Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Sly Cooper: Ladri nel Tempo

Sviluppato da Sanzaru Games e prodotto da Sony Computer Entertainment, Sly Cooper: Ladri nel Tempo è un gioco d'azione uscito il 27 marzo 2013 per PlayStation Vita · Pegi 7+

·
8.3

Recensioni

17 utenti

Recensioni

8.3

Media dei voti
17 recensioni degli utenti

Aoi Kurashiki
Cover Sly Cooper: Ladri nel Tempo per PS Vita

Dopo un indefinito numero di ore si conclude una delle avventure che mi ha convinto di più sulla portatile Sony.
Sly Cooper Thieves In Time è il quarto capitolo della serie Sly Cooper, questa volta però gli sviluppatori sono i Sanzaru Games e non i Sucker Punch, creatori originali della prima trilogia.
Già da questo immaginerete come sia difficile mantenere lo spirito di una saga che, in un certo senso, non ti appartiene.
Eppure, sono felice di dire che Sanzaru ha svolto il miglior lavoro che potesse fare, i difetti ci sono, di cui alcuni evitabili, vero.
Apro una piccola parentesi perchè sono in parte dispiaciuto per la fine che sta facendo Sanzaru Games, in questi ultimi anni hanno lavorato a Sonic Boom che non è stato di certo apprezzato, ora sono al lavoro al secondo capitolo di Sonic Boom ma a quanto pare il team sta cadendo a pezzi con membri che se ne vanno, se non erro.

In ogni caso, come di consueto, vi parlerò prima dei lati negativi del gioco.

1) Un'ottimo Sly Cooper, ma anche un po' anonimo come Sly Cooper.
Questo è forse il difetto meno condannabile, ma Sly 4 è forse il capitolo un po' più anonimo. Ciò che davvero non ho apprezzato è stato l'umorismo del gioco, tantissime battute che provano a farti ridere, giochi di parole e rime che.... non fanno ridere. è seriamente la prima volta che mi ritrovo davanti ad un gioco che cerca di farti ridere in modo quasi forzato, come se si sforzi davvero molto di risultare divertente con le sue battute, ma non ci riesce. A ciò si aggiunge un cast davvero di poco spessore, non tanto i personaggi principali e gli antenati di Cooper, quanto per i boss principali. Davvero, ma davvero dimenticabili. Non penso proprio che tra una settimana ricorderò i 6 boss principali di Sly Cooper 4 perchè, semplicemente, non sono memorabili ai livelli di Panda King, Dimitri, o anche ad Octavio, la Contessa, Rajan. Il punto è che anche le loro battaglie risultano davvero brutte rispetto al passato, non posso mai dimenticare ad esempio lo scenario di battaglia in Sly Cooper 3 di Tsao, saltando tra gli alberi di bambù. L'unica battaglia che ho trovato davvero memorabile era quella contro il drago nel capitolo 4, ma non era nemmeno un boss principale. A ciò si aggiunge anche il fatto che le boss battle sono estremamente semplici.

2) Cutscene.
Questa non è una critica alle cutscene vere e proprie, quanto al loro stile che non ho davvero gradito. Avrei preferito chiamassero qualche grafico di Sucker Punch che si occupò delle cutscene nei primi 3 Sly, invece che optare per un nuovo stile che secondo me non funziona.

3) Letteralmente, nella fase finale, il gioco sembra spegnersi totalmente.
Già verso la fine del capitolo 5 si inizia ad annoiarsi un po', ma letteralmente l'ultimo livello del gioco l'ho trovato proprio brutto. Poco ispirato e boh, fatto alla cazzo giusto per concludere. Per non parlare della battaglia finale, forse la peggiore di tutto Sly Cooper.
SUL SERIO MI AVETE FATTO UNA BATTAGLIA DA 2 MINUTI COMPOSTA DA QTE FASTIDIOSISSIMI? DOPO CHE MI FATE UN GIOCO TOTALMENTE ACTION/PLATFORM VE NE USCITE FUORI CON UNA BATTAGLIA INDECENTE FATTA A QTE? WAAAAAT

Finiti i difetti, ora si passa ai tantissimi pregi:

1) Gameplay.
Sly Cooper Thieves In Time secondo me ha il gameplay migliore di tutta la saga: divertente, vario e quasi mai ripetitivo.
Davvero tantissime aggiunte che rendono il gioco fresco anche dopo il capitolo 5, tantissimi mini-giochi semplici, ma di effetto.
Non potete capire quanto siano fantastiche certe scenette come Murray Geisha, L'allenamento di Bill con la ost di Ricky Balboa con sottofondo, o addirittura fare la danza del ventre con Carmelita agitano PSVITA. Poi a ciò si aggiungono i minigiochi hacking di Bentley fantastici, si va dal controllare un carroarmato per trasformare chiavi che useremo per decifrare codici, da uno shooter in 2D con Bentley pompato che fa fuori tutti i nemici, ed infine ad un puzzle game basato sui movimento col movimento della console per portare la palla nella buca. Per non parlare poi dei travestimenti e gli antenati di Sly, ognuno con le abilità differenti... davvero, credetemi, a livello di gameplay c'è tantissima carne al fuoco.

