Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Su BIANCONERO best

statemi alla larga ho commesso 14 infrazioni su ludo

BIANCONERO best condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere BIANCONERO best, aggiungilo agli amici adesso.

BIANCONERO best
Cover Ori and the Blind Forest: Definitive Edition per Xbox One

Meglio tardi che mai

Prima di recuperare il sequel, ho deciso di rigiocare dall’inizio Ori and the Blind Forest dopo averlo accantonato per mancanza di tempo, e anche a distanza di anni mi sono trovato davanti a un gioco incredibile. Di base è un metroidvania che riesce in maniera intelligente a superare i limiti del suo genere, riducendo il backtracking al minimo e plasmando il mondo di gioco in modo da non far mai sentire il giocatore limitato nella sua avventura, riuscendo comunque a mantenere la sensazione di progresso costante fino alla fine. La libertà che si ha in questo titolo è strabiliante, complici anche il sistema di salvataggio basato sui soul link e la possibilità di superare gli ostacoli in più modi diversi in base alle abilità che abbiamo sbloccato, mentre il livello di sfida è ben bilanciato e mai eccessivo, nonostante sia necessario “prendere la mano” sia con il combat system, sia con il platforming a cui il titolo strizza fortemente l’occhio. Non ci si può lamentare della longevità: bisognerà impiegare almeno 11 ore per terminare la Definitive Edition al 100% (contando anche collezionabili e aree segrete), mentre per i più tenaci che cercheranno di sbloccare tutti gli obiettivi sarà necessario terminare il gioco alla massima difficoltà, senza mai morire, senza sbloccare nessuna potenziamento e sotto le 3 ore (verosimilmente in almeno 3 run diverse). Il vero punto forte di Ori risiede però nel suo stile artistico vivace e straripante, che dà il meglio di sé in ogni centimetro di un mondo di gioco vivo e vegeto, adattandosi perfettamente alla storia, toccante e triste allo stesso tempo, e alla meravigliosa colonna sonora. Ora ho aspettative ancora più alte per il secondo capitolo, che a detta di molti migliora ulteriormente un titolo praticamente perfetto, ma per il momento non mi resta che consigliare Ori and the Blind Forest ai (pochi) che ancora non l’hanno giocato, neofiti del genere o meno.

9

Voto assegnato da BIANCONERO best
Media utenti: 8.4

Non ci sono interventi da mostrare 😔