Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Epic Games e prodotto da Gearbox Software, Fortnite è uno sparatutto in 3a persona uscito il 21 luglio 2017 per PlayStation 4 · Pegi 12+ · Link: store.playstation.com

Fortnite è il nuovo gioco di azione e costruzione sviluppato da Epic Games. Questo pacchetto Fondatore include la modalità PvP gratuita “Battaglia reale” e la campagna PvE “Salva il mondo” con accesso anticipato a pagamento.

Campagna “Salva il mondo”
La Tempesta è emersa dal nulla, causando la scomparsa del 98% della popolazione... Poi sono sopraggiunti i mostri! Unisciti a un massimo di tre giocatori e guida gli ultimi eroi del pianeta in una battaglia per salvare i superstiti e respingere le orde di abomini. Esplora un gigantesco mondo distruttibile in cui nessuna partita è mai uguale alla precedente. Costruisci enormi fortezze, crea armi mai viste, trova tesori nascosti e fai evolvere i tuoi eroi.

6.7

Recensioni

15 utenti

Need Chemo
Mr_FoxyLXIV

ha pubblicato un'immagine nell'album varie

Gabry94ITA

ha scritto una recensione su Fortnite

Cover Fortnite per Nintendo Switch

Una recensione e una discussione sulla moda del momento

Personalmente vedo come,purtroppo, ci sia in questo periodo un accanimento contro questo titolo, ma lo vedo abbastanza esagerato.
Che si può dire, è un titolo uscito anni fa, ma solo con il Battle royale ha fatto il botto per le sue meccaniche.
Parliamoci chiaro, non vuol dire che sia perfetto, ma questo gioco non si avvicina neanche ad avere condizioni discrete.
Partiamo dal fatto che di lati positivi ha i seguenti:
-È un freetoplay MA non è pay to win, vi è la possibilità di ottenere skin anche senza spendere un centesimo (anche se non tutte le skin si possono ottenere giocando)
-La mappa è molto grande e varia, ci sono molti posti da esplorare e più o meno tutte le zone hanno punti strategici da sfruttare.
-Il sistema di combattimento e il gameplay è quello di un normale gioco di sopravvivenza (presenza di un inventario, possibilità di utilizzare ed equipaggiare armi e oggetti) applicato al BR.
-Può sembrare fastidioso, ma il sistema delle casse (trovare oggetti random) è una buona idea, visto che con ciò che si trova si deve sopravvivere, e da un effetto sorpresa.
-Numero di armi in grande quantità, di differenti tipologie, e ogni tipo di arma ha proprie munizioni, trovabili per la mappa.
-Presenza di veicoli e elementi nella mappa (come i portali che possono mandare in volo il giocatore) di vario utilizzo.
-Sistema di costruzione di muri e strutture, attraverso l'accesso a vari tipi di materiali, ottimo per la modalità Salva il Mondo (nella BR vi sono note negative...)
-Modalità creativa niente male, giocabili pure con più giocatori.
-Graficamente è fantastico e il design di armi, oggetti e luoghi è impeccabile. Questo tipo di grafica rende il titolo più colorato e simpatico, anche se sono gusti.
-Il gioco è in costante aggiornamento attraverso il sistema delle Season, che aggiunge nuove skin, armi e modifiche alla mappa. Finché il gioco vive, vi è un afflusso continuo di nuovi contenuti o modifiche.
-Il gioco è pieno di riferimenti ad una moltitudine di titoli della Epic Games (come per Jazz Jackrabbit e Unreal Tournament)
-Probabilmente il suo punto più forte: FORTNITE è un gioco che DIVERTE. È di intrattenimento, non solo perché il titolo non è serio ed è ambito per il just fo fun con un sistema di skin, animazioni e ambienti comici, ma anche ciò che può succedere nel gioco in generale. A partire dagli scontri, dal trovare equipaggiamento, fino al cercare di raggiungere il primo posto in classifica, vi è divertimento assicurato, e questo si può provare se giocato con amici con la partite in team. E un gioco che da divertimento (non per aspetti involontari, come per elementi Trash) sicuramente non è un titolo brutto, ma anzi, andrebbe rivisto e giocato anche solo per poche ore.
Quindi, d'altra parte? Cosa va storto?
-è un titolo solo online, quando finirà la moda dei BR perderà sicuramente molti giocatori, e prima o poi ci sarà il rischio di chiusura di server e modalità di gioco
-Nonostante gli aggiornamenti siano presenti, avere un'unica mappa è una pecca, vi dovrebbero essere più mappe con zone e tipologie differenti.
-La presenza di armi con una rarità specifica va bene, però vi possono essere scontri squilibrati tra giocatori con armi più forti e rare contro chi ha armi più comuni.
-Per avere immediatezza nel gioco ci si deve giocare molto, o ci si perde l'abitudine.
-L'unica vera critica pesante al gioco che voglio dare, è verso il sistema di crafting delle strutture. Ovviamente il sistema dei muri va applicato principalmente in modo difensivo ,ma costruire i muri è molto rapido e per proteggersi basta fare uno spam di muri, mentre chi non ha risorse per costruirle non può difendersi con più facilità. Parlando più approfonditamente del problema, effettivamente ci si può anche mettere una pietra sopra, visto che fa proprio parte della sfida gestire l'inventario e le risorse, ma purtroppo si possono costruire i muri VELOCEMENTE e molti giocatori si dedicano al camping anche attraverso la costruzione di torrette.

