Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Castlevania NES

Sviluppato da Konami, Castlevania è un platform game uscito il 19 dicembre 1988 per NES.

8.1

Recensioni

8 utenti

Recensioni

8.1

Media dei voti
8 recensioni degli utenti

NB4Y

ha scritto una recensione su Castlevania

Cover Castlevania per NES

Porca puttana che inizio

https://www.youtube.com/watch?v=Kez-bm3G …
Per accompagnare.

Sì, è solo questione di tempo prima che entri seriamente nella maratona di Castlevania, ma per il momento ho avuto un assaggio con questo primo capitolo e holy shit.
Uscito nell'87 su NES, Castlevania è un action/adventure 2D con una struttura molto semplice ma con una dose sorprendente di profondità.

Il giocatore dovrà fare il giro del castello di Dracula diviso in 6 zone con 3 livelli ciascuno abbastanza lineari per poi affrontare un boss alla fine di ogni zona. A sua disposizione avrà la sua frusta potenziabile per ben 2 volte e una delle varie armi secondarie che si possono trovare. Queste armi secondarie, pur non essendo tanto equilibrate (il coltello da lancio è inutilissimo), offrono tanta varietà nella gestione del gameplay.

Con questa base, il gioco offre un'esperienza bella impegnativa grazie a dei livelli memorabili, una buona varietà di nemici e tante punizioni risultando cheap in massimo 2 livelli.
I comandi per quanto siano rigidi, sono molto intuitivi e una volta capito il ritmo diventa tutto solo una questione di concentrazione.
Nonostante le vite siano limitate, i continue non lo sono, dando la possibilità di rifare la zona con molta meno frustrazione (il che per l'epoca è tanta roba asd).

Detto questo, una buona dose di problemi sono comunque presenti come alcuni nemici dai pattern troppo casuali o dalla vita troppo lunga, certe parti dei livelli esageratamente punitive o le scale che limitano eccessivamente il movimento del personaggio agendo pure da buchi nel terreno se non si preme il tasto giusto.

Graficamente la rappresentazione delle munizioni con dei cuori è la cosa più ritardata che abbia mai visto, ma per il resto Castlevania si porta molto bene, soprattutto per quanto riguarda le ambientazioni che sono quasi tutte ottime. Mentre per il sonoro siamo già su alti livelli e non posso che esserne contento.

Quindi sì, insomma, giocatelo.

8.7

Voto assegnato da NB4Y
Media utenti: 8.1

ChrisMuccio

ha scritto una recensione su Castlevania

Cover Castlevania per NES

Castlevania è un'opera leggendaria che non ha certo bisogno di presentazioni.
Siamo davanti a uno dei titoli più simbolici per NES, passato alla Storia per la sua atmosfera da brividi, il suo gameplay appagante, la sua difficoltà elevata ma comunque stimolante e per le sue musiche semplicemente immense.
Certo, si nota un'impostazione Trial & Error abbastanza marcata, ma nulla che possa compromettere le qualità di uno dei migliori titoli per la console Nintendo.
Castlevania è un titolo iconico, imperdibile per un Appassionato che si rispetti, che vale sempre la pena giocare e rigiocare nel corso del tempo. Konami ci ha messo cuore e passione in questa produzione, che ci regala momenti indimenticabili e impossibili da cancellare.

LA RECENSIONE COMPLETA QUI: https://rysegames.forumfree.it/?t=767204 …

9

Voto assegnato da ChrisMuccio
Media utenti: 8.1

Nextage

ha scritto una recensione su Castlevania

Cover Castlevania per NES

Akumajou Dracula (JP, 26/9/86) - Versione Famicom Disk

Sono sempre stato affascinato dall'horror e ancor di più da quelle ambientazioni un po' retrò anni '50 dove nebbia e mostri classici popolavano le sale del'epoca e Castlevania in più di un'occasione mi riportava quelle sensazioni che spesso cercavo unendo il tutto a un divertimento che in passato non esisteva.
Qui abbiamo il primo (la versione da me acquistata è quella per Famicom Disk) e quindi il capostipite di una saga che ancora oggi porta con se un numero spropositato di ammiratori, io tra quelli, e il tutto non è casuale come magari possiamo vedere con alcuni dei titoli odierni dove la ricerca della moda supera il divertimento.
Concetti semplici per un gioco che porta con se il peso di un futuro costellato di giochi che hanno preso spunto da esso e che spesso hanno trovato la loro fortuna, concetti che oggi sono un po' abbandonati a se stessi ma che vivono ancora nel cuore di chi come me ha vissuto quel periodo ma anche per chi successivamente ha avuto modo di scoprirlo.

Grazie Konami, che hai avuto nell'originalità il tuo punto forse più grande, per averci regalato questa saga ma grazie anche per tutte le altre che a braccetto con Belmont hanno accompagnato il percorso di tanti videogiocatori.

9.5

Voto assegnato da Nextage
Media utenti: 8.1

Non ci sono interventi da mostrare.