Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Retro Studios, Inc. e prodotto da Nintendo, Metroid Prime Trilogy è uno sparatutto in 1a persona uscito il 4 settembre 2009 per Wii.

"Tre giochi che hanno segnato la storia del genere videoludico sono ora riediti da Nintendo in una raccolta riepilogativa imperdibile per ogni fans. Sta a ciascuno analizzare la propria voglia di Metroid e capire quanto questa Metroid Prime Trilogy possa o meno fare al caso proprio; rigiocare le avventure spaziali di Samus è divertente e appagante grazie ai nuovi controlli, ma è difficile dire se possa essere appassionante anche per chi queste scorribande spaziali le ha già vissute, magari più di una volta." da nintendomain.it

9

Recensioni

14 utenti

Reita.Roses

ha pubblicato un video

Metroid Prime, primo capitolo, completato.
E sono estasiato. Mi aspettavo un FPS, ho trovato una trasposizione perfetta del concetto di "metroidvania" in un contesto tridimensionale in prima persona.
Quando giocai Resident Evil 4 su WII diversi anni fa, compresi l'enorme potenziale che poteva avere il WII per gli FPS... e fino ad ora ero rimasto ignaro del fatto che c'era un gioco del genere su WII, ed era Metroid Prime (Ovviamente lo so che nell'originale su Gamecube il motion control non c'era).
Sono estremamente sincero nel dire che è andato oltre ogni mia aspettativa. Da Nintendo mi aspettavo un grande gameplay, e c'è, ma non mi aspettavo anche questa cura per lo scenario che da solo narra la lore, a volte nemmeno ci sarebbe bisogno dei vari database sparsi in giro, basta l'ambientazione, la grande cura estetica che c'è praticamente in quasi ogni stanza. Ma il gameplay, vero protagonista, è fantastico, veloce, divertente, profondo e sopratutto PIENO DI CHICCHE, il casco di Samus che si appanna in modo diverso in base al cosa crea l'appannatura, le gocce di pioggia che scivolano sul casco... e il riflesso dei suoi occhi. Al post che scrissi per le prime impressioni dissi che avrei voluto più primi piani degli occhi di Samus, per poter notare il suo stato d'animo, per quanto semplice fosse... ma non me l'aspettavo così, con un riflesso, durante il gameplay, in risposta ad uno stimolo esterno... è un gioco del 2003? Perché io ho dei dubbi. Ora, io ho giocato la remastered, ma se queste chicche facevano già parte del gioco originale, io alzo le mani, sta roba per l'epoca era fantastica, e mi permetto di dire che ancora oggi rompe i culi a moltissime produzioni contemporanee, ma veramente, sembra uscito ieri. Io ho paura dei sequel, perché già il primo mi è parso estremamente moderno, non è che "è invecchiato poco", non è invecchiato, proprio non sembra un gioco vecchio. Anche la grafica, si, è datata, ma l'estetica è talmente ispirata che pure la grafica del 2003 risulta gradevolissima.
Pure il level design è ovviamente eccezionale, ma da un gioco Nintendo mi pare il minimo, peccato per un respawn di nemici e ostacoli troppo frequente, basta cambiare stanza, l'avrei preferito dopo i salvataggi o al cambio di area, rebde molto frustrante il backtracking che è, anche per me che amo questa meccanica, eccessivo nelle fasi finali.
Insomma, scusate il post confuso scritto di getto, ma devo dirlo, una delle migliori esclusive Nintendo che abbia mai giocato, capisco il fanatismo della gente per questa saga, lo comprendo più qui che per altri giochi della grande N.

Metroid Prime Music- Meta Ridley Battle

Music from the video game "Metroid Prime"

IUracile

ha pubblicato un'immagine nell'album Giochi

Con i giochi Wii e Wii U quasi finito. Un'altra dozzina di titoloni e chiudiamo

Ffrwydrad Enfawr

ha pubblicato un'immagine nell'album 'n sacco de roba. Ffrwydrad

Oh no,oh no no no no

Non ci sono interventi da mostrare.