Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Sniper Elite V2

Sviluppato da Rebellion e prodotto da 505 Games, Sniper Elite V2 è uno sparatutto in 3a persona uscito il 31 maggio 2013 per Wii U · Pegi 16+

Sparatutto in terza persona durante la seconda guerra mondiale, in cui ragionamento e strategia saranno armi fondamentali. L’Agente segreto Karl Fairburne è un infiltrato nella Berlino del 1945, un cecchino dell’Alleanza paracadutato dietro le linee nemiche durante la battaglia, negli ultimi giorni di Guerra. La nuova missione che Fairburne deve portare a termine, denominata Operation Paperclip, ha lo scopo di reclutare alcuni degli scienziati nazisti per metterli al servizio degli Stati Uniti. Attenzione, un proiettile potrebbe cambiare la storia ...

Caratteristiche:

Autenticità: ambienti della Seconda Guerra Mondiale, veicoli, armi, uniformi, dettagli.
Vera e propria simulazione: controlla gravità, vento, velocità, penetrazione pallottola, stabilità.
Visuale raggi X, mostra gli effetti devastanti delle pallottole e le ferite mortali sui soldati colpiti.
Modalità Co op online a 2 giocatori: per la prima volta in un gioco Sniper Elite.
Scelta strategica: mirare al bersaglio e distruggere scoprendo il fianco, oppure attendere e proseguire nella missione.
Finissimo sistema balistico, elemento fondamentale per la gittata e la traiettoria del proiettile.

Strappa18

ha scritto una recensione su Sniper Elite V2

Cover Sniper Elite V2 per PS3

Curioso di vivere la guerra da un punto di vista diverso dal solito ho deciso qualche tempo fa di recuperare questo discreto titolo per PS3. In Sniper Elite V2 impersoniamo un cecchino statunitense che, sul finire della seconda guerra mondiale, ha la vitale missione di scovare e distruggere i letali missili nazisti V2, trovando sul proprio cammino soldati tedeschi e russi. Proprio la presenza di questi ultimi fornisce una personale interpretazione degli sviluppatori dell'inizio della guerra fredda, sotto forma appunto del tentativo russo di impadronirsi dei progetti dei V2 e di quello americano di impedire che ciò accada. Lo svolgimento della trama non è nulla di eccezionale; fa il suo lavoro ma in modo piuttosto superficiale, così com'è superficiale il personaggio del cecchino protagonista del gioco.
Il gameplay è senz'altro il punto forte di Sniper Elite V2, con il dovuto accento sui combattimenti dalla distanza. Per sparare correttamente con il fucile da cecchino dovremo considerare diversi fattori, come la gravità, il vento, la frequenza cardiaca ed il respiro del protagonista. Per proteggerci durante i nostri appostamenti negli edifici diroccati di Berlino avremo a disposizione diversi tipi di mine ed alcune armi da utilizzare eventualmente a distanza ravvicinata, volutamente imprecise; apprezzabili anche alcuni fattori ambientali utili per rimanere nell'ombra, come sporadiche esplosioni o rintocchi di campana che ci permetteranno di sparare senza essere uditi dai nemici.
Dal punto di vista tecnico Sniper Elite V2 non è di certo una gioia per gli occhi, a causa di texture piatte ed animazioni un po' legnose; riprende sicuramente qualche punto nella qualità delle ambientazioni, che danno effettivamente l'impressione di aggirarsi per la Berlino della seconda guerra mondiale, anche se appare evidente come questa sia un costrutto, un guscio vuoto in cui mettere qualche anonimo nemico da uccidere da lontano e nulla più. Per intenderci, qualche civile qua e là e vetrine e negozi più caratteristici non avrebbero guastato.
Menzione d'onore infine per le killcam a raggi X, danno grandissima soddisfazione!
In definitiva Sniper Elite V2 è un buon gioco, che sa far divertire per le poche ore che dura; si poteva senz'altro osare di più, ma tutto sommato si tratta di un titolo che vale la pena avere nella propria collezione.

fabritheking

ha pubblicato un'immagine nell'album Armi Stealth

Allora, che un fucile di precisione venisse inserito in questo particolare album era per me d'obbligo, ho dovuto quindi decidere il tiratore.. Ma chi se non Karl Fairburne, il cecchino per eccellenza dei videogame.
Apro una parentesi, il fucile di precisione è la mia arma stealth preferita in assoluto, mettetemelo (con silenziatore ancora meglio) in un videogame ed io sono felice.
Notte ragazzi (:

Vagitarian

ha scritto una recensione su Sniper Elite V2

Cover Sniper Elite V2 per PS3

Il cecchino è stato per diverso tempo una figura snobbata e sottovalutata per la sua natura solitaria, un'ombra, un riflesso, e a volte nemmeno quelli, ma innegabilmente dotata di grande fascino e di un carisma celato dietro silenzi e interminabili attese, mitizzandone la figura elevandola quasi a divinità (o angelo custode/della morte) in determinate situazioni capaci di fare la differenza.
Sniper Elite V2 si prefissa di rendere giustizia al ruolo di cecchino dedicandogli un TPS atipico (sebbene non per idee e struttura) proprio come la sua figura nel campo di battaglia. Non intendo dilungarmi troppo ma semplicemente lodare il lavoro svolto dal team sulla resa e spettacolarizzazione delle ormai famose Kill-Cam, vere e proprie Fatality che anatomizzano i danni provocati dai proiettili con grandguignolesca dovizia di particolari, capaci di accrescere ulteriormente la soddisfazione nel mettere a segno colpi improbabili da distanze impossibili colpendo magari più nemici con lo stesso proiettile, riuscendo a divertire e stimolare l'ungo l'intera durata dell'avventura senza mai venire a noia (poiché non è stata riposta la medesima cura nelle altre bocche da fuoco, da utilizzare giusto in una manciata di occasioni), grazie al minuzioso lavoro di ottimizzazione e bilanciamento della fisica del proiettile, offrendo due tipologie di puntamento e di conseguenza due diverse difficoltà e una sensazione di realismo senza eguali.
Da non perdere assolutamente, che siate amanti degli sniping o dei TPS in generale. Sniper Elite V2 senza reinventare nulla offre qualcosa di atipico, assolutamente coinvolgente ma soprattutto gratificante.

Non ci sono interventi da mostrare.