Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

C'è questo bundle del PS VR su Amazon a 310€. È un buon prezzo?

in Ludomande

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Con 40 euro in più ti pigli l'Oculus Quest 2 che è molto meglio del PSVR. A meno che non tiri per qualche esclusiva PS, io ti consiglio caldamente l'Oculus.

 

@Monsty Sì, se proprio vuoi il PSVR non ci spendere più di 200 euro (pronto all'uso). Io l''ho comprato 3 anni e mezzo fa a 300€ con GT Sport, VR Worlds e la PS Camera mentre i Move li avevo presi usati. GT Sport l'ho rivenduto perché non mi piaceva proprio, quindi in sostanza coi soldi presi da GT Sport mi sono preso i Move. Considera quindi che ho speso 300€ per avere tutto il set completo a fine 2017... tira le somme e considera che spendere più d 300€ nel 2021, con alternative tecnologiche più adeguate (tipo il Quest 2 appunto) e l'arrivo di un nuovo PSVR per la next gen, beh non è proprio il massimo.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Questa è regalata, e hai pure i move che difficilmente trovi a meno di 80 euro.
https://www.ebay.it/itm/PLAYSTATION-VR-V …

 

@Monsty Non so quanto aumenterà il prezzo ora di domani e se hai già o meno i Move, ma arrivasse anche verso i 200 sarebbe ugualmente un prezzo più che vantaggioso.
Le due versioni non presentano chissà quali differenze sostanziali, limitate perlopiù all'audio.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

A prescindere spendere 310 euro per un vr di media qualità e un parco titoli irrisorio la trovo una scelta abbastanza inutile e sbagliata. Tieniti quei soldi o al massimo spendili per giocare a qualcosa che ne vale il prezzo

 

@Vagitarian un Doom vero fatto col VR avrebbe come unico limite la resistenza individuale al motion sickness, ma in linea di massima sarebbe fattibile. Tuttavia posso considerare investimento l'acquisto di un oculus visto che aldilà dei modelli in costante evoluzione permette un'esperienza migliore sotto tutti i punti di vista. Mentre per il playstation vr si tratta solo di dare soldi per un prodotto sperimentale e conoscendo l'andazzo di sony sono abbastanza convinto che non lo faranno neanche compatibile per la generazione in arrivo dato che vorranno spingere per forza di cose il modello 2.0

 

@Kalash Il vantaggio del VR Sony è quello di non necessitare di un PC da gaming ed essere più economico, quindi una scelta preferibile per chi volesse avvicinarsi alla realtà virtuale. Chiaro renda infinitamente meno, ma è un investimento altrettanto più contenuto, soprattutto se consideriamo che usato a meno i 200 euro ce lo si porta a casa facilmente con giochi inclusi.
Il motion sickness comunque è soggettivo. Per dirti ho fatto sessioni da un'ora con Doom con movimenti dinamici senza avvertire il benché minimo fastidio, così come anche 2 ore filate con Wipeout.
Molto dipende anche da come viene sviluppato il titolo.

C'è questo bundle del PS VR su Amazon a 310€. È un buon prezzo?