Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato e prodotto da Capcom, Resident Evil 7 biohazard è un gioco d'azione e avventura uscito il 24 gennaio 2017 per PlayStation 4 · Pegi 18+ · Link: store.playstation.com

·

Resident Evil 7 biohazard è l'ultima incarnazione della celebre serie Resident Evil. Questo capitolo rappresenta un nuovo corso per la saga, che intende recuperare le radici della serie e nel contempo aprire le porte a un'esperienza horror ancora più terrificante. Si tratterà di un cambiamento epocale per Resident Evil, che per la prima volta prevede la visuale in prima persona e un magnifico stile fotorealistico grazie al nuovo motore grafico RE Engine di Capcom. Tutto ciò garantisce un livello di immersione senza precedenti: il terrore non è mai stato così vicino e personale.

Ambientato nelle campagne statunitensi a seguito dei drammatici eventi narrati in Resident Evil® 6, il giocatore avrà la possibilità di vivere da vicino il terrore grazie alla visuale in prima persona. Resident Evil 7, con la sua atmosfera tesa e incentrato sull'esplorazione, presenta elementi distintivi del genere survival horror, creato proprio da questa serie oltre vent'anni fa. Tuttavia, grazie a un aggiornamento completo del sistema di gioco, è anche in grado di portare questa esperienza tipica a un livello mai visto prima.

8.6

Recensioni

29 utenti

PlayStation Bit
Resident Evil 7 Biohazard: guida in anteprima PlayStationBit

Resident Evil 7 Biohazard: guida in anteprima PlayStationBit

Nel bene o nel male la saga di Resident Evil negli anni è sempre riuscita a far parlare di sé e, dopo gli ultimi capitoli un po' fiacchi (escludendo i due Revelations), eccoci di nuovo in una villa, e .. · Leggi tutto l'articolo

Motta_Best97

Motta_Best97 ha scritto una recensione su Resident Evil 7 biohazard

Cover Resident Evil 7 biohazard per PS4

Paura ?? Forse

PRO
- La villa è magnifica
- Meccaniche di gioco apprezzabili sia dai fan che dai novizi
- Mette ansia...
- Longevità giusta

CONTRO
- .... a volte
- Alcune volte le textures facevano cilecca
- Nemici troppo ripetitivi

RE7 non mi è dispiaciuto, ma dai commenti positivi riscontrabili in rete mi sarei aspettato qualcosa in più.
Il gioco ti mette ansia, è vero, in alcuni frangenti si saltella come gazzelle... ma il tutto finisce lì. Durante le mie 12 ore di gioco a normale non ho quasi mai sentito, a parte le prime ore, quel senso di ansia che un horror dovrebbe trasmettere.
I boss del gioco son carini, ma non richiedono chissà quanta concentrazione per esser buttati giù. Discorso diverso per i nemici normali che ci ritroveremo davanti durante l'avventura: son troppo facili da buttar giù e non presentano diversità tra loro.
Nonostante ciò la villa è veramente ben realizzata; seppur le textures, in alcuni casi, non gli rendevano gustizia, essa ha saputo catturarmi per tutta la durata del gioco.
Il gameplay ricalca quello dei primi RE, e ai vecchi fan ciò piace parecchio... non nego però che questo gameplay abbia catturato anche me.

8.5

Voto assegnato da Motta_Best97
Media utenti: 8.6 · Recensioni della critica: 8.8

AtomicD87

AtomicD87 ha scritto una recensione su Resident Evil 7 biohazard

Cover Resident Evil 7 biohazard per PS4

Ottimo titolo, ritengo che sia una buona base di partenza per rilanciare questa meravigliosa saga che da fin troppo tempo era finita nel dimenticatoio. Mi auguro soltanto che dal prossimo capitolo possano dedicare qualche ora in più, perché effettivamente non è proprio lungo come gioco. Cmq gran bel lavoro Capcom

angelo1985

io l'ho comprato

Cthulhu

Cthulhu ha scritto una recensione su Resident Evil 7 biohazard

Cover Resident Evil 7 biohazard per PS4

Discreto
Ehmmm sì, discreto, discreto nel gameplay, nel suo riprendere discretamente le meccaniche dei primi capitoli, discreto negli enigmi, carini ma semplici, discreto nei leggeri momenti di tensione (ma niente paura), discreto nei suoi omaggi a film horror storici, discreto nei suoi momenti degni di nota ma non memorabili, discreto nella storia che va ad agganciarsi ai capitoli precedenti, anche se la progressione (in ambito trama) risulta piuttosto spezzettata, strutturata "a fasi" e non una salita continua, senza dubbio affascinante, un gioco piacevole sì, che scorre, sicuramente e discretamente meglio del 5 e 6, insomma... Discreto ecco.

Non ci sono interventi da mostrare.