Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Assassin's Creed III (Xbox 360)

Assassin's Creed III Xbox 360

Cover Assassin's Creed III (Xbox 360)
Genere
Azione/Avventura
Data di uscita
30 ottobre 2012
Produttore
Ubisoft
Sviluppatore
Ubisoft Montreal
Età consigliata
18+

"Basta il voto finale per capire che Assassin's Creed III non è quel giocone che in molti si aspettavano. La nuova ambientazione e il periodo storico non hanno lo stesso fascino antico e avventuroso dei quattro predecessori, le prime ore di gioco scorrono molto fiaccamente e, pur apprezzando la voglia di cambiare e di provare qualcosa di nuovo, le avventure di Connor risplendono solo in alcuni frangenti, come le battaglie navali, le missioni secondarie nella Frontiera e gli scorci bellici. Alla fine, più che per il plot principale con quel finale già in odore di patch "alternativa", Assassin's Creed III convince soprattutto nelle sue implicazioni più free-roaming, ma il risultato finisce a metà strada tra la ripetitività di certe formule del passato, alcuni miglioramenti strutturali (i combattimenti, soprattutto), una realizzazione grafica discreta e pochi passaggi davvero esaltanti. Alla fine, più luci che ombre (longevità e multiplayer sono altri pregi da non sottovalutare), ma, visto il blasone della serie, ci si aspettava sicuramente di più." da IGN Italia

8

Recensioni

98 utenti

Visitatore

Aggiungi alla collezione

"Basta il voto finale per capire che Assassin's Creed III non è quel giocone che in molti si aspettavano. La nuova ambientazione e il periodo storico non hanno lo stesso fascino antico e avventuroso dei quattro predecessori, le prime ore di gioco scorrono molto fiaccamente e, pur apprezzando la voglia di cambiare e di provare qualcosa di nuovo, le avventure di Connor risplendono solo in alcuni frangenti, come le battaglie navali, le missioni secondarie nella Frontiera e gli scorci bellici. Alla fine, più che per il plot principale con quel finale già in odore di patch "alternativa", Assassin's Creed III convince soprattutto nelle sue implicazioni più free-roaming, ma il risultato finisce a metà strada tra la ripetitività di certe formule del passato, alcuni miglioramenti strutturali (i combattimenti, soprattutto), una realizzazione grafica discreta e pochi passaggi davvero esaltanti. Alla fine, più luci che ombre (longevità e multiplayer sono altri pregi da non sottovalutare), ma, visto il blasone della serie, ci si aspettava sicuramente di più." da IGN Italia