Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Crystal Dynamics e prodotto da Square Enix, Rise of the Tomb Raider è un gioco d'azione e avventura uscito il 29 gennaio 2016 per PC Windows · Pegi 18+ · Link: store.steampowered.com

Sopravvissuta alla sua prima avventura, Lara Croft ha intravisto l’esistenza di un mondo profondo e misterioso. Nella prossima tappa del suo viaggio, Lara dovrà fare tesoro della sua intelligenza e delle sue capacità di sopravvivenza, imparare a fidarsi di nuovi amici e accettare finalmente il suo destino di esploratrice di tombe. Rise of the Tomb Raider offrirà avventure epiche e adrenaliniche che porteranno i giocatori a esplorare aree sparse in tante ambientazioni diverse, ispirate ai luoghi più belli e pericolosi del mondo. Inoltre, come fortemente voluto dei nostri fan, daremo maggiore spazio all’esplorazione delle tombe, il tutto senza tradire lo stile “survival-action” originale.

8.4

Recensioni

22 utenti

Emminsky

Emminsky ha scritto una recensione su Rise of the Tomb Raider

Cover Rise of the Tomb Raider per PC

Una mezza delusione

Ok, andiamo dritti al punto, prima che qualcuno si incazzi. Per me questo gioco (come anche il primo) è anonimo, non mi trasmette nulla... Forse perchè non ha nulla da offrire. L'unica cosa che davvero merita in questo gioco è la grafica con paesaggi davvero belli. Ma per il resto è un po' "meh".

TRAMA:

Noiosa, e in certi punti è un copia-incolla del primo, assurdo. Non posso giocare e avere una sensazione di Deja-vù per tutto il tempo rotfl. La parte più carina forse è tutta la questione "Ana", per il resto anche i colpi di scena più grossi non mi hanno dato quella sensazione di "Eh no ora voglio sapere come cazzo finisce!!". Ho preferito il DLC di Lara nella sua mega villona che tutto il gioco base rotfl

GAMEPLAY:

Il solito con qualche aggiunta. Le fasi di shooting a me fanno ancora schifo, perdonatemi.

CONCLUSIONE:

C'è poco da dire, a me sembra un'enorme occasione sprecata. Sopratutto perchè te lo pubblicizzano (come gli altri due del Reboot d'altronde) come un gioco epico, che di epico non ha nulla. Forse è per questo che ha un voto così basso. Fosse stato sviluppato con un budget più ristretto, con un comparto grafico più basso, con qualche comromesso e non l'avessero pompato così tanto nelle pubblicità si sarebbe alzato il voto da solo rotfl

Emminsky

Emminsky ha pubblicato delle immagini nell'album Rise of The Tomb Raider: Screenshots riguardante Rise of the Tomb Raider

MALEDETTI! Me le hanno messe alla fine... asd

Non ci sono interventi da mostrare.