Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Immagine di sfondo Premi sull'immagine e trascinala per spostarla

Su The Corner of Art History (Comunità)

Amanti dell'arte! Riunitevi dinnanzi all'angolo della storia dell'arte: stanza dedicata a tale materia/hobby. Questo è il collegamento all'altra mia stanza: http://www.ludomedia.it/a-good-trip-4430S

CyberDanny

ha pubblicato un'immagine nell'album Art History

Golconda Renè Magritte.
Il grande Magritte, padre del surrealismo insieme a Salvador Dalí e Delvaux con le
sue tecniche di trompe l'oeil, ha realizzato lavori simil-3D, è con questa splendida ed inquietante tela raffigura l'accusa all’epoca moderna, che col lavoro uniformante ci rende tutti uguali, grigi e anonimi..lo stesso punto di vista del osservatore è sospeso in questa ambientazione di anonima periferia londinese, per dirci che noi stessi siamo facenti parte delle figure fluttuanti, vacue, tutte uguali...senza peso e personalità.
Chi ha saputo cogliere perfettamente il messaggio di Renè è stato in tempi più recenti Tiziano Sclavi, che nell'omonimo albo di Dylan Dog, propone il realizzarsi di tale situazione, poi il tutto si risolve nel canonico canovaccio narrativo dark dell'indagatore dell'incubo, in una situazione catastrofica..da leggere (n 41)
La potenza delle immagini costruite con tecnica e pregne di simbologie sono il vero valore della pittura surrealista.

The Corner of Art History

ha pubblicato un'immagine nell'album Arte Asiatica

Libellule a Ochanomizu è una stampa ukiyo-e del 1880 dell'artista giapponese Kobayashi Kiyochika (1847 - 1915) lo stesso artista della stampa con la lanterna ed il gatto postata poche settimane fa. Uno splendido paesaggio fluviale notturno che ci mostra la qualitù tecnica di quest'artista purtroppo poco conosciuto in occidente.

Maelstorm

ha pubblicato un'immagine nell'album Arte Contemporanea

Vertigine, scala magica è un'opera del pittore simbolista belga Leon Spilliaert (1881 - 1946) realizzata nel 1908 e conservata al Mu.ZEE di Ostenda in Belgio.

Spillaert prediligeva l'acquerello, la china e il pastello, e le sue opere opere fondono elementi simbolisti ed espressionisti in un linguaggio sintetico, talvolta percorso da una vena surrealista. Questa figura così inquetante ed isolata nel suo stesso silenzio mentre con un piede cerca di scendere le scale di un''ipotetica torre e con questi toni cupi e grigi propri del linguaggio simbolista da lui rappresentato in questa misteriosa figura.

Maelstorm

ha pubblicato un'immagine nell'album Arte Contemporanea

Studio al Chiaro di Luna è un olio su cartone del pittore Christian Friedrich Gille (1805 . 1889) del 1831 e conservato alla Galerie Neue Meister Albertinum di Dresda in Germania.

Gille è considerato dalla critica artistica, il Corot tedesco, fu oltre che pittore paesaggista anche incisore e litografo. Le sue opere sono caratterizzate da una pennellata ampia e potente, e solo dopo la sua morte fu molto rivalutato dalla critica e conosciuto anche dagli impressionisti francesi. questo paesaggio con questa luna al centro del dipinto che riflette le nuvole, ricorda molto le opere del mio amato Kaspar David Friedrich.

Non ci sono interventi da mostrare.