Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Excel condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Excel, aggiungilo agli amici adesso.

Excel

ha scritto una recensione su Pokémon Y

Cover Pokémon Y per 3DS

All'epoca in cui giocai per la prima volta questo capitolo lo trovai molto interessante, forse anche trascinato dall'emozione di vedere per la prima volta un titolo pokemon in 3d.
La trama non è forse tra le migliorie, ma non è neanche così pessima. Pokemon nuovi molto limitati, cosa che mi fece storcere il naso, ma la possibilità di personalizzare l'allenatore protagonista e di usare le Megaevoluzioni me lo fecero apprezzare.
La difficoltà è nella media di un classico gioco pokemon, la grafica apprezzabile e i paesaggi molto interessanti

Excel

ha scritto una recensione su Red Dead Redemption 2

Cover Red Dead Redemption 2 per PS4

Miglior titolo del 2018

Ammetto di non essere partito con le migliori speranza per questo gioco, questo a causo di un precedente titolo che non mi aveva particolarmente attratto e che ho finito con difficoltà poichè non consideravo abbastanza entusiasmante. Quello che è accaduto però ha ribaltato totalmente la situazione.
Incoraggiato da una grafica mozzafiato mi sono convinto ad acquistare Red Dead Redemption 2 pensando anche a quanto avessi trovato divertente GTA 5, e sebbene privo di altissime speranze verso questo capitolo, ho iniziato a giocarlo.
Il gioco attrae fin dall'inizio per non dire che tiene letteralmente incollati allo schermo, tanto che sarà difficile separarsene anche per andare a lavoro/scuola/letto/pranzo, questo poichè il prodotto fa di una regia particolarmente cinematografica il suo punto di forza fin dal principio del gioco. Situazioni più emozionanti, personaggi più vivi e ben caratterizzati, sequenze veramente simili a veri e propri film di altissima qualità e grafica mozzafiato hanno definito questo gioco in un modo tale da essere assuefacente già dopo i primi minuti di gioco.
Da una narrazione ben strutturata a personaggi che non si potrà far a meno di amare o odiare, nulla è lasciato al caso, ma calcolato tutto fin nei minimi particolari per rendere tutto così incredibilmente cinematografico, tanto da voler ad un certo punto continuare unicamente con la main quest per capire cosa accadrà. Il gameplay è poi molto pulito e cerca di avvicinarsi in qualche modo ad un realismo seppur non estremo al fine di rendere questo capitolo quanto più vicino ad un film che ad un videogame. Il protagonista vi farà innamorare della sua personalità sia che scegliate aumentare che diminuire il livello d'onore. Il mondo è inoltre ben realizzato e con missioni (sia secondarie che missioni degli sconosciuti) veramente molto apprezzabili. Si potrebbe dire che con questo prequel si sia alzata notevolmente l'asticella di questa serie, ma soprattutto che si sia quasi data una nuova identità a Red Dead Redemption se si prova a paragonarlo con il capitolo precedente. La trama inoltre si ricollega anche con il primo Red Dead in un modo davvero notevole che ci introduce e ci spiega cosa sia esattamente successo prima di quel capitolo.
Dopo aver finito questa meraviglio ho sentito quasi un vuoto dentro di me e ammetto di aver cambiato totalmente la mia visione su questa serie. Consiglio a tutti coloro che hanno apprezzato il primo, ma soprattutto a tutti coloro che non hanno mai giocato a Red Dead o a qualsiasi gioco Rock Star di dare una grande opportunità a questo titolo, ad Arthur e a tutta la banda di entrare nei vostri cuori

Non ci sono interventi da mostrare.