Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato e prodotto da Freebird Games, To the Moon è un gioco d'avventura uscito l' 1 novembre 2011 per PC Windows · Link: store.steampowered.com

La Dott.ssa Rosalene e il Dott. Watts svolgono un lavoro particolare: dare ai loro pazienti la possibilità di rivivere la propria vita dall'inizio...ma solo nella loro mente.

A causa dell'irreversibilità dell'operazione, questa nuova vita diventerà l'ultima cosa che i pazienti ricorderanno prima di esalare il loro ultimo respiro.

Per questo motivo, l'operazione viene eseguita solo su persone che si trovano sul letto di morte per permettergli di esaudire ciò che hanno sempre sognato e mai ottenuto.
Questa particolare storia narra del tentativo di avverare il sogno di un uomo molto anziano, di nome Johnny.
Ad ogni salto a ritroso nei suoi ricordi, nuovi frammenti del suo passato vengono rivelati.
Quando i due medici ricomporranno il corso degli eventi di tutta una vita, dovranno cercare di capire il motivo per cui quell'uomo così fragile abbia scelto proprio quel desiderio lì. L'ultimo desiderio di Johnny è, ovviamente...andare sulla luna.
CARATTERISTICHE

Un'esperienza unica guidata da una storia senza scontri o battaglie.

Un mix innovativo tra i giochi d'avventura e l'estetica tipica dei classici RPG

Un'acclamata colonna sonora originale legata strettamente agli eventi della storia.

Uno svolgimento intenso, senza momenti riempitivi o tempi morti.

9.1

Recensioni

185 utenti

Solaire

ha pubblicato un video

My new "ogni tanto"

For River - Piano (Johnny's Version)

Artist: Kan. R. Gao, Laura Shigihara Album: To the Moon OST I don't own the rights to this album, all rights go to their respective owners(Freebird Games/Kan R. Gao) I got permissi..

Solaire

Ho fatto un'ora abbondante di gioco e ho il sentore che i feels mi prenderanno a calci sui denti

Emminsky

ha scritto una recensione su To the Moon

Cover To the Moon per PC

Il gioco dei lacrimoni

C'è poco da dire su To The Moon, lo conoscono tutti ed è spesso etichettato come il gioco dove piangi. Io non ho pianto ma comunque ha centrato il punto, almeno con me asd. Le meccaniche semplici ti permettono di non perdere di vista la storia e ti poterti affezionare ai personaggi mentre si ripercorre la vita del nostro paziente. Toccante e semplice. Sono quei videogiochi che vanno oltre il mero intrattenimento videoludico.

Non ci sono interventi da mostrare.