Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Valve Software e prodotto da Electronic Arts, Portal è un puzzle game uscito l'11 aprile 2008 per PC Windows.

"Portal è un concentrato puro di giocabilità e idee originali. Un piccolo gioiello che, se possibile, rende ancora più prestigioso il valore globale di The Orange Box, la raccolta di giochi Valve Software all'interno del quale è contenuto. Peccato per la sua estrema brevità, ma siamo convinti che presto sentiremo ancora parlare di Portal: se non per il proliferare di MOD o livelli aggiuntivi, sicuramente attraverso il riutilizzo dei concetti di gioco che ha saputo introdurre." da Videogame.it

8.5

Recensioni

116 utenti

Emminsky

Emminsky ha scritto una recensione su Portal

Cover Portal per PC

Un classico Valve

Ogni giocatore di Steam che si rispetti dovrebbe avere questa piccola perla nella sua libreria, nessuno escluso.

Un rompicapo originale (che se non sbaglio prende spunto da un altro gioco molto simile, infatti i due sviluppatori di quel "precursore" poi trovarono lavoro alla Valve per realizzare proprio il primo Portal) con dialoghi divertenti (E non avete idea nel secondo capitolo le risate asd) e rompicapi ben studiati.

Non saprei che altro dire se non: è Portal! E' Valve!
Mai incontrato un bug, manco uno! Credo sia uno dei pochissimi giochi dove non ho dovuto ricaricare un salvatggio, riavviare o semplicemente aspettare perchè magari mi ero incastrata in qualche muro o il caricamento continuava a ricaricare all'infinito.

Valve non è una che sforna giochi ogni due secondi, ma quando li fa: ci mette impegno e una cura maniacale!

Quindi, perchè 9 e non 10? Semplicemente è un po' scarno, ma rimane comunque un ottimo gioco. E comunque Valve si rifarà poi anni dopo con il secondo capitolo, dove lì per me il 10 è stato obbligatorio.

Si aspetta ancora un Portal 3 caro Gabe, sai il finale del 2 è molto aperto... Ma non importa, ti vogliamo bene lo stesso <3 Perchè forse, come per altri titoli, il 3 è un numero che non ti piace.

Missile

Missile ha scritto una recensione su Portal

Cover Portal per PC

The lie is a cake

Humour, portali, torrette carine e cubi da compagnia inceneriti brutalmente. E GLaDOS. E una torta.
Questo è ciò che troverete in Portal, gioco sicuramente indimenticabile e dal carisma non indifferente che nella sua brevità non si limita a proporre vari puzzle uno dietro l'altro, ma ha anche una storia ben realizzata e inaspettata. Ed è proprio questo che me l'ha fatto amare, senza nulla togliere ai puzzle, ottimi e non sempre facili da risolvere.
Non vedo l'ora di giocare al 2 in co-op, sono curioso di vedere cosa mi aspetta.

Kiryu

Kiryu ha scritto una recensione su Portal

Cover Portal per PC

Want some cake?

Portal 2 è letteralmente l'unico titolo sviluppato da Valve di cui mi frega qualcosa. Ormai è passato un bel po' di tempo da quando lo giocai e me ne innamorai, tuttavia non avevo mai avuto modo di provare il capitolo originale. Questo fino a ieri quando, vedendolo a 81 centesimi su Steam, decisi di comprarlo e passarci una giornata sopra. Per quanto il primo Portal sia evidentemente solo un assaggio del vero gioco, realizzatosi col secondo, sono già presenti tutte le caratteristiche che hanno reso Portal 2 un'esperienza fantastica - almeno per me. Il concept dei portali è una figata, i puzzle sono intriganti, gli ambienti e la musica creano anche un'atmosfera alquanto piacevole e l'umorismo è sempre ben piazzato. Ah, e Glados è un personaggio fantastico.

In sostanza, il primo Portal merita solo se pagato una miseria vista la sua natura di "demo di Portal 2". A parte questo, mi è comunque piaciuto un sacco.

charcantus

charcantus ha scritto una recensione su Portal

Cover Portal per PC

Ormai do titoli alle recensioni pur non essendo capace, mhh: best beta

Il vero gioco è Portal2, questo è una specie di beta in cui gettare le basi per la trama del secondo capitolo e testare l'idea dei portali. Idea che pare venga sfruttata al massimo, e invece boom, giochi al secondo e ti esplode il cervello. La fisica è buona, il gameplay è semplice, veloce ed intuitivo, le ost meritano un buon voto anche solo per la ending e l'atmosfera è perfetta per ciò che il gioco vuole farti vivere.

Non ci sono interventi da mostrare.