Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Dambuster Studio e prodotto da Deep Silver, Homefront: The Revolution è uno sparatutto in 1a persona uscito il 20 maggio 2016 per PC Windows · Pegi 18+

Dopo quattro lunghi anni sotto il gioco di una brutale occupazione militare, l'America è in ginocchio. Filadelfia, la città che ha dato i natali all'Indipendenza americana, è diventata un ghetto dove droni di sorveglianza e pattuglie corazzate opprimono la popolazione, mettendo a tacere ogni tipo di opposizione con la forza bruta.
I suoi abitanti, un tempo orgogliosi, vivono in uno "Stato di polizia", obbligati a collaborare per poter sopravvivere e i loro sogni di libertà sono ormai un lontano ricordo.
Ma nelle regioni aride e tormentate della Zona Rossa, per le strade distrutte dalle bombe e nei sottopassi abbandonati, si sta formando la Resistenza, una forza di guerriglia disposta a tutto pur di combattere per la libertà e pronta a scatenare la seconda Rivoluzione americana.
Ma la libertà viene sempre a caro prezzo…

6.2

Recensioni

1 utente

Recensioni

AntoNooB

ha scritto una recensione su Homefront: The Revolution

Cover Homefront: The Revolution per PC

Generic.FPS.OpenWorld

Rimandato, rimandato e ulteriormente rimandato. Cambio publisher e cambio sviluppatore. Cosa può andare storto?
Tutto.
Homefront The Revolution presenta diversi spunti interessanti che non sono stati sviluppati a dovere. La struttura del gioco ricorda molto gli ultimi Far Cry (o altri giochi che prendono spunto da quest'ultimo), ma il tutto è reso in modo peggiore. Il risultato è un fps open world mediocre che aveva diverse possibilità di differenziarsi, ma finisce per essere un generico ammasso di gigabyte, che scegli solo se non hai altro o se viene regalato. E magari non lo finisci nemmeno. Magari ci giochi solo per due orette.
Interessante il contesto del gioco, ma la trama resta su livelli discreti per tutto il tempo, senza mai fare un salto, ma accelerando il passo dopo un po'. Molti eventi sono prevedibilissimi e i personaggi hanno poco carisma. Le missioni presentano poca varietà.
Lo shooting è buono. Interessante poteva essere vedere la ribellione alimentarsi gradualmente a seconda delle nostre azioni. Peccato che la ribellione si scateni all'improvviso nelle varie zone per volere di trama. Interessanti le varie RC auto, divertenti da usare, ma che poche volte torneranno utili.
Ora scusate ma ho fretta quindi...
Bug come se piovesse, deficienza artificiale, impatto visivo buono, ottimizzazione accettabile, sonoro brava giovanna.
Buono per passare il tempo, ma è vuoto. Una volta finito lascia praticamente indifferenti. Ah, c'è anche una modalità cooperativa, ciao.

Ace

ha scritto una recensione su Homefront: The Revolution

Cover Homefront: The Revolution per Xbox One

Uno sparatutto non eccelle praticamente in nulla, seppur alcune meccaniche siano buone e il tasso di sfida non sia male il gioco resta comunque ripetitivo per quasi tutte le missioni, nel complesso un gioco sufficiente

diamond_ice

ha scritto una recensione su Homefront: The Revolution

Cover Homefront: The Revolution per PS4

Sono emozionato..finalmente lho finito,mi ero talmente rotto le palle che non vedevo l ora di finirlo,perche'?
Storia banale e scontata,ripetitivo fino alla morte e PIENO di bug. Ho iniziato questo con l ultima patch disponibile 1 settimana fa, ho trovato tantissimi bug e qualche problema nel frame rate,2 giorni fa e' uscita una patch che annunciava la riduzione dei bug e il miglioramento del frame rate...bene peccato che i bug son rimasti e il frame rate e' peggiorato asd
L unico pregio di questo gioco e' la grafica, se volete acquistare questo titolo in questo momento non spendete piu' di 20 euro.

5.4

Voto assegnato da diamond_ice
Media utenti: 5.7 · Recensioni della critica: 6.3

drizzoloba

ha scritto una recensione su Homefront: The Revolution

Cover Homefront: The Revolution per PS4

Mammamia... non so nemmeno come ho fatto a finirlo.... ah no quello lo so... ho dovuto guardare un filmato su Youtube su come sbloccare un bug che bloccava l'ultima missione.... ho rischiato anche di non riuscire a portarlo a termine...
E proprio da qui vorrei iniziare.. un bug del genere che non sia stato risolto dopo mesi dall'uscita del gioco non fa che confermare la qualità, veramente ad un livello indegno, del prodotto.
Non so nemmeno da dove cominciare... scordatevi tutto quello che c'era di buono nel predecessore, che seppur brevissimo lasciava comunque qualcosa, quantomeno un senso di incompiuto e una voglia di continuare a giocare un pochino di più...
Le recensioni sono state disastrose, e non per un mero sfizio dei redattori di un pò tutte le testate... se li merita proprio quei voti.
Frame rate del gioco che definire ballerino è fargli un complimento... ad ogni salvataggio scende proprio a zero bloccando il gioco. per riprendersi a fine save.
Sensazione di sparo delle armi ridicolo, con una precisione anche qui molto approssimativa.
Gameplay generale noioso.... gli open world in questa generazione sono straabusati... non puoi presentarti con un prodotto del genere, con 3-4 missioni secondarie sempre uguali...
Storia generale che a volte mi ha lasciato un pò perplesso... son riusciti a rovinare anche quella che era, per me, la parte migliore del suo predecessore...
Non ne trovo una di cosa buona da dire su questo gioco... nemmeno il fatto che ho pagato questa ciofeca 17 euro (e anche a metà con un amico) mi risolleva il morale... risparmiatevi in ogni caso di giocarvelo...

4

Voto assegnato da drizzoloba
Media utenti: 5.7 · Recensioni della critica: 6.3

Non ci sono interventi da mostrare.