Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Gravel

Sviluppato da Milestone S.r.l, Gravel è un gioco di guida uscito il 27 febbraio 2018 per PlayStation 4 · Pegi 3+

Gravel è l’esperienza off-road definitiva. Il gioco di racing più estremo che ti porta a fare cose incredibili nei luoghi più selvaggi del mondo!
Divertimento puro, spettacolarità e una competizione senza esclusioni di colpi in cui ogni gara diventerà una lotta memorabile!
Partecipa allo show più pazzo in onda sulla web tv Gravel Channel, fai un giro attorno al mondo e scopri la varietà di ambienti dalla qualità visiva impressionante!
Quattro diverse discipline - Cross Country, Wild Rush, Stadium e Speed cross – per vivere le sensazioni di guida di veicoli estremi in qualsiasi tipologia di terreno.

5.6

Recensioni

6 utenti

scozzese

ha scritto una recensione su Gravel

Cover Gravel per PS4

Un'ora e mezza sprecata

Mi piacciono i giochi di guida arcade, molto. Posso accettare un modello di guida non iper-realistico ma qui sembra di guidare sul ghiaccio su ogni superficie. Collisioni irreali, grafica che sfigurerebbe su PS3.
Certi giochi mi avranno anche abituato troppo bene ma questo lo boccio senza prova di appello.

ANCORA PADORU PADORU

Milestone ci prova da sempre a dire la sua sui giochi di guida. E qualche volta ce l'ha pure fatta.
Tipo screamer, oppure superbike.
E pure SCAR non era mica fuffa.
Gravel appartiene a questo filone: ottimo prodotto mezzo snobbato dalla massa perchè privo dei lustrini di serie più blasonate.
Direi che il problema maggiore dei giochi Milestone è proprio il suo pregio più grande: la concretezza.
Non sono giochi con la musica truzza e le auto celebrate come superstars della strada coi neon sotto gli alettoni e le colorazioni da ubriaco sotto acido. E non sono neanche giochi che vogliono fare i simulativi ( cosa che altri tentano, ma riescono solo a metà, sopratutto su console. Vero GT? )
Gravel è un gioco solido, il sistema di guida è veramente azzeccato e trasmette in modo ottimale il controllo di un veicolo potente e pesante su una superficie irregolare.
I modelli delle vetture sono giocattolosi. Belli, ma come dicevo privi di lustrini fotorealistici. Poi vedi le ruote e pare abbiano più dettagli che tutto il modello, quelle sono sbalordive; sia i cerchioni che la tassellatura del battistrada.
Ricorda SHOX per la sua fame di eccesso e di adrenalina, e fa lo scivolone di riproporre quella boiata del rewind temporale quando vai a cofanare da qualche parte.
Gravel lo dovete giocare tolti tutti gli aiuti e dimenticando il rewind, solo così da il meglio di se.
Ah, la porsche da rally è una belva.
Per ora è tutto, ci ho giocato giusto un due orette ma soddisfazioni tante.

Fablink182

ha pubblicato un'immagine nell'album Happy Game

Milestone ❤
Made in Italy

Non ci sono interventi da mostrare.