Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Su EreMyth

Amante delle grandi esperienze in singleplayer, dei mondi artisticamente e narrativamente ispirati nonché dei gameplay che sappiano essere innovativi, divertenti e raffinati. 🍷

EreMyth condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere EreMyth, aggiungilo agli amici adesso.

EreMyth

ha scritto una recensione su Styx: Master of Shadows

Cover Styx: Master of Shadows per PC

Stealth game dal setting fantasy che riesce tutto sommato a crearsi una propria identità, grazie soprattutto al suo protagonista sopra le righe, alle sue mappe ricche di scorciatoie e passaggi segreti ed a qualche meccanica di gameplay in grado di offrire una certa profondità tattica, lasciando al contempo intatto quel senso di costante tensione caratteristico del genere videoludico di appartenenza.

Una storyline con qualche sorpresa ma fondamentalmente abbastanza anonima, mappe riciclate tra i vari livelli, salti imprecisi, un' I.A. ballerina, un combat system terribile ed un albero di potenziamenti povero di opzioni interessanti sono tra i principali difetti che saltano all'occhio; elementi non in grado di affossare la produzione ma, al contempo, sufficienti ad allontanarlo dallo status di capolavoro. 🍷

EreMyth

ha scritto una recensione su Darkest of Days

Cover Darkest of Days per PC

FPS con premesse dal grande potenziale, quasi totalmente rovinate da un comparto tecnico altalenante, una narrativa confusa e priva di reali spunti interessanti, un gameplay sin troppo "standard" per il genere d'appartenenza, un' I.A. incapace di imbastire una qualsivoglia strategia ed una generale povertà di contenuti di contorno in grado di arricchire l'esperienza di gioco complessiva.

Un titolo che avrebbe potuto dare davvero tanto in più se lasciato nelle giuste mani, o comunque trattato con più cura ed attenzione in ogni sua fase di produzione; sconsigliato. 🍷

5

Voto assegnato da EreMyth
Media utenti: 6.7

EreMyth

ha scritto una recensione su Styx: Shards of Darkness

Cover Styx: Shards of Darkness per PC

Un buon sequel del discreto "Styx - Master of shadows", SSOD va a migliorare in svariati ambiti il suo predecessore, sia da un punto di vista tecnico che di gameplay, confezionando uno stealth game che sarebbe un peccato lasciarsi sfuggire.

Un interessante sistema di crafting, uno skill tree ampliato ed equipaggiamenti con statistiche personalizzate permettono una maggior customizzazione della propria esperienza di gioco all'interno di mappe ora più elaborate, ricche di segreti e compiti secondari da portare a termine.

Un'I.A. ballerina, una trama dalle basi interessanti ma, a mio modo di vedere, sviluppata non nel migliore dei modi e tutta una serie di imperfezioni soprattutto nel sistema di combattimento e di spostamento sono i principali difetti che saltano all'occhio; nulla di trascendentale ai fini dell'esperienza ludica finale ma comunque in grado di intaccarne parzialmente la godibilità complessiva. Consigliato. 🍷

Non ci sono interventi da mostrare 😔