Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Metroid Prime 4 è vivo e vegeto: Retro Studios assume un ex Call of Duty Black Ops

Secondo le ultime news, Retro Studios, il team che sta lavorando a Metroid Prime 4, ha assunto un nuovo sviluppatore che ha precedentemente lavorato con Treyarch. Lo studio ha assunto Bharathwaj 'Bat' Nandakumar come ingegnere capo. In precedenza, Nandakumar ha ricoperto ruoli di ingegnere specializzato e ingegnere informatico senior presso lo sviluppatore di Call of Duty, Treyarch, compresa una posizione tecnica nella versione PC di Call of Duty: Black Ops 4.



L'assunzione, che è avvenuta ad aprile, è l'ultima di una serie di nuovi entusiasmanti arrivi a Retro. I nuovi arrivati ​​di recente includono Adad Morales, Bryan Erck e Nicholas Wilson, che hanno lavorato rispettivamente a Battlefield Hardline, Shadow of the Tomb Raider e Borderlands 3 e Mark Capers, precedentemente sviluppatore di Super Lucky's Tale.



Altri nomi come James Beech (Crysis 3 e DC Universe Online), Stephen Dupree, (Donkey Kong Country: Tropical Freeze) e Kyle Hefley (Halo) si sono uniti allo studio. Da quando è stato annunciato che la squadra avrebbe assunto lo sviluppo di Metroid Prime 4, Retro Studio ha lavorato molto sullo sviluppo del team, con la sua pagina di lavoro che mostra ancora la ricerca di diversi ruoli.



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

lunedì alle 16:20

Piace a 7 persone