Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Crash Bandicoot: The Wrath of Cortex

Crash Bandicoot: The Wrath of Cortex PS2

Sviluppato da Traveller's Tales e prodotto da VU Games, Crash Bandicoot: The Wrath of Cortex è un platform game uscito il 23 novembre 2001 per PlayStation 2.

7.9

Recensioni

14 utenti

Fabioneoneone
Cover Crash Bandicoot: The Wrath of Cortex per PS2

Penso che Crash Bandicoot L'ira Di Cortex sia il peggior Crash dell'era post Naughty Dog. E non che Of The Titans e Il Dominio Sui Mutanti siano belli, intendiamoci, (l'unico a salvarsi è forse Twinsanity) ma perchè questo gioco è subdolo: con l'aspetto di quel capolavoro di Warped, ci viene rifilato un platform sviluppato in fretta, legnoso e palesemente incompleto. Ve lo descriverei così: prendete Crash 3, gonfiatelo di poligoni ma peggiorate le animazioni all'inverosimile rendendo i salti gommosi e pesantissimi come se Crash pesasse tonnellate, svuotate e spogliate i livelli rendendoli orribili sia da vedere che da giocare ed infine abbassate la telecamera in modo da non far capire la prospettiva dei salti e farti perdere giusto quelle 20.000 volte da farti tirare giù di quelle cose che il parroco del paese verrà a complimentarsi con voi per l'originalità. Ma un'aggiunta c'è: veicoli su veicoli. Ogni volta che iniziavo un livello con un veicolo, mi dicevo sempre "dai che finisce, dai" perchè sono noiosissimi e troppi, per mascherare la mancanza di livelli decenti. Intendiamoci, Traveller's Tales ha fatto anche un buon lavoro, considerando le risorse e il tempo a disposizione: non è un gioco pessimo, ma solo un pessimo Crash Bandicoot, che comunque raggiunge al pelo la sufficienza. Quando un brand appartiene ad un produttore interessato solo a sfruttarlo indipendentemente dalla qualità, questo è il risultato. Vedere Crash Bandicoot in questo gioco fa male ragazzi, fa male.

6

Voto assegnato da Fabioneoneone
Media utenti: 7.9

SAV
Cover Crash Bandicoot: The Wrath of Cortex per PS2

Primo gioco di Crash uscito su PS2. Devo dire che gli sviluppatori della Traveller's Tales hanno saputo riproporre più che fedelmente la formula di gioco classica dei cari vecchi Crash Bandicoot sviluppati da Naughty Dog per la prima PlayStation. Un gioco divertente, colorato ed anche abbastanza impegnativo. Peccato solo per i lunghissimi caricamenti. Per il resto è un gran bel titolo, colpevole solo di non introdurre nulla di nuovo nel panorama dei platform. Consigliatissimo a tutti coloro che di Crash non ne hanno mai abbastanza.

8

Voto assegnato da SAV
Media utenti: 7.9

Non ci sono interventi da mostrare.