Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Q Entertainment e prodotto da Ubisoft, Child of Eden è un gioco musicale uscito il 23 settembre 2011 per PlayStation 3 · Pegi 7+

Seguito spirituale di Rez, Child of Eden riporta in auge la visionarietà di Tetsuya Mizuguchi (Space Channel 5, Lumines) in un'esperienza sinestatetica e multisensoriale.
Pensato principalmente per Move, il titolo presuppone comunque la possibilità di essere fruito attrraverso controlli tradizionali.

8.4

Recensioni

4 utenti

Garth Brown

ha scritto una recensione su Child of Eden

Cover Child of Eden per PS3

Grafica: 10
Ambientazioni: 8
Trama: 6
Longevità: 2
Gameplay: 10
OST: 10

VOTO MATEMATICO: 7,5
VOTO REALE: 10

Bellissimo prequel questo, ad opera di Q Entertainment.

Sulla Grafica: Semplicemente bellissima, nella sua semplicità.
Sulle Ambientazioni: In realtà non esistono vere e proprie ambientazioni, tuttavia i livelli sono davvero ben fatti.
Sulla Trama: Semplice e di contorno.
Sulla Longevità: Un ora per finire il gioco è veramente pessimo. Avrei preferito il decuplo, come minimo.
Sul Gameplay: Semplice, veloce e stimolante sul lungo andare.
Sulla OST: Semplicemente meravigliosa.

In conclusione, un Capolavoro, da giocare assolutamente.

10

Voto assegnato da Garth Brown
Media utenti: 8.4 · Recensioni della critica: 8.2

DriFT

Comunque, più ci gioco e più mi viene da chiedermi se sia un gioco musicale o uno sviluppato da cannaioli.
Se avessi letto "LEGALIZE IT" al posto di "Gioca" non mi sarei stupito.

DriFT

ha scritto una recensione su Child of Eden

Cover Child of Eden per Xbox 360

Ok no, seriamente.
Apparte che non ho capito un cazzo della trama (se c'è eh), poi l'introduzione e il filmatino con la topa mi hanno confuso ancora di più.
Secondo problema, arrivo nel menu principale e ci metto un buon 2 minuti a capire che cazzo fare.
Gioco e penso: "Ma che cazzo ho comprato?"
Cosa dovrebbe essere? Un musicale kinectico? Uno sparatutto fatto male? Un tentativo di fare un gioco artistico fallito?
Non so, vedremo giocando.
Se non muoio di epilessia.
O di cancrena al pollice.

Non ci sono interventi da mostrare.