Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Blizzard Entertainment, Hearthstone: Heroes of Warcraft è un gioco di strategia a turni uscito nel 2014 per PC Windows · Pegi 7+

·
8.3

Recensioni

26 utenti

Recensioni

8.3

Media dei voti
26 recensioni degli utenti

Gilpow
Cover Hearthstone: Heroes of Warcraft per PC

Cercavo un gioco di carte, tipo Magic: The Gathering, ma quest'ultimo era decisamente troppo costoso per le mie tasche. La semplicità di Hearthstone non mi dispiaceva, per cui optai per codesto gioco.

Dopo un po' di mesi di esperienza concludo che a mio avviso questo gioco è buono/adatto:
1) come passatempo / casual game, per farsi qualche partitella ogni tanto;
2) oppure per i nerdoni brufolosi disposti a
------ a. spenderci molto danaro;
------ b. nerdarci MOLTO tempo.

Q: Molto danaro? Quanto? A: Meno di un Magic, ma più di titolo AAA appena uscito.
Q: Molto tempo? Per imparare a fondo le strategie? A: Purtroppo solo in minor parte. In gran parte mi riferivo al tempo necessario per ottenere carte.
Ciò non sarebbe un problema se, nel frattempo che ottieni mazzi decenti, il matchmaking ti mettesse contro avversari che giocano più o meno da quanto giochi te, e non con gente con l'eroe dorato, dorso leggendario, una decina di leggendarie e specifiche sinergie sisi
Ma d'altronde, se così facessero, pochi shopperebbero.

Una caratteristica comunemente criticata di Hearthstone è l'elevata ed eccessiva importanza del fattore C (però grazie per i pacchetti, Pavel ^^). Per questa ragione, il gioco si presta meglio come passatempo che altro, se non si vuole correre il rischio di prepotenti ragequit.
Alcune carte mi sono parse mal progettate, in quanto fastidiosissime per l'avversario e poco divertenti per chi le usa (Re- *cough* -no).

Mi sono concentrata sui difetti, ma se gli assegno 7.5 è chiaro che nel complesso lo trovo divertente.
Nuove carte vengono aggiunte e vecchie carte vengono "rimosse" abbastanza spesso da mantenere il gioco abbastanza fresco, ma non così spesso da rendere inutile l'investimento di tempo/denaro. Oddio, i prezzi (per un pacchetto, per un'avventura) personalmente mi sembrano in ogni caso elevati ma, boh, sarò barbona io lel (se siete curiosi, ci ho speso solo i 5€ del pacchetto di benvenuto)
Altri pregi sono la buona grafica, il buon sonoro e la lore sicuramente apprezzabile per gli appassionati dell'universo Warcraft.

Lituparda
Cover Hearthstone: Heroes of Warcraft per PC

Sì tratta di un gioco di carte free-to-play online e possono giocare proprio tutti! Facile, coinvolgente e divertente, davvero un ottimo passatempo!
Io ci sono... Who's in?

Swen

Swen ha scritto una recensione su Hearthstone: Heroes of Warcraft

Cover Hearthstone: Heroes of Warcraft per PC

Ok, ho deciso di darvi i miei due cents definitivi su questo gioco. Ci ho giocato estensivamente per quattro mesi e mezzo ormai (da metà gennaio scorso), raggiungendo buoni risultati sia in ladder (rank 5 questo mese in standard, che è il formato competitivo, top 5% della community), sia in Arena (max risultato 9 vittorie, e per un certo periodo pure semi-infinito con 5 vittorie di media). Penso quindi di aver maturato una buona conoscenza del gioco, delle carte e dei mazzi più in voga. Tl;dr alla fine per i più pigri.

Tanto per essere chiari: il gioco è sicuramente interessante (il voto d'altra parte è positivo) ed è certamente addittivo (altrimenti non ci avrei speso tutto questo tempo). Sicuramente continuerò a giocarci nel futuro (l'idea è di provare pure il formato Wild il mese prossimo), ma avendo avuto una piccola esperienza qualche anno fa con Magic the Gathering, i nodi sono ormai venuti al pettine. Ma andiamo con ordine.

Accessibilità: sicuramente il punto forte del gioco. Il client è totalmente free to play, può essere scaricato su qualsiasi tostapane, il gioco funziona decentemente anche su mobile. La possibilità di giocare quando si vuole e provare il gioco gratuitamente sicuramente influiscono molto sul successo del gioco ed è una cosa veramente molto comoda, che permette di giocare HS anche in modo casual (come fa l'80% della community del resto).

Economicità: altro punto fortissimo. Se conoscete Magic, saprete che formare un mazzo competitivo lì costa un occhio della testa. Letteralmente migliaia di euro per UN singolo mazzo, magari duecento euro per una carta che bisogna avere in quattro copie per avere un mazzo decente. Spese pazzesche, anche se si gioca su un livello casual. Su questo HS è veramente molto più alla portata dello squattrinato medio. Ogni giorno il gioco ci propone missioni giornaliere che ci permettono di aprire un pacchetto di carte quotidianamente, se si gioca abbastanza. Le avventure si possono sbloccare sempre con il gold ingame, oppure con una cifra ragionevole di soldi veri (attualmente per comprare TUTTE le avventure standard bastano 40 €). Io stesso sono riuscito a formare mazzi competitivi da torneo dopo soli due mesi che giocavo spendendo molto poco. Questo, per quanto mi riguarda, è il punto forte del gioco.

Netcode e Matchmaking: Fantastici, si riesce a trovare match in meno di dieci secondi in qualsiasi giorno a qualsiasi ora in qualsiasi modalità. Ogni tanto si incontra qualche disconnessione, ma c'è la possibilità di riconnettersi anche a partita in corso, e anche chiudendo il client (!), ed essendo un gioco a turni a volte non si perde granché.

