Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Marvelous AQL e prodotto da Sony, Soul Sacrifice è un gioco d'azione e avventura uscito l' 1 maggio 2013 per PlayStation Vita.

"Soul Sacrifice non ha disatteso le aspettative, dimostrandosi un Action-RPG assolutamente coinvolgente, dotato di un buon spessore strategico e vivacizzato da una trama riuscitissima. Sia in singolo che in multiplayer, grazie al ritmo sostenuto e ai tanti attacchi disponibili, mantiene sempre alta l'attenzione, nonostante permanga una certa ripetitività di fondo che si palesa soprattutto nelle missioni in cui sono assenti i boss.
Al di là di qualche piccola pecca, resta comunque un titolo assolutamente consigliato a tutta l'utenza di PS Vita, sebbene sia necessario sottolineare ancora una volta una certa difficoltà di fondo che richiederà al videogiocatore tanta applicazione e pazienza nell'apprendimento.
L'esordio da solista di Inafune è dunque un successo. Resta da sperare che anche la console di Sony possa trarne beneficio dalla pubblicazione di un gioco qualitativamente eccelso." da Everyeye.it

8

Recensioni

24 utenti

Recensioni

8

Media dei voti
24 recensioni degli utenti

Altar

ha scritto una recensione su Soul Sacrifice

Cover Soul Sacrifice per PS Vita

Salva o Sacrifica !

Titoli d'azione con maghi e stregoni come protagonisti non ce ne sono troppi. Magari guardando indietro fino alla quarta generazione si possono scorgere esponenti come Alisia Dragoon, Mystic Defender o Jewel Master, ma si tratta sempre di giochi con forti componenti Platform più che dei veri e propri action; magari però incentrare ad oggi una storia proprio sul uso puro e semplice della magia per far fuori orde di mostri, probabilmente può risultare una scelta vincente in un mercato popolato da open world e titoli di "ammazzadraghi" ;)

Il lavoro di Keiji Inafune e del Japan Studio si propone come un titolo strutturato in missioni, accessibili tramite "Librom", l'unico compagno di cella con cui avremo modo di interagire durante la nostra prigionia in una macabra gabbia fatta di ossa e viscere. Questo tomo parlante, che ricorda fortemente il famigerato Necronomicon, ci farà rivivere storie ed esperienze di maghi vissuti nel passato, dandoci la possibilità di volta in volta di acquisirne conoscenze e poteri; inoltre sfogliandone le pagine avremo accesso anche ad un bestiario e ad un comodo inventario con cui gestire i nostri incantesimi, il nostro aspetto e tante altre funzioni.
La storia svolge un ruolo importantissimo ed è tutt'altro che scontata, pertanto è sconsigliabile giocare Soul Sacrifice saltando a piè pari introduzioni ed epiloghi girando le pagine; si rischia altrimenti di perdere tutta quella "magia" (scusate il paradosso) di cui è permeato.

Il gameplay è molto frenetico, a volte anche TROPPO, e farsi fare il culo a strisce anche nelle missioni più banali non sarà proprio difficile. Il gioco richiede una buona dose di velocità d'azione e strategia, specialmente nei livelli più avanzati e nella maggior parte delle sfide... e quando raggiungeremo determinati scenari, la difficoltà raggiungerà il livello "Leggendario"; quindi: se fate parte di quella fascia di giocatori "incazzerecci" evitate di farci delle sessioni full immersion, o la vostra PSVita rischierà più volte di volare contro il muro...... GARANTITO !

Con la descrizione di uno scenario simile, la domanda "dove sono le magagne ?" è più che lecita. Più che da un lato tecnico quasi esente da sbavature, le problematiche risiedono nella varietà d'azione e nei nemici.
Il nostro alter ego avrà la possibilità di acquisire tonnellate di incantesimi ad esempio, ma la maggior parte di questi differiranno l'uno dall'altro principalmente livello ed elemento (6 principali nel gioco), cosa che potrebbe dare un pò fastidio a chi magari piace fare una ricerca dell'incantesimo perfetto o della migliore combinazione. Per quanto riguarda i nemici, la questione è quasi parallela: poche tipologie di mostri regolari riproposti in varianti elementali diverse ed in numero nettamente inferiore rispetto alla varietà dei boss, cosa che si noterà maggiormente nei livelli più avanzati.

