Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Pillar

Sviluppato e prodotto da MichaelArts, Pillar è un puzzle game uscito il 29 maggio 2015 per PC Windows · Link: store.steampowered.com

Lost in an intimate snowy town, a palette of individuals are in search of a mysterious artifact said to bring great knowledge and understanding. Lead each character through their quest in this collection of minigames, each with unique personalities and challenges... maybe their paths aren't so different after all.

A Little Bit More About Pillar:

- A collection of minigames, each representing different personality traits (introversion, extroversion etc.) through gameplay mechanics.

- Different people, different gameplay; each part of the game will challenge you in a unique way.

- Explore an intimate snowy town, beautifully hand-painted with attention to every detail.

- A distinct soundtrack, composed hand in hand with the game's design, by the game's designer, to ensure a cohesive experience.

Garth Brown

ha scritto una recensione su Pillar

Cover Pillar per PS4

Psicologia & Conoscenza

Grafica: 7
Ambientazioni: 7
Trama: 8
Longevità: 2
Gameplay: 8
OST: 8

VOTO MATEMATICO: 6,5
VOTO REALE: 7,5

Interessante questo gioco, ad opera di Michael Hicks.

Sulla Grafica: Carina dai.
Sulle Ambientazioni: Medesimo discorso anche qui.
Sulla Trama: In realtà non esiste una vera e propria trama, è solo un fine (raggiungere il Pilastro, che dona la Conoscenza). Il gioco si concentra su alcuni aspetti della personalità degli esseri umani (e le note/foto, fanno da contorno a questo fine), facendoci giocare nei panni di sei individui che ne sono l'apice. Nel caso della Generosa, bisognerà pregare per 4 volte all'altare nella Cattedrale per saperne di più su di lei, mentre nei casi della Capace, della Paziente e della Rinnovatrice non avremmo possibilità di approfondimenti e dovremmo accontentarci di quello che vediamo. Nei casi del Riservato e della Focalizzata, invece, sarà necessario entrare in contatto con i "nemici" per poter sapere qualcosa di più su questi due personaggi.
Sulla Longevità: Trenta minuti per finire tutto sono veramente pochi. Avrei preferito 5 ore, come minimo.
Sul Gameplay: Semplice, veloce e vario, grazie ai vari tipi di gameplay. C'è da dire che i vari tipi di gameplay, rispecchiano le personalità esaminate nel gioco.
Sulla OST: Bella, nel complesso.

In conclusione, un gioco carino, da giocare.

7.5

Voto assegnato da Garth Brown
Media utenti: 7.5 · Recensioni della critica: 5

Non ci sono interventi da mostrare.