Meccaniche e Gameplay: Questo forse è il punto che più si espone a giudizi soggettivi. Sicuramente le meccaniche sono estremamente semplici per un gioco di carte. Curva di mana di un solo tipo e garantita. Meccaniche alternative scarse (causa anche del fatto che il gioco sia piuttosto nuovo). Letteralmente il gioco si impara in una sera, e si può giocare capendo quasi tutto quello che succede in fretta. E' vero che ci sono mazzi più complessi (freeze mage, miracle rogue) ma è anche vero che ci sono pure mazzi competitivi che saprebbe manovrare una scimmia demente. La semplicità non è necessariamente un difetto (soprattutto se non amate gli arzigogoli di Magic e altri giochi e volete qualcosa di lineare), ma avere quattro mana garantiti al quarto turno porta anche a problemi evidenti nel gioco (i vari "dottori", cioè carte da n mana che non puoi non giocare all'n-esimo turno).

RNG: ossia il fattore randomico nello sviluppo del gioco. Chiariamoci: se giocate con le carte *non* potete eliminare questo elemento, semplicemente perché dovrete pescare, e questo garantisce sempre un certo fattore C fuori dal controllo del singolo giocatore. In HS però esiste anche un fattore RNG nelle stesse carte: colpisci un obbiettivo casuale, evoca un servitore casuale ecc. Questo fattore è spinto all'eccesso? Secondo me SI', perlomeno in alcune carte problematiche come Knife Juggler e Ragnaros. Altre meccaniche random sono invece interessanti, come quella Discovery. Purtroppo però troppo spesso capita che le partite vengano decise da fattori random delle carte, e per chi vuole giocare cercando di usare la testa non sempre questo è bello (anzi, spesso è frustrante). Per chi mastica l'inglese, consiglio un video su youtube del buon Reynad che riassume molto bene, per quanto mi riguarda, la questione RNG: https://www.youtube.com/watch?v=bdkGNrkJ …

Varietà: Come conseguenza dei fatti detti prima, cioè meccaniche ed economicità del gioco, c'è tuttavia anche il lato negativo della faccenda, ossia che, dato che HS ha un pool di carte veramente molto ridotto (nemmeno un migliaio in totale nel formato Standard), i mazzi competitivi sono ristretti all'osso, e molti devono riciclare sempre le solite carte perché semplicemente non c'è molta scelta. Questo significa che ogni volta che giocate sapete già al secondo turno che mazzo state affrontando, e si riduce di molto la profondità del gioco. Se Blizzard rilasciasse espansioni più frequentemente (o le rendesse un po' più corpose) sono sicuro che il gioco ne guadagnerebbe abbastanza, anche a conseguenza di perdere un po' dell'economicità.

Community: Il vero fattore negativo del gioco. Innanzitutto, su HS mancano tutte le features di solito presenti sui giochi online: niente chat, niente gilde, niente lobbies. Giusto due emoticon striminzite e predefinite, e si stanno impegnando pure a ridurle col tempo. E questa è una cosa BUONA. Sapete perché? Perché la community di HS è piena di piangina arroganti e stupidi capaci solo di lamentarsi del mazzo OP di turno e poi giocarlo a loro volta. Non esiste la mentalità di voler migliorare e capire i propri errori (se non nei pro players), di giocare il mazzo o l'eroe preferito (se non in ristrettissime minoranze), semplicemente ogni volta che esce un'espansione nuova, tutta la community si rivolta contro alcune carte considerate OP che non sanno counterare (per ignoranza) e poi ti ritrovi la ladder invasa da suddetti mazzi OP e stupidissimi, rendendo l'esperienza di gioco pessima e amplificando ancora di più i problemi di varietà e meccaniche di cui ho parlato prima.

TL;DR: Hearthstone è un ottimo gioco, sicuramente il miglior gioco di carte ONLINE, sicuramente il più economico. Se avete intenzione di provarlo fatelo pure, potreste passare dei momenti divertenti e magari diventare appassionati. Il gioco ha comunque dei difetti grossi a parere mio, che i dev non hanno ancora risolto o comunque non intendono risolvere. Rimane un giudizio comunque piuttosto positivo.

kelver87
Cover Hearthstone: Heroes of Warcraft per PC

Hearthstone è un gioco di carte ispirato al mondo di wow. Gameplay semplice e meccaniche di gioco intuitive. Il server è quasi sempre stabile e ti permette di giocare contro avversari senza fastidiose disconnessioni. Una volta presa la mano diventa una droga, l'unica pecca è il pay to win chi decide di spendere per acquistare le carte ha un vantaggio notevole. Detto questo, anche se lo scaricate e non ci spendete un euro, con una buona strategia si possono raggiungere posizioni alte in classifica

LIL BABY BOGOTA
Cover Hearthstone: Heroes of Warcraft per PC

Quanto è difficile scrivere una recensione su questo gioco?
Davvero..
Tempo fa avevo giocato anche alla versione beta (e dal lato tecnico cambia poco dal gioco che vediamo ora, a parte qualche fix qua e la).

In se il gioco è davvero molto divertente, poiche riprende i personaggi di Warcraft. I problemi tecnici sono praticamente inesistenti, l'unica cosa che mi sento di dire è che secondo me questo gioco potrebbe rientrare fra i P2W, poiche ci sono delle carte davvero troppo OP, che possono squilibrare di molto la partita, ed è un peccato... per questa ragione ho abbandonato il gioco più e più volte asd

8

Voto assegnato da LIL BABY BOGOTA
Media utenti: 8.3 · Recensioni della critica: 8.6

Non ci sono interventi da mostrare.