Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Risposta scelta dall'autore della domanda
4 Utilità

Si, sono due ottime esperienze se cerchi più narrazione che gameplay.

 

@Gilly Diciamo che Plague tale punta veramente tanto sulla narrazione, il gameplay c'è ma non è il fulcro del gioco sisi

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Ho gioc to solo shenua.... Che dire,un capolavoro, uno spettacolo realizzato
con la collaborazione di persone vermanete affette da schizzofrenia... Mi fermo qui. È una esperienza fantastica e terrorizzante, che ti lascia qualcosa però.
Straconsigliato, va giocato con le cuffie perchè ti ci devi completamente immergere se no non vai avanti.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Io purtroppo non ho apprezzato molto Hellblade, che ho droppato dopo un'oretta di gioco circa, ma non rinnego che abbia del potenziale.
A Plague Tale invece te lo consiglio assolutamente, l'ho trovato interessante e per niente noioso. sisi
Non ha moltissimo gameplay ma ce l'ha, al punto giusto per un gioco simile.

 

Pure io Hellblade l’ho mollato dopo un paio d’ore forse più.. l’ho trovato ripetitivo nel gameplay e alla lunga mi ha stancato e non invogliato a proseguire. Plague Tale mi intriga invece e prima o poi lo proverò

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Hellblade è stato uno dei più bei giochi che ho giocato in vita mia a livello narrativo e di temi trattati. È un gioco molto forte e profondo e ha il coraggio di mettere in tavola,in maniera anche sublime oserei dire, qualcosa che nel mondo dei videigiochi non si era solito raccontare... Se lo approcci con il giusto atteggiamento e interesse riesce a coinvolgerti e immedesimarti molto nel dolore della protagonista. Straconsigliato se cerchi qualcosa di maturo e che ti lasci qualcosa... e consiglio anche di giocarlo con le cuffie per l'audio 3d.

Vale la pena comprare e giocare questi 2 giochi?