Per il resto Soul Sacrifice si rivela essere una vera e propria chicca per i possessori di PSVita, mostrandosi come una sorta di ventata di aria fresca in un panorama di musou e open world. Ci sarebbe tanto altro da descrivere ma perlopiù si tratterebbe di dettagli legati alle scelte stilistiche e alle conseguenze delle nostre scelte in game. E' un titolo che offre veramente tanto ed è immersivo al punto giusto, e se avesse avuto qualche accorgimento in più sarebbe stato un gioco perfetto. Peccato per l'eccessiva ripetitività; cosa che inevitabilmente gli sega le gambe.

Vauxhall

ha scritto una recensione su Soul Sacrifice

Cover Soul Sacrifice per PS Vita

L'ho preso incoraggiato dalle tante critiche positive. Il gioco però non fa per me. In effetti non sembra fatto male ma, come quello che penso sia il suo antagonista Nintendo ovvero Monster Hunter, non è un genere che mi attrae. Ci ho provato convinto che potessi cambiare idea invece niente.

Reita.Roses

ha scritto una recensione su Soul Sacrifice

Cover Soul Sacrifice per PS Vita

Questa è una recensione scritta in flash, sarò breve rispetto al mio solito, non ci ho rimunginato sopra, non ho pensato a nulla, ho solo scritto ciò che penso... e Soul Sacrifice è un'opera meravigliosa.

https://www.youtube.com/watch?v=VFQoEP3d …

Ammetto sin da subito di non aver compreso immediatamente il potenziale di questo videogioco, l'ho abbandonato per più di un anno e mezzo prima di riprenderlo qualche settimana fa e ridargli una possibilità.
I motivi per cui lo abbandonai sono da imputare principalmente al gameplay, non alla struttura da hunting game che adoro da fan di Monster Hunter, ma al fatto che, proprio a differenza di quest'ultimo, in Soul Sacrifice si combatte soltanto, non c'è esplorazione, gli scenari sono soltanto enormi arene dove combattere i potenti arcimmondi... ed è una cosa che a me non piace, l'ho vista come una limitazione che rende ripetitivo il tutto... certo, le missioni di raccolta di MH sono tra le più noiose, ma lì, anche una singola caccia richiede esplorazione, bisogna trovare il mostro prima di ucciderlo, e appunto c'è un'indagine, una ricerca... in Soul Sacrifice no; in Soul Sacrifice si arriva e si combatte, senza tanti complimenti... ed è un grosso limite a mio avviso.
Ma perchè allora, dopo un difetto che considero così grave, ho usato il termine meraviglioso? Perchè Soul Sacrifice è "scritto", raccontato, scolpito nel codice di gioco con un amore allucinante per ciò che si è andato a creare, ogni scorcio degli scenari, ogni mostro, anche i più piccoli e insignificanti straripano letteralmente di lore, lore minuziosamente appuntata sul diario che fa da hub al gioco. Il mondo di Soul Sacrifice è uno dei più curati con sui abbia mai avuto a che fare, persino negli abbigliamenti degli stregoni c'è lore...
La trama stessa del gioco non è soltanto originale... è colma di significati, lo stesso perno del gameplay, il concetto di sacrificio, diventa ed è sin dall'inizio perno della narrazione stessa. Soul Sacrifice unisce perfettamente trama a gameplay in connubio perfetto per un hunting game portandolo in tal senso a vette che Monster Hunter, per sua stessa scelta, si sogna.
A conti fatti, ciò che traspare da Soul Sacrifice è un potenziale assurdo, sopratutto per ciò che concerne il mondo di gioco, dagli scenari alle creature che li abitano, potenziale, a mio modo di vedere, soltanto accennato in questo primo capitolo, purtroppo non ho giocato il Delta quindi non so lì se ci sono stati miglioramenti. Soul Sacrifice necessita assolutamente di un sequel, che espanda e potenzi lo straordinario e tremendamente coerente mondo di gioco.

8.7

Voto assegnato da Reita.Roses
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.3

Revy91

ha scritto una recensione su Soul Sacrifice

Cover Soul Sacrifice per PS Vita

I love it...
140 ore di gioco e platinato con tanta felicità e orgoglio!
Dire che e bello è poco! Ho pure pianto...
Non vedo l'ora esca il 2!

Non ci sono interventi da mostrare.