Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Dreams: il supporto potrà continuare anche dopo PlayStation 5

Dreams è in early access ma il potenziale di cui è dotato è notevole già da adesso, anche se molte feature arriveranno solo col lancio ufficiale. Non si ha ancora una data di lancio vera e propria, tanto che si pensa che possa addirittura arrivare insieme a PlayStation 5. Secondo Media Molecule questo non sarà un problema, riguardo il supporto.



https://www.gamesource.it/wp-content/uploads/2019/10/dreams-768x432.jpg



Daniel Kidney e Liam de Valmency, di Media Molecule, hanno parlato di vari aspetti del gioco. Quando l'argomento dell'hardware next gen è stato buttato sul tavolo, insieme all'impatto che avrebbe avuto sul gioco, de Valmency si è espresso sviando un po', parlando del fatto che al momento si stanno concentrando più sulle feature da implementare sul gioco ma che, proprio per questo, prevedono di supportare il titolo a lungo.



Quando penso a Dreams, penso alle miriadi di feature che vogliamo implementare. Penso che con i tool creativi ognuno avrà la propria agenda di tutto ciò che vorrà creare, una lista delle sue creazioni personali. Abbiamo un enorme backlog di funzionalità che abbiamo solo provato o pensato di inserire. Ci vorranno nuovi tutorial per ogni tool, nuovi modi per spiegare ai giocatori come usarli, nuovi modi per condividere contenuti ecc.

Le parole dello sviluppatore combaciano con quanto detto da Sony, che ha affermato di avere un lungo piano di supporto per il titolo.



L'articolo Dreams: il supporto potrà continuare anche dopo PlayStation 5 proviene da GameSource.

Continua la lettura su www.gamesource.it

25 ottobre alle 22:40

Piace a 4 persone