Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Il director di Devil May Cry 5 stava per lasciare Capcom dopo il reboot DmC

Hideaki Itsuno, il famoso director di Devil May Cry 5, in precedenza aveva intenzione di lasciare Capcom dopo il reboot del 2013, a meno che non fosse riuscito a realizzare il suo vero sequel di Devil May Cry 4. Lo ha rivelato un doppiatore di DMC5 in una recente intervista.



" era pronto a lasciare Capcom", ha affermato il doppiatore, Reuben Langdon. "Non era felice. E penso che abbia rassegnato le dimissioni ma poi gli è stato detto: "Aspetta, aspetta, sei un uomo prezioso non vogliamo che te ne vada. Cosa può farti rimanere?"



Come riporta Cogconnected, Itsuno voleva fare un gioco Devil May Cry nel suo stile e non "le cose che Capcom aveva fatto prima", ha affermato Langdon.



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

19 marzo alle 09:40