Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Arkane Studios e prodotto da Bethesda Softworks, Prey è un gioco d'azione uscito il 5 maggio 2017 per PlayStation 4 · Pegi 18+ · Link: store.playstation.com

In Prey, vi risveglierete a bordo della Talos I, una stazione spaziale che orbita intorno alla luna nel 2032. Indosserete i panni dell'oggetto di un esperimento destinato a cambiare per sempre l’umanità, ma le cose hanno preso una terribile piega. La stazione spaziale è stata invasa da alieni ostili che hanno iniziato a darvi la caccia. Mentre vi addentrerete nei più profondi segreti di Talos I e del vostro stesso passato, dovrete sopravvivere usando gli strumenti trovati nella stazione, la vostra intelligenza, le armi e abilità incredibili. Il destino di Talos I e di tutti è nelle vostre mani.

8.5

Recensioni

24 utenti

Marcox94

Volevo segnalare Prey su steam a 5,99 (scade giorno 30 luglio), se non lo comprate neanche a questo prezzo siete della cattive persone.

Giag

ha scritto una recensione su Prey

Cover Prey per PC

Recensione scema: E' System Shock fatto da Arkane Studios e scritto da Avellone... beh? Smetti de legge sta stronzata e vallo a comprà, movite!

talos89

ha scritto una recensione su Prey

Cover Prey per Xbox One

Review prey microsoft xbox one s

NOTA: Naturalmente per giudicare un gioco utilizzo un voto dal 1 al 10, questi voti sono pareri puramente personali. Questa è la scala di valutazione che utilizzo: Da 0 a 5.9 insufficiente, da 6 a 6.9 sufficiente, da 7.0 a 7.9 vale la pena, da 7.9 a 8.6 lodevole, da 8.7 a 9.1 capolavoro mancato , da 9.2 a 10 capolavoro.

