Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Ryu ga Gotoku Studios e prodotto da SEGA, Yakuza 0 è un gioco d'azione e avventura uscito l' 1 agosto 2018 per PC Windows · Link: store.steampowered.com

L'ostentazione, il fascino e la decadenza smodata degli anni '80 tornano in Yakuza 0.

Dovrai combattere come un folle a Tokyo e Osaka con il protagonista Kazuma Kiryu e il veterano della serie Goro Majima. Nei panni di Kazuma Kiryu, scopri come ha fatto a ritrovarsi nei guai quando la semplice riscossione di un debito finisce male e il suo obiettivo viene ucciso. Poi mettiti le scarpe dalla punta argentata di Goro Majima ed esplora la sua vita 'normale', quella del proprietario di un locale.

Potrai alternare all'istante tre diversi stili di combattimento e pestare criminali, malviventi e delinquenti di ogni genere. Fai le cose in grande: combatti sfruttando gli oggetti circostanti come biciclette, segnali stradali e sportelli delle auto per realizzare combo distruttive e atterramenti selvaggi.

Combattere non è l'unico passatempo nel Giappone del 1988: dalle discoteche agli hostess club fino ai classici arcade SEGA, ci sono migliaia di distrazioni su cui concentrarsi, in questo mondo al neon riccamente dettagliato.

Interagisci con i pittoreschi abitanti del quartiere a luci rosse: aiuta una dominatrice sadomaso a imparare il mestiere, o assicurati che un artista di strada trovi un bagno in tempo... Ci sono 100 storie incredibili da scoprire.

8

Recensioni

1 utente

Xboxland Italia

Xboxland Italia ha pubblicato un'immagine nell'album Xbox Multipiattaforma riguardante Yakuza 0

Toshihiro Nagoshi autore della serie Yakuza, ha dichiarato durante un intervista alla rivista Edge che in origine aveva presentato il gioco a Microsoft e Nintendo, ma queste rifiutarono di proporre il titolo sulle loro rispettive piattaforme. Adesso che Yakuza è divenuta una serie affermata nel mondo, Microsoft e Nintendo desiderano il gioco.

"Non l'ho mai detto prima, ma mentre rilasciavamo questo gioco con Sony, avevo fatto delle presentazioni a Microsoft e Nintendo. Allora dissero "No, non lo vogliamo". Ora dicono "Lo vogliamo!" (Ride) Non capivano il motivo per cui l'ho creato."

L'intervista completa nell'articolo pubblicato da Eurogamer.

Fonte: https://www.eurogamer.it/articles/2018-0 …

Non ci sono interventi da mostrare.