Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Castlevania: Lords of Shadow Collection

Sviluppato da Various e prodotto da Konami, Castlevania: Lords of Shadow Collection è un videogioco uscito l' 8 novembre 2013 per PlayStation 3.

7.8

Recensioni

5 utenti

Sagara
Cover Castlevania: Lords of Shadow Collection per PS3

Ottimo action, esattamente come dovrebbe essere un castlevania fatto in 3D. Trama piuttosto lineare ma con un finale veramente molto interessante

8

Voto assegnato da Sagara
Media utenti: 7.8

Cyan
Cover Castlevania: Lords of Shadow Collection per PS3

La Storia. Ammetto che all’inizio è un pò lenta ad ingranare ed alcune cose sembrano un pò buttate a caso, ma andando avanti col gioco devo dire che mi ha preso abbastanza e volevo davvero vedere come andava a finire. I colpi di scena non mancano e anche alcune situazioni sono ben orchestrate. I personaggi. Quelli principali ben studiati, quelli secondari molto meno. Di alcuni proprio non viene svelato niente, passano e vanno. Anche Claudia, che in teoria dovrebbe essere chiave per l’evoluzione di Gabriel, ha pochissimo spazio. E soprattutto mi è rimasto l’amaro in bocca per la vecchia megera ma non spoilero.
Le ambientazioni. Tutte, davvero tutte, anche i livelli più piccoli e inutili, le stanzine e gli angoli vuoti, bellissime. Curate nei minimi particolari. Alcuni dei panorami più ampi tolgono davvero il fiato e ti fanno star fermo qualche minuto a goderti la vista. Nella maggior parte dei livelli, nonostante la telecamera fissa (che è una cosa negativa per la giocabilità in alcune situazioni), il senso di vastità lo si percepisce alla grande. Le musiche non spiccano molto, ma sono comunque gradevoli e adatte ai vari contesti.
Controlli. Bello da giocare, alcune combo sono fighe e danno molta soddisfazione, altre invece sono abbastanza macchinose e le varie mosse speciali che sono obbligatorie per superare alcune fasi ed uccidere alcuni nemici sono davvero troppe. Combinazioni di pulsanti diversi per un pugno in su o in giù, caricato, non caricato, la spallata per una parete, il pugno per una statua da spostare, la catena per una statua da distruggere, la magia dell’ombra per quello, la magia della luce per quest’altro etc... In definitiva confusionario.
QTE ce ne sono molti, ma non sono frustranti, nonostante il mio odio profondo non ho inveito eccessivamente.
I potenziamenti sparsi nei livelli sono abbastanza impegnativi da trovare e costringono a rifare più volte i vari livelli a seconda delle abilità ottenute fino a quel momento. Le sfide una volta finiti i livelli aggiungono longevità.
Tanti enigmi diversi, la maggior parte facilissimi ma ottimi per spezzare l’azione.
Per i DLC vale lo stesso discorso, tranne per Resurrection che lo ho odiato per le ridicole parti da platform da quattro soldi e per la boss battle complicata asd.
I voti non li so dare, se non vi piace fregacazzi sisi

8.5

Voto assegnato da Cyan
Media utenti: 7.8

PeToniuZHeart
Cover Castlevania: Lords of Shadow Collection per PS3

un titolo pieno di senza senso continui
con mostri che in realta' non esistono e non ci sono
ma perche' non fanno un gioco realistico? i vampiri non esistono e nemmeno i mostri. quindi perche' farlo? evitatelo e giocate a pes che e' piu' realistico e bello. Tra l altro ci sta pure del peiro nella juve che e' fortissimo. W juve

5

Voto assegnato da PeToniuZHeart
Media utenti: 7.8

Non ci sono interventi da mostrare.