Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Visual Concepts e prodotto da 2K Sports, NBA 2K16 è un gioco sportivo uscito il 29 settembre 2015 per PlayStation 4 · Link: store.playstation.com

La saga NBA 2K è tornata con l'esperienza di gioco NBA più realistica di sempre: arriva NBA 2K16! Comprende una nuovissima esperienza La mia CARRIERA scritta, diretta e prodotta dal pluripremiato regista Spike Lee. Guida il tuo Il mio GIOCATORE in un'odissea nell'NBA: prendi il comando di una franchigia o allenati online sfidando giocatori in tutto il mondo. Grazie a un nuovo sistema di animazione con movimenti più fluidi e un realismo mozzafiato potrai goderti il gioco NBA più verosimile della storia, senza dimenticare la nuova copertina dal design unico, con stelle del calibro di Stephen Curry, Anthony Davis e James Harden.

8.7

Recensioni

12 utenti

Recensioni

8.7

Media dei voti
12 recensioni degli utenti

il fuoco

ha scritto una recensione su NBA 2K16

Cover NBA 2K16 per PS4

NBA 2K16 è stato il mio primo gioco del Plus. C'era anche l'espansione di Saints Row, ma io ho deciso di cominciare da questo, anche se del basket non me ne frega nulla. Il download durava talmente tanto che sembrava uno scherzo, ma l'ho comunque portato a termine.
Avviato il gioco non si capiva niente, perché l'edizione 2016 ha la collaborazione di Spike Lee ma non ha un cazzo di tutorial, anche se è il gioco di sport più complicato che abbia mai visto. Per settimane ho brancolato nel buio e stavo considerando l'ottima idea di liberare 50GB, ma per qualche motivo ho continuato a giocarci. Con qualche partita ogni tanto nel corso dei mesi ho finalmente cominciato a prenderci la mano, ad abituarmi ad eseguire tiri quasi perfetti, a comprendere più o meno come muovere i giocatori, e a godermi davvero il gioco. Non è vero, ho cominciato a bestemmiare, perché questo è il male fatto software.
Di titoli che "huehue ti fa incazzare nero spacchi il controller" ne ho giocati veramente una marea, ma nulla mi fa odiare l'umanità come NBA 2K16. E il brutto è che continuo ad avviarlo e a sbatterci la testa, e ogni volta che un tiratore mi sbaglia 5 tiri senza nessuno davanti e vengo pure sfottuto dai telecronisti, ogni volta che in un momento cruciale il computer decide di fare fallo personale con un giocatore che non controllo, ogni volta che un giocatore sta correndo e non riesce a palleggiare, ogni volta che l'oratorio San Giovanni Apostolo si sveglia all'ultimo quarto e mi asfalta di botto io mi avveleno e mi rendo conto che se Sony non avesse regalato questo gioco del cazzo sarei più sereno.

Insomma, non vedo l'ora di giocare NBA 2K17, stavolta in versione retail così ho il buono per il bordello gestito da 2K con le madri degli sviluppatori.

Giulio0491

ha scritto una recensione su NBA 2K16

Cover NBA 2K16 per PS4

Ammetto che per giocare a NBA 2K16 ho dovuto settare un paio di opzioni di gioco.
La prima, la durata dei quarti. Per me il tempo dedicato ad ogni partita è troppo lungo, tant'è che ho quasi dimezzato la durata generale di ogni incontro rispetto a quanto indicavano le impostazioni predefinite.
Secondo appunto: la difficoltà. Nonostante diverse ore di gioco, ammetto che giocando alla difficoltà minima, le partite riesco a vincerle ma non a stravincerle, anzi a volte le perdo anche.

Ecco perché consiglio a chi ha intenzione di giocare ad NBA 2K16 di essere molto paziente, dato che secondo me, è uno di quei titoli che richiede molta pratica, soprattutto per noi popolo di pallonari incalliti che comprendiamo bene i titoli di calcio ma molto meno quelli di basket.

Ho giocato principalmente la modalità GM (se non ricordo male il nome) e mi sono divertito da pazzi. Mi è sembrata molto simile ad una sorta di "carriera" di Fifa, per intenderci.

Spettacolare in generale l'atmosfera di ogni partita. Spettacolare ed emozionante quando gli spettatori si alzano in piedi ad esultare nei minuti finali di una partita combattuta. Ancora più bello è l'atteggiamento degli arbitri quando devono valutare al computer una situazione dubbia. Spettacolare sotto questo punto di vista.

Ho poco altro da scrivere, consiglio soltanto di non fermarsi a pensare che il gioco sia brutto solo perché inizialmente non riuscite a combinare nulla o riuscite solo a commettere falli. La pratica è la chiave del successo.

P.s. è forse l'unico titolo che dopo aver giocato tra le 15 e le 20 ore mi dice ancora che non ho sbloccato nessun trofeo.

8

Voto assegnato da Giulio0491
Media utenti: 8.7 · Recensioni della critica: 9.1

Sir_Francis_Drake

ha scritto una recensione su NBA 2K16

Cover NBA 2K16 per PS4

NBA 2K16 è un ottimo gioco sportivo che riesce a immergere profondamente il player nel mondo dell'NBA. Tutti gli aspetti del gioco sono curati nei minimi dettagli per assomigliare alla realtà:la differenza tra i vari cestisti si sente tantissimo quando si gioca,il pubblico accompagna molto verosimilmente l'andamento del match,le giocate più spettacolari vengono riproposte,a fine partita viene decretato l'MVP etc. La Carriera è appassionante e verosimile,anche se alcune dinamiche della vita di Freq sono comprensibili molto più agli americani che a noi europei. Il Mio Parco è una sorta di Fifa Street del Basket ed è molto divertente se giocato con amici anche se è frustrante dover aspettare diversi minuti per giocare. Per i non appassionati di Basket come me,NBA 2K16 può essere ostico e poco longevo,in quanto come ogni gioco sportivo tende a essere "ripetitivo" ma è innegabile che 2K16 sia un punto di riferimento nel suo genere(EA impara).

8.5

Voto assegnato da Sir_Francis_Drake
Media utenti: 8.7 · Recensioni della critica: 9.1

pi4c3

ha scritto una recensione su NBA 2K16

Cover NBA 2K16 per PS4

Devo dire che di solito il mio pensiero su questo gioco era: ne prendo uno ogni qualche anno e va bene.
Con 2k16 la mia impressione è cambiata, sarà anche per colpa della nuova TV grande il doppio, ma sono veramente impressionato.
Il gioco è divertente anche se a volte un po' "stancante", perché non semplice, ma a mio modo di vedere non è complicato come i precedenti.
Offre molte modalità, tutto quello che può venirvi in mente, tante squadre europee e storiche con divise stadi e giocatori quasi tutti curatissimi.
La grafica e l'audio sono spettacolari, neanche reali, quasi meglio della realtà, il commento è stratosferico, quello che sogno per i giochi di calcio con collegamenti, interviste, replay, statistiche e decine di altre cose..Ti prende un sacco.. Lo stesso vale per la carriera fatta con l'aiuto di Spike Lee ed è tutto dire.
Il gioco di basket più bello che ho giocato? Probabilmente sì, in proporzione reggono il confronto i primi nba live e nessun'altro..Gioco da avere..
Tra i difetti metto un po' di noia riguardo alla carriera/gm, sinceramente ripetitiva

Non ci sono interventi da mostrare.