Quindi, ci troviamo davanti ad un titolo non perfetto ma in ogni caso godibile, con i propri lati positivi e negativi, eppure, anche su Ludomedia , vi sono recensioni che ingiustamente danno voti bassissimi a questo titolo, e almeno da come vedo, non si parla di propri punti di vista sul gioco, ma molto spesso anche sulle prime impressioni.
E spesso si sfocia il lamentele che non hanno senso:
-La Epic ha abbandonato lo sviluppo di titoli come UT per Fortnite? Perché lamentarsi, ci vedo niente da dire, ha fatto solo una mossa che probabilmente tutte le aziende milionarie che producono videogiochi avrebbero fatto. Davvero, perché ve ne lamentate? Se un'azienda non trae guadagno, è logico smettere di sviluppare un titolo che non attira neanche giocatori , come accadde per Paragon.
-Sui Social Network il titolo è portato ovunque e tantissime persone lo giocano? Se il pubblico casual lo gioca, indubbiamente il successo si intravede anche su internet, ed è inutile lamentarsi di un prodotto non destinato a un pubblico di persone che giocano a titoli seri.
-Su Fortnite ci sono bambini ed ê diventata la loro moda sociale? E allora? Le mode che attraggono i più piccoli sono sempre esistite, cambiano solo i prodotti che attirano il pubblico. Come quando anni fa andava di moda COD o GTA, adesso è toccata la volta del famoso titolo della Epic. Se I più piccoli ci entrano in contatto, sicuramente la colpa non va a loro (anche perché a un'età più bassa è facilissimo essere influenzati da ciò che si ha intorno a se) ma a chi gli dà i mezzi per entrare in contatto con la moda (i genitori, o contatti con chi conosce e gioca al titolo)

Si capisce chiaramente che tantissime persone qui avranno fatto si e no neanche una decina di partite, e capisco perfettamente che a una prima giocata, il titolo sembra patetico. Quello che voglio dire è che, se si deve giudicare un titolo,il proprio voto andrebbe espresso in modo sincero, perché poi ciò che si va a pensare con quella votazione influisce sulle impressioni di chi si informa sul prodotto per le prime volte. E per Fortnite, non gli si vuole dare fiducia, solo perché è una moda come molte altre.

Triptych Lux

ha pubblicato un'immagine nell'album Immagini generiche

Non ci sono interventi da mostrare.