Software house: Arkane Studios
Pubblischer: Bethesda
Data d' uscita: 5 Maggio 2017
Piattaforme: Microsoft Windows PlayStation 4 Xbox One
Serie: Prey
Dlc: Mooncrash
Genere: Fps
Tema: Fantascienza/sci-fi
Modalità di gioco: Single Player/ multiplayer online
Distribuzione: Fisica/ digitale/ Ps store/ xbox live/ steam
Motore di gioco: Cryengine
Motore fisico: Hawoc
Pegi: 18
Doppiaggio: Parlato/ Italiano / Testi Italiano
Pregi: Level design di altissima fattura/ la storia curata da Avellone è magnifica/ livello di sfida alto/ ottima varietà di situazioni/ dinamiche profonde e ben incastrate/ ottima varietà di poteri/ ottima longevità/ ottima fase esplorativa, e ma noiosa
Difetti: Fasi shooting legnose/Caricamenti troppo lunghi
Grafica/ colonna sonore/ e doppiaggio: La grafica è buona, il cryengine ancora una volta si dimostra un motore grafico eccellente, Il colpo d' occhio è buono, ma si vede che non è perfetta, non è al top. Il vero problema e che la grafica è troppo simile ai vari dishonored, lo stile è lo stesso , armi e ambientazioni sono in netto contrasto con lo stile dei personaggi, e il tutto stona . A livello tecnico il gioco ha qualche problema, qualche bug grafico di troppo, e i caricamenti al limite del sopportabile. La colonna sonora è di buon livello cosi come il doppiaggio completamente in' Italiano.
Trama/ e personaggi: Ottima, la trama è veramente superlativa, curata dal grande Chris Avellone, uno sceneggiatore veterano del' industria, e con un colpo di scena finale magistrale. Scendendo nel dettaglio e senza spoiler: Prey è ambientato nella stazione spaziale Talos one, collocata nei pressi della Luna. La razza umana ha richiamato l'attenzione di una razza aliena i Typhon. In seguito la stazione spaziale viene acquistata dalla TranStar corporation, un' azienda che sviluppa le cosi dette Neuromod, degli impianti in grado di modificare la struttura del cervello umano, per permettere agli umani di assorbire i poteri dei Typhon. Al' interno della stazione si risveglia Morgan Yu., al' inizio il protagonista del gioco non sa perchè si trova li ma con l' avanzare della storia scoprirà la verità.
I personaggi sono tutti ben caratterizzati, Morgan è un personaggio misterioso, solo alla fine scopriremo la verità e il suo passato, il gioco comunque ci dà la possibilità di scegliere il sesso del protagonista. Anche i personaggi secondari sono ben realizzati, cosi come i villain.
Gameplay/ combat system/ Ia e difficoltà:
Dopo la trama il gameplay è la cosa migliore del gioco, Prey è un first personal shooter con elementi da gdr. Il gameplay è vario e divertente, il fiore al’ occhiello del gameplay e del combat system naturalmente sono i poteri derivati dai Neuromod, impianti che permetto di assorbire i poteri dei Typhon. I poteri sono tanti e tutti ben diversificati, e potrete migliorarli a vostro piacimento, occhio però le Neuromod non sono tantissime, quindi usatele con cura, io vi consiglio di migliorare la vita e le abilità hacking , quest’ ultima abilità è quasi essenziale per aprire tutte le porte e i pc di talos 1. L’ esplorazione nel gioco è una parte fondamentale, essa non è mai noiosa, e risulta molto piacevole, il level design del gioco è veramente di altissimo livello, talos 1 è viva e pulsante, e il pericolo è in’ agguato in’ ogni angolo. Piccola nota sotto tono del gameplay e del combat system sono le fasi shooting, risultano poco precise e molto legnose, meglio usare le armi corpo a corpo e i poteri per sconfiggere gli alieni, un’ altra parte fondamentale del gameplay del gioco è il crafting, potete recuperare di tutto, e usare di tutto per creare munizioni kit medici e quant’ altro, questo grazie ad’ una speciale macchina che troverete in giro per talos 1, questa macchina vi permetterà di scomporre e trasformare in materia utilizzabile nel crafting i vari oggetti che troverete nella stazione, il materiale che otterrete dagli oggetti poi lo potete assemblare attraverso l’ assemblatore, una macchina che vi permette di craftare gli oggetti. Per quanto riguarda l’ia nemica essa è di buon livello, la varietà dei nemici è buona, ci sono alieni molto difficili da tirare giù, la difficoltà del gioco dunque è ben calibrata a normale il gioco rappresenta una sfida bilanciata e appagante.
Longevità/ e modalità di gioco: 15/20 ore per finire la campagna principale, circa 25/30 per completare tutte le missioni secondarie, un’ottima longevità, occhio però dopo la missione finale non potrete più finire le missioni lasciate in sospeso, quindi vi consiglio di finire prima tutte le missioni secondarie. Oltre alla campagna principale, nel gioco è presente anche una modalità multyplayer, che è stata aggiunta con l’ ultimo aggiornamento, questa modalità viene chiamata Typhon Hunter, una sorta di nascondino, in cui Morgan deve trovare 5 mimic mascherati da oggetti comuni prima che scada il tempo, e la modalità TranStar VR: una campagna esclusivamente VR per giocatore singolo in cui vestirete i panni di vari dipendenti della TranStar che dovranno completare obiettivi e risolvere complessi rompicapi su Talos I pochi giorni prima degli eventi di Prey. TranStar VR sarà disponibile per PC e PS VR, queste due modalità però verranno sbloccate solo se possedete la versione deluxe del gioco, o se acquistate il dlc Mooncrash.
Commento finale: Prey dunque è un’ottimo gioco, un mix riuscitissimo, se volgiamo un seguito spirituale di bioshock, e del mai non troppo amato sistem shock. Un titolo con un level design incredibile, con un gameplay e un combat system raffinato e solidissimo, un gioco che purtroppo è stato snobbato dal grande pubblico, nonostante le indubbie qualità, è incredibile come un gioco del genere sia passato completamente in sordina, un vero peccato, perché il titolo merita tanto. Le qualità del prodotto sono molteplici, Arkane è riuscito a prendere ciò che c’era di buono nel prey originale ed’ elevarlo, un gioco veramente incredibile, ancora una volta Arkane si dimostra essere una software house strepitosa, e l’aggiunta di Avellone a curare la trama e la sceneggiatura del gioco è un’ aggiunta di assoluto livello. Peccato dunque perché siamo di fronte ad’ uno dei migliori story driven della generazione e non solo, un quasi capolavoro passato completamente in sordina, consiglio il gioco agli amanti dei giochi Arkane studios, e a chi cerca un single player story driven, con un’ottimo gameplay e una grande trama, peccato per qualche sbavatura nelle fasi shooter.
“CAPOLAVORO MANCATO”

Non ci sono interventi da mostrare.