Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Yager Development e prodotto da 2K Games, Spec Ops: The Line è uno sparatutto in 3a persona uscito il 29 giugno 2012 per PlayStation 3 · Pegi 18+

Spec Ops: The Line è uno sparatutto bellico ambientato in un futuro prossimo nella città di Dubai. "Il parco giochi più elitario del mondo" è stato vittima di una serie di cataclismatiche tempeste di sabbia. Nel ruolo del Capitano Martin Walker, i giocatori viaggeranno attraverso bellissimi ed al tempo stesso tragici luoghi in questo avvincente sparatutto in terza persona pieno di indicibili situazioni. Spec Ops: The Line porterà una narrazione avvincente all'interno di uno sparatutto militare, mentre i giocatori lotteranno attraverso Dubai alla ricerca del Colonnello John Konrad e del suo battaglione disperso, il “Dannato 33esimo”.

8.2

Recensioni

56 utenti

Sneaky

ha scritto una recensione su Spec Ops: The Line

Cover Spec Ops: The Line per PS3

Inferno di Sabbia

Spec Ops: The Line è un TPS tanto scarso ludicamente quanto sorprendente narrativamente.
Si affronta una breve campagna lineare in compagnia di 2 alleati, a cui impartire semplici comandi, purtroppo dotati di una pessima IA che alle difficoltà più elevate sarà come una costante ghigliottina sulla nostra testa, pronta a decapitarci in qualunque momento, a causa dell'eccessiva aggressività.
Il gameplay è senza spunti, i controlli superati e poco reattivi, gunplay sufficiente, level design basilare, e le orde di nemici sono così numerose da essere in controtendenza con la storia.
Ci pensa una grande trama a risolleva le sorti di questo gioco, ben narrata, con decisivi colpi di scena che spiazzano il giocatore, soprattutto sul finale, composto da 4 epiloghi diversi.
Eventi crudi, violenti e drammatici porteranno spesso a chiedersi chi sia il vero nemico, se vale la pena continuare a uccidere per uno scopo sempre più confuso, fino a estraniarci dalla realtà.
Ci sono alcune scelte da prendere nel corso della storia, ininfluenti per la trama ma possono cambiare leggermente l'approccio al combattimento nelle successive sezioni.
Ottima l'ambientazione, un'ispirata Dubai completamente sepolta dal deserto a causa di incessanti tempeste di sabbia. Un teatro di morte spettacolare e particolarmente originale, supportato da un buon comparto tecnico. Buona anche la colonna sonora.
Presente anche un dimenticabile multiplayer pvp, inutile.

PRO:
- trama eccellente, 4 finali
- crudo, drammatico, intenso
- ambientazione originale, ispirata

CONTRO:
- IA alleata pessima
- ludicamente povero, comandi scarsi
- orde infinite di nemici

FaberMMXCIX

ha scritto una recensione su Spec Ops: The Line

Cover Spec Ops: The Line per PC

"Go to your brother, Kill him with your gun"

Spec ops the line è un classico sparatutto in terza persona che non introduce niente di nuovo a livello di gameplay.
L'arsenale delle armi sulla sufficienza, i comandi rispondono in ritardo quando vai da una copertura all'altra, e gli ordini che dai ai tuoi alleati bot sono inutili visto che si espongono beatamente senza preoccuparsi di coprirsi nei ripari (infatti il mio consiglio è non dare ordini, riescono a sparare ugualmente bene gli avversari).
Perlomeno le ambientazioni sono carine, vedere una Dubai distrutta nel deserto non è una cosa che vedi tutti i giorni. Pure le location sono ben strutturate seppure non siano originali (senza notare che c'è un buona distruttibilità ambientale).
Graficamente buona per quei anni, sopratutto certi effetti di luce e ombra che ho apprezzato in certi punti.
Il piatto forte del gioco è la trama che porta, con i personaggi ben caratterizzati, eventi che vedremo durante l'avventura, e specialmente dal finale. Non è originalissimo visto che è ispirato a un film, ma per un videogioco diciamo che sono argomenti che vengono trattati raramente.
Non fatevi ingannare dal inizio del gioco, perché si presenta come un "americanata ignorante" ma che poi prende piega rendendo tutto più "significativo".

7

Voto assegnato da FaberMMXCIX
Media utenti: 8.3 · Recensioni della critica: 7.4

Eurogamer.it · RSS

The Cicle è il nuovo sparatutto dagli autori di Spec Ops: The Line

YAGER Development, team di sviluppo salito alla ribalta per titoli come Dreadnought e il più famoso Spec Ops: The Line, ha presentato oggi un nuovo progetto chiamato The Cycle, uno sparatutto multigio … · Leggi tutto l'articolo

Non ci sono interventi da mostrare.