Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da NIS America e prodotto da Sony, Bleach: Soul Resurreccion è un picchiaduro uscito l' 1 settembre 2011 per PlayStation 3 · Pegi 12+

Basato sulla famosa serie manga/anime, Bleach: Soul Resurreccion rappresenta la battaglia tra il Soul Reapers contro l'esercito del diabolico Arrancars che minaccia la pace nel mondo.

Bleach: Soul Resurreccion offre ai giocatori la sensazione di essere il solo artefice della distruzione di un esercito di mostri e spiriti diabolici grazie ad azioni fulminee a colpi di spada. I giocatori possono rivivere le esperienze di diversi personaggi tratti dall'anime seguendone, in maniera fedele, la storia originale. Le ambientazioni di gioco sono fedelmente riprodotte con l'ausilio di bellissime grafiche cel-shaded 3D che soddisferanno anche i fan più accaniti. Bleach: Soul Resurreccion fornirà ai giocatori un'impareggiabile esperienza action game basata sull'anime.

6.3

Recensioni

11 utenti

Pazzo

ha scritto una recensione su Bleach: Soul Resurreccion

Cover Bleach: Soul Resurreccion per PS3

Modalità Storia.
14 episodi basati sulla saga degli Arrancar fino al finale di Aizen e al Mugestu, e dati da tre aree: le prime due piene di razze diverse di hollow da abbattere in stile musou mal fatto, la terza è una boss fight 1v1 senza variazioni di gameplay.
Modalità Missioni:
28 missioni tutte uguali, con aree divise nello stesso modo della storia, ma con un paio di handicap ogni tanto.
Modalità Soul Attack:
Roba uguale a prima, ma di difficoltà crescente e basata sul punteggio.

Wow... che bel gioco... davvero... nemmeno ripetitivo.
Già che la storia è narrata malissimo e taglia pure troppa roba, scontri compresi, ma se poi ogni missione è tutto un "vai avanti per due zone picchiando gente a caso per poi arrivare al dialogo finale (che PENSA di dare un po' di trama) con boss"... mah... avesse un gameplay come si deve poi. Ci sono giochi del genere che almeno divertono (come Senran Kagura, l'ultimo del genere che ho giocato, e già non era un granché). E invece no, mi ritrovo combo singole e corte, niente cancel, hitbox a cavoli suoi, guardia quasi relativa, spam di mosse pessimo e difficoltà mal calibrata.
Attacchi melee, ranged e special, più la Igniton Mode con tanto di mossa finale che shotta tutti i boss. Tutta roba da premere nella stessa combinazione e da fermi.
Tutto questo ripetuto per nemmeno 10 ore e comprendendo tutte le modalità presenti.
L'unica cosa buona è il dash infinito, che almeno ti fa saltare le parti non obbligatorie, perché ad un certo punto sì, non se ne può più e si va avanti e boh. Anzi, anche lo sviluppo dei personaggi, con la propria "sferografia", non è un'idea da buttare, se non fosse che i punti dati nei livelli siano pochi, il che obbliga a ripetere certe missioni con più personaggi. E a proposito di personaggi, pure il roster fa ridere. Tante di quelle assenze principali... ma ehi, meglio aggiongere il pg del film Jigoku Hen tra le missioni secondarie, eh.
Bello schifo.
Meno male che almeno graficamente non è malaccio e gli sprite dei personaggi sono ben fatti, per non parlare del doppiaggio giapponese e delle musiche, ma 'ste cose non rendono di certo Bleach Soul Resurreccion/Soul Ignition un gioco bello.
Che già è partito male dalla opening, visto che noi NON CE L'ABBIAMO LA OPENING! DOV'È RANBU NO MELODY?!

Non ci sono molti giochi ben fatti di Bleach eh, ma questo titolo non aiuta di certo nell'impresa. Dessero tutto a CyberConnect2 madonna... Spero in un qualcosa di bello una volta finito il manga, anche perché sono anni che non fanno più giochi sull'opera di Tite Kubo, dopo questo e quello mobile...
... Non ho nemmeno altro da dire perché il gioco È TUTTO LÌ, quindi boh, non compratelo anche se vi piace Bleach.
Meno male non l'ho pagato.

Enyo

ha scritto una recensione su Bleach: Soul Resurreccion

Cover Bleach: Soul Resurreccion per PS3

ottima resa scenografica tratta dall'anime,
gameplay misto e vario degno di nota alla dinasty warriors/ken's rage...
sicuramente un gioco che i fan della serie devono avere.

Non ci sono interventi da mostrare.