Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover ABZU

Sviluppato da Giant Squid e prodotto da 505 Games, ABZU è un gioco d'azione e avventura uscito il 2 agosto 2016 per PlayStation 4.

Gli abissi oscuri

Incontra creature maestose e scopri i segreti perduti mentre ti avventuri in un'impresa negli abissi dell'oceano.

ABZÛ trae ispirazione da una storia profonda, insita nel subconscio collettivo di tutti noi - un mito originale universale che risuona tra tutte le culture.

Il nome ABZÛ fa riferimento a un concetto dell'antica mitologia Mesopotamica: è la combinazione di due parole Ab, che significa ‘oceano’ e Zû, che significa ‘conoscere’.

ABZÛ è l'oceano della saggezza – preparati a esplorarlo.

8.4

Recensioni

13 utenti

Cremino Motta

ha scritto una recensione su ABZU

Cover ABZU per PS4

Abzu sfiora Journey, non ci arriva sia chiaro, ma gli sarebbero bastati quei due centimetri che gli mancano per raggiungerlo.
Nonostante l'oceano di Abzu sia ben diverso dalle ambientazioni celestiali del gioco made in Thatgamecompany, i due titoli condividono praticamente tutto, dalla colonna sonora bellissima ad uno stile grafico semplicemente idilliaco, tutto sembra ricordare Journey.
Le due ore che servono a completare il gioco sono più che sufficienti per far ritenere il giocatore soddisfatto dell'avventura propostagli... che lascia però un pizzico di amaro in bocca se confrontata con (sì lo so) Journey, perché sinceramente il finale ha meno potenza emotiva di quest'ultimo.

8.5

Voto assegnato da Cremino Motta
Media utenti: 8.4 · Recensioni della critica: 8.5

nik89

ha scritto una recensione su ABZU

Cover ABZU per PS4

Tantrico

Gioco che ti immerge in un mondo acquatico surreale ricco di colori ed emozioni e con una colonna sonora superlativa. Risulta molto breve ma quanto basta per avere un'esperienza di gioco appagante. Consigliato

talos89

ha scritto una recensione su ABZU

Cover ABZU per Xbox One

Recensione abzu microsfot xbox one.

Software house Giant Squid Studios
Pubblischer 505 Games
Data d’ uscita
PlayStation 4, Microsoft Windows
2 Agosto 2016 , Xbox One
6 Dicembre , 2016.
Piattaforme PlayStation 4
Microsoft Windows
Xbox One
Genere avventura
Tema Marino/ oceani
Modalità di gioco single player
Motore grafico Unreal Engine 4
Pegi 3
Testi italiano
Parlato nd
piattaforma giocata microsft xbox one
pregi A livello artistico stupendo/ scenari splendidi ed’ evocativi/ colonna sonora epica/ emotivamente toccante
difetti Troppo breve/ troppe similitudini con Journey/ non per tutti.
Grafica A livelli artistico è stupefacente, lo stile richiama molto quello di Journey, ma gli scenari sono molto più evocativi e splendidi, a livello puramente tecnico Unreal Engine 4 fa il suo dovere, tutto fila liscio come l’ olio, sonoro veramente eccelso, con una colonna sonora che difficilmente dimenticherete.
Trama
Abzu non ha una vera è propia trama, tutto viene raccontato senza parole, attraverso il gameplay del gioco e attraverso le azioni che eseguiremo nel gioco, in parole povere siamo un sub che si risveglia fluttuando nella superficie dell’ oceano, il sub comincia ad’ esplorare l’ immenso oceano immergendosi sempre di più.
Gameplay
Non per tutti, il gameplay senza giri di parole è il medesimo di Journey, d’ altronde al timone del progetto c’ è un ex dipendente di thatgamecompany come Matt Nava, l’ amore di Nava per Journey è palese,e non solo il gameplay è stato influenzato anche per’ l’ amore di Nava per le immersioni. Quindi si può dire che Abzù è un walking simuletor ambientato nell’ oceano marino, anzi è più corretto dire che Abzù è un Journey ambientato nell’ oceano marino, il gameplay non è per tutti, nel gioco sono presenti anche alcuni collezionabili.
Longevità
2/3 ore dipende se volete esplorare o meno, dura quanto basta per non annoiare.
commento finale
Abzù è sicuramente, l’ opera prima di Giant Squid Studios si rifà al capolavoro di thatgamecompany, le similitudini con il titolo sony sono palesi, questo è da un lato un bene, ma cosi il gameplay manca di originalità. D’ iscorso inverso per gli scenari, veramente stupefacenti, la passione di Nava per le immersioni si vede in ogni frame del gioco, a livello artistico il gioco è stupendo, gli scenari sono favolosi e molto affascinanti. Il sonoro si attesta su livelli eccellenti, le musiche di Austin Wintory già noto per aver composto al colonna sonora di Flower e journey e the banner saga 2 sono incalzanti e commoventi, in definitiva un buon gioco non per tutti, consigliato a chi ha amato journey, se avete amato il titolo di Jenova Chen amerete anche Abzù, peccato solo che i difetti visibili in journey in Abzù sono ancora più marcati.
“vale la pena”

zetalue

ha scritto una recensione su ABZU

Cover ABZU per PC

Abzu è prima di tutto una gioia per gli occhi, un'esperienza grafica delicata e abissale, talmente piacevole a livello visivo che non importa la scarsità della trama (quasi nulla, ma degli input qua e là ci suggeriscono che si è voluto trattare di un bel tema in modo intelligente). Si procede per esplorazioni e immersioni di una bellezza mozzafiato in tutte le sfumature del blu. Il gioco è muto, non ha bisogno di parole umane perché si regge interamente sui suoni e richiami dell'oceano. Alcuni momenti e interazioni con le creature marine sono davvero davvero da restarne incantati.

Non ci sono interventi da mostrare.