2) Direzione Artistica formidabile.
Tolte da mezzo le cutscene, il gioco è semplicemente fantastico. Ogni ambientazione è semplicemente ben realizzata e fantastica. Il Giappone, il Texas, la Preistoria, l'Inghilterra piena di cavalieri, l'Arabia, tutte splendidamente realizzate, differenti l'una dall'altra.

3) Tecnicamente divino su Playstation Vita.
Sly Cooper Thieves In Time si aggiunge alla lista dei giochi tecnicamente più sorprendenti di PSV. Tantissimi effetti speciali nel gioco, scenari enormi, un free-roaming con delle ambientazioni giganti, modelli poligonali dei pg realizzati in modo fantastico. Io sul serio non ho parole.

4) Tantissimi contenuti.
Tra 150 bottiglie da recuperare per aprire le cassaforti
Tra 55 tesori da recuperare
Tra 60 maschere da recuperare
Tra tantissimi trofei da sbloccare
Tra tantissimi arcade di cui battere il proprio recordo
Tra tantissime partite a ping pong nei covi
e con una main quest davvero lunga

Sly Cooper 4 ha una gran quantità di contenuti.

5) Soundtrack & doppiaggio italiano carini, ma si poteva fare di più.

In conclusione: GIOCATEVI QUESTA PERLA SU PSV, CHE SECONDO ME RENDE MEGLIO DELLA VERSIONE PS3.
Eppure, quando la prima volta che lo giocai, non mi disse proprio nulla, gli diedi 7 inizialmente, ma rigiocandoci 2 anni dopo su PSV, ne sono estremamente soddisfatto.
Giocatelo tutti che è una delle meglio cose uscite su PSV

8.3

Voto assegnato da Aoi Kurashiki
Media utenti: 8.3 · Recensioni della critica: 7.8

scuotivento79
Cover Sly Cooper: Ladri nel Tempo per PS Vita

Davvero carino questo Sly cooper.
Graficamente e come stile è assolutamente un gioco da 9, anche il gameplay è nuovo proponendo sempre situazioni nuove.
Proprio alcune di queste situazioni (mini game necessari per andare avanti nella storia) mi sono sembrati un pò buttati li e sopratutto realizzati in modo approssimativo (sopratutto nei comandi non sempre risponsivi).
Rimane comunque un bel gioco dai toni leggeri e dal divertimento assicurato.

8

Voto assegnato da scuotivento79
Media utenti: 8.3 · Recensioni della critica: 7.8

Dobby

Dobby ha scritto una recensione su Sly Cooper: Ladri nel Tempo

Cover Sly Cooper: Ladri nel Tempo per PS Vita

Su Playstation Vita l’ho trovato particolarmente godibile. Il gameplay risulta parecchio variegato tranne con quella schifosa tartaruga insopportabile. Alcune location sono bellissime mentre altre non mi sono piaciute per nulla. Profuma di un gioco di un paio di generazioni fa eppure risulta lo stesso fresco e appetibile.
Aspetto il seguito.

Reita.Roses
Cover Sly Cooper: Ladri nel Tempo per PS Vita

Io gli Sly li ho giocati tutti, dei primi 3 quello ke mi colpì maggiormente fu il 2: la trama era perfetta, il gameplay vario al punto giusto e le ambientazioni davvero stupende; discorso diverso toccò al 3, ke lo trovai quai una scusa per allungare il brodo con una trama raccontata male, nemici poco incisivi e un gameplay ke stancava dopo poco nonostante la grande mole di personaggi giocabili. Poi annunciarono questo 4 capitolo e, vedendo il prezzo budget, l'ho preso per PSVITA a 30 euro: ne sono rimasto molto stupito vediamone i motivi. Mi aspettavo un mezzo flop come il 3, invece la trama mi è sembrata fin da subito ottima, non come il 2, ma molto più del 3, ogni personaggio è gestito molto bene, sono rimasto molto felice dal fatto ke viene approfondito il legame tra Sly e Carmelita; bellissime le ambientazioni, solo il medioevo è un pugno in un occhio per quanto è ripetitivo; il gameplay è vario quanto il 2, gli antenati di Sly hanno più o meno le stesse capacità di quest'ultimo quindi non sono noiosi da usare; su Carmelita avrei fatto più missioni dato ke è molto divertente (si sente fortemente un'ispirazione ratchetiana); Murray è sempre il solito, solo ke qui viene usato davvero poco; Bentley è quello ke mi è piaciuto meno, da quando sta sulla sedia a rotelle con lui si fanno solo fasi di bombing e minigiochi di dubbio divertimento. La longevità è su ottimi livelli, io ho finito il gioco in più di 25 ore e non l'ho ancora platinato.

9

Voto assegnato da Reita.Roses
Media utenti: 8.3 · Recensioni della critica: 7.8

Non ci sono interventi da mostrare.