Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Lizardcube e prodotto da DotEmu, Wonder Boy: The Dragon's Trap è un gioco d'azione uscito il 18 aprile 2017 per Nintendo Switch · Pegi 3+ · Link: nintendo.it

Il Drago Meka ti ha lanciato una maledizione, trasformandoti in una mostruosità per metà umana e per metà lucertola: ti serve un antidoto! L'unico modo per tornare alla tua forma umana è trovare la Croce Salamandra, un oggetto magico capace di spezzare le maledizioni...
Esplora vasti scenari interconnessi e popolati da scorbutici mostri ed esotici draghi! Uccidendoli, la maledizione si rafforzerà, trasformandoti in diversi animali...
Impersona Umano, il personaggio classico, o l'attesissima protagonista femminile Umana! Trasformati in Lucertola, Topo, Piranha, Leone e Falco e usa le rispettive abilità per scoprire i segreti di Monster Land!
Passa da grafica e audio moderni a quelli in 8 bit in qualsiasi momento, anche durante la partita!
Scopri tre livelli di difficoltà adatti a tutti, dai giocatori più esperti a quelli occasionali.

7.6

Recensioni

4 utenti

scuotivento79
Cover Wonder Boy: The Dragon's Trap per PS4

Nell'epoca delle remastered a tutti i costi, della nostalgia sempre più forte, di un mercato indipendente capace di sorprendere tutti vengono fuori progetti capaci di unire tutto quanto.
Wonder Boy: The Dragon's Trap è esattamente un concentrato di nostalgia e modernità (estetica).
Il gioco è esattamente come l'originale, infatti con la pressione di un tasto la grafica torna essere quella originale.
Ed è incredibile come il vecchio e il nuovo vanno a braccetto.
La nuova veste grafica è un dipinto incredibile e merita da sola l'acquisto del titolo.
Dal punto di vista del gameplay il gioco è rimasto quello originale, con qualche piccola legnosità ma anche questo da un gusto retrò che ho trovato irresistibile.
La difficoltà non è elevata così come il gioco non è propriamente lungo (poche orea prendersela comoda e si è ai titoli di coda) ma i tanti segreti (alcuni un pò astrusi a dire il vero ma anche questo ha il suo fascino) rendono davvero piacevole l'esplorazione.

Se amante i titoli 2d, l'originale o semplicemente volete provare qualche cosa di "diverso", paradossalmente nuovo per i più giovani, è un titolo da consigliare!

8.5

Voto assegnato da scuotivento79
Media utenti: 7.6 · Recensioni della critica: 8.3

ghejoxx

ha pubblicato un'immagine nell'album Acquisti

Finalmente, dopo tanto cercarla, sono riuscito a trovare la versione Switch... Peccatori solo per i soliti casini con GS perché volevo sfruttare il buono sconto di 10€ per prendere anche un altro titolo, ma non ho potuto :( :( ... Almeno questo, però l'ho recuperato 😍😍😀😀

Mark Battle
Cover Wonder Boy: The Dragon's Trap per PS4

Un Platform 2D con un po' di Metroidvania, tutto sommato anonimo e con poca personalità. Level design classico, niente di intricato. E' possibile scegliere tra il ragazzo e la ragazza ma non cambia nulla ai fini pratici. E' solo una cosa estetica. Il nostro personaggio ha varie armi secondarie consumabili limitate nella quantità. Ogni volta che si muore, ed avviene spesso, si riparte dal villaggio. Le trasformazioni in vari mostriciattoli, ognuna con i suoi punti di forza e debolezza, sono meno interessanti di quello che può sembrare al primo impatto.
Boss abbastanza ostici dove si vince piu' per il caso che per il merito.
Nei livelli abbiamo qualche tesoro nascosto, qualche mercante che all'inizio spara prezzi alti per le armi e armature in vendita e l'infermiera che ci cura a pagamento. Una sorta di respawn infinito rievoca sempre i nemici. Basta entrare ed uscire da uno scenario per ritrovarli ancora lì, nonostante li abbiamo uccisi 3235 volte.
Sistema di collisioni da rivedere ed un leggero lag nella risposta ai comandi.
Infine si può cambiare la grafica tramite un tasto (moderna o classica)
Se vi accontentate di poco, dategli una possibilità.
Diversamente, orientatevi su altri titoli, migliori.

6

Voto assegnato da Mark Battle
Media utenti: 7.6 · Recensioni della critica: 8.3

Non ci sono interventi da mostrare.