Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da From Software e prodotto da Namco Bandai, Dark Souls è un gioco di ruolo uscito il 24 agosto 2012 per PC Windows · Pegi 16+

·

"Il lavoro di conversione svolto da From Software merita una bocciatura su tutti i fronti. Assumersi la responsabilità di portare un simile titolo su PC e rovinare il tutto per dichiarata incompetenza lascia del tutto senza parole. Abbiamo a che fare con un prodotto inferiore rispetto alla controparte console, afflitto dagli stessi problemi ma meno convincente a livello texture. Paradossalmente una speranza viene lanciata dagli stessi giocatori, da subito al lavoro per migliorare l'esperienza di gioco. Detto questo, Dark Souls è un prodotto eccellente, lo è stato al momento dell'uscita su console e continua ad esserlo nella sua incarnazione PC. La qualità del gameplay resta invariata rispetto all'originale, con tutta una serie di aggiunte contenutistiche che vanno ad espandere l'universo di un gioco già di per sé molto vasto. Da comprare a occhi chiusi se siete alla ricerca di una sfida davvero impegnativa." da Spaziogames.it

8.8

Recensioni

87 utenti

NB4Y

NB4Y ha scritto una recensione su Dark Souls

Cover Dark Souls per PC

Questo gioco non fa per me.

E con questo titolo voglio cominciare questa recensione. Voglio introdurre il mio parere sul gioco partendo dal presupposto che ha tanti elementi elementi che mi impediscono di apprezzarlo quanto vorrei, elementi che variano dall'atmosfera alla lentezza del gioco, passando anche da certe meccaniche di gameplay.
Bene, ora da cosa comincio?

Innanzitutto questo gioco è un must. Sarò rimasto indietro nel tempo io, incapace praticamente di capire cosa ci sia di divertente in un buon 80% dei giochi più apprezzati delle ultime generazioni e che considero fondamentale in un gioco avere una sensazione di controllo del proprio personaggio, dell'avanzamento del gioco e avere le diverse parti del gioco memorabili per motivi diversi(soprattutto se il lato narrativo lascia a desiderare), elementi che non trovo nel tipico "Vai dal punto A al punto B seguendo personaggio X e guardami 'sti muscoli in HD". Fortunatamente Dark Souls riesce a mostrarmi come questi elementi possono benissimo esistere in un gioco con la complessità permessa dalle ultime console.
Premettendo che ignoro una buona metà di ciò che costituisce il gameplay di questo gioco tra magie, patti, online e ovviamente anche buona parte delle armature e armi, perché è una metà che non mi interessa per niente, mi limiterò a parlare solo delle parti del gioco che mi sono interessate. il combat system nella sua semplicità riesce ad essere abbastanza intuitivo e facile da prendere in mano, persino con anni di pausa. Il sistema di stamina nonostante quanto mi spaventasse all'inizio per paura di trovarmi davanti un limite noioso, risulta essere un'ottima componente da gestire durante tutto il gioco per trovare un giusto equilibrio tra le varie azioni. Ma ciò che colpisce del gameplay non è il sistema di combattimento, ma tutto il suo contorno: Il worldbuilding, level design, la varietà dei nemici, intensità dei boss ecc. si uniscono per mettere in risalto il combat system e fare in modo di avere ogni singolo attimo all'interno del gioco interessante. Questi elementi fanno sempre in modo di tenere il giocatore attento allo schermo, per i collegamenti tra le zone, per quanto ogni zona sia memorabile, per i cartoni cinesi che rischiano facilmente di essere persi o per i nemici che alla minima inattenzione possono tranquillamente ucciderti.
C'è bisogno di un bel po' di abitudine e di comprensione da parte del giocatore per capire funziona il gioco, in quanto può facilmente risultare disarmante per certe scelte che non ci aspetteremmo in un gioco comune, ma una volta superata questa barriera si ottiene un'esperienza intrattenente, che richiede più concentrazione che abilità da parte del giocatore e la difficoltà del gioco sta principalmente lì.
(Piccola parentesi: un altro motivo per cui questo gioco non fa per me è la sua richiesta di concentrazione costante per una piccola quantità di elementi con la quale non sono praticamente compatibile. Preferisco di gran lunga piccoli burst pieni di concentrazione richiesta o una necessità di tenere più elementi sott'occhio per essere immerso nel gioco, altrimenti rischio più facilmente di perdere la pazienza e di chiedere troppo)
Purtroppo neanche quella che considero la componente migliore è esente da difetti, ma che tutto sommato sono abbastanza minori rispetto alla quantità di pregi che offre il gioco:
Principalmente mi riferisco al fatto che spesso l'obiettivo attuale del gioco risulta abbastanza criptico (sia mia inattenzione alla trama che per un problema del gioco, fatto sta che senza gente che mi seguisse mentre giocavo, l'avrei sicuramente droppato molto presto), che alcuni elementi aumentano ingiustamente la difficoltà in certi punti o che certe disposizioni dei falò siano poco produttive.

Il lato tecnico in compenso è semplicemente scandaloso. Fortunatamente su PC DSfix permette di risolvere molti dei suoi problemi e chissà quali mod che non ho avuto voglia di cercare esistono per risolverne altri. Rimane il fatto che il framerate sia estremamente instabile in certe zone, l'input lag sia orribile, alcuni bug/glitch possono rovinare vite, che le collisioni siano fatte abbastanza col culo e che la telecamera abbia un po' di problemi. Però hey, il ragdoll non invecchia mai e mi vedrete giocare con i cadaveri dei nemici sia a inizio game che a endgame perché sì.
A livello grafico e sonoro invece c'è poco da dire, nonostante i limiti tecnici questi due lati sanno essere belli solidi (e con DSfix ancora di più). Le armature, i nemici, i boss e le ambientazioni oltre ad essere molto vari sono pure molto affascinanti e sono sicuro che possano piacere non poco a chi è attratto da questo genere di stile (categoria della quale ahimè, non faccio parte), mentre la soundtrack, pur essendo discreta per la maggior parte del tempo, sa mettere l'atmosfera giusta, soprattutto assieme ai continui suoni dell'armatura ad ogni passo. Gli orgasmi del pg ad ogni colpo ricevuto invece sono abbastanza ridicoli, rip.

In realtà non avrei molto di più da dire sul gioco, della trama non ho capito assolutamente niente essendo il mio interesse pari a zero per vari motivi spiegati in precedenza, per la lore il mio interesse è ancora più basso e mi dispiace molto, perché mi perdo una componente del gioco che sembra anch'essa bella ricca di contenuto.
Appunto per questo vorrei davvero provare un gioco con questi pregi che sia un attimo più mirato ai miei interessi, sperando che Bloodborne soddisfi questa mia richiesta. Quindi sì, insomma, giocatelo.

Kacaronte

Kacaronte ha pubblicato un'immagine nell'album Immagini generiche riguardante Dark Souls

raIIen

raIIen ha pubblicato un'immagine nell'album Cazzate riguardante Dark Souls

Non ci sono interventi da mostrare.