Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Batman: The Telltale Series

Sviluppato da Telltale Games, Batman: The Telltale Series è un gioco d'azione uscito il 19 settembre 2016 per PlayStation 4 · Pegi 18+ · Link: store.playstation.com

Entra la psiche danneggiata d Bruce Wayne e scopri le forti e gravi conseguenze delle tue scelte da Dark Knight. In una nuova cruda e violenta storia dai pluripremiati creatori di The Walking Dead – A Telltale Games Series, farai scoperte e distruggerai il mondo di Bruce Wayne, e la già fragile stabilità della corrotta Gotham City.

Le tue azioni e le tue scelte determineranno il destino di Batman.

8

Recensioni

24 utenti

Fablink182

ha pubblicato un'immagine nell'album Platini

Platino N°48! Una gran bella avventura!

Fablink182

ha scritto una recensione su Batman: The Telltale Series

Cover Batman: The Telltale Series per PS4

Classico gioco Telltale dove la trama la fa da padrone!
La storia è ben narrata e i personaggi sono caratterizzati abbastanza bene.
Ci sono le solite scelte che vi faranno paura per quello che può succedere dopo.
Gioco intrigante che consiglio assolutamente a chi ama queste avventure grafiche di nuova generazione.

8

Voto assegnato da Fablink182
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 7.5

Alerage

ha scritto una recensione su Batman: The Telltale Series

Cover Batman: The Telltale Series per PS3

Ho aperto le porte alle forze del male!

DI che cosa sto parlando nel titolo? non ho mai nascosto la mia idiosincrasia per l'only digital, non lo nascondo neanche adesso, poi mi si presenta questo Batman, meno di 7€ al gamestop, m'informo e scopro che il disco contiene solo il primo episodio, ma ti garantisce il download degli altri episodi della prima stagione, quindi cosciente che avrei contravvenuto ai miei principi, l'ho preso lo stesso insieme a quella perla di MGR, non so se sia stato un raptus di follia, so solo che da un lato questo gioco mi ha interessato tantissimo, dall'altro lato mi sento terribilmente preso per il culo, sicuramente ho deciso io di far entrare la punta, ma il resto non me l'aspettavo.

Ovviamente questa recensione tratta solo della prima stagione, la seconda se mai la giocherò, dovrò giocarla su altri sistemi,
ma partiamo dicendo ciò che c'è di bello, descrivendo al meglio l'esperienza fornita da questa produzione, descrizione che potrebbe essere riassunta con "un gioco di quantic dream con una buona scrittura, ma con più false scelte e meno gameplay", quindi sicuramente un'esperienza non per tutti o meglio, alla portata di tutti, ma apprezzabile da pochi, dipende tutto dalla vostra visione di videogioco, se per voi videogioco è sinonimo di sfida lasciate assolutamente perdere, se è sinonimo di interazione allora probabilmente potreste apprezzare questo titolo.

Ma perchè mi ha interessato questo gioco? in tutta onesta non lo so neanche io, non sono mai stato un fan di batman, come non lo sono del mondo dei comics in generale, neanche la controparte cinematografica mi ha preso, però spesso ho tentato di giocare le controparti videoludiche di brand che non conosco, giusto perchè i personaggi in se' sono semplicemente fighi o perchè il genere mi è congeniale (prima o poi con questa scusante finirò di giocare anche ai giochi i onepiece, nonostante mi faccia pena come franchise), quindi prendete tutto quello che segue con le pinze, non sono un fan di batman, oltre qualche nome e il leit motiv, so poco altro e semplicemente avere un gioco adatto a tutti che mi facesse affondare velocemente nella vita di Bruce Wayne con un piglio quasi introspettivo, era semplicemente troppo bello per essere vero, tuttavia è vero eccome, grazie a questo mi sono appassionato alle vicende narrate, non immaginavo che i cari genitori di Bruce fossero tali empi individui e non immaginavo neanche che Pinguino fosse magro e alto . . . e mi ero talmente fatto prendere dalla narrazione che il timore che si concludesse tutto nel bel mezzo dell'azione era più che vivido, ma fortunatamente hanno chiuso il filone principale di questa prima stagione, certamente le domande rimangono, c'è pure un cliffhanger, ma nulla che non si faceva anche con giochi non episodici, diciamo che se i giochi ad episodi fossero tutti gestiti così ne sarei felice, peccato che a volte la sh non ha semplicemente più il controllo della sua opera e per dure leggi commerciali deve abbatterle prima della conclusione, detto tutto ciò, questa non è di fatti la mia prima esperienza con telltale, è la mia prima esperienza completa, ma avevo già giocato un episodio di tales from the borderlands che mi aveva stregato col suo umorismo, peccato che sia parecchio difficile da trovare su ps3.

Ma passiamo ai lati negativi, avviato il gioco il primo difetto si fa palese, CHI CAZZO HA FATTO L'UI DELLA SCHERMATA DEI TITOLI? signori io sarà anche un po' color blind, ma il mio monitor posso assicurarvi di no, su uno schermo nero con qualche sfumatura di rosso e blu, cosa cazzo mi metti delle scritte grigie scure? menomale che una volta selezionate sono illuminate di bianco, però posso assicurarvi che il primo impatto è assolutamente negativo e la cosa più atroce è che su altri sistema questo UI si vede abbastanza bene, ma tralasciamo questa piccolezza il gioco non si svolge fortunatamente nella schermata dei titoli, si avvia il gioco ed ecco che veniamo a fare i conti con una grafica sicuramente più modesta delle controparti ps4/one e il framerate è sicuramente bassimo, ma in fin dei conti questo poco importa, si tratta di un porting bisogna per forza di cose convivere con queste piccolezze tecniche, il vero scassamento di minchia è un altro, l'ottimizzazione, i freeze erano all'ordine della partita, specialmente a fine episodio e dico erano perchè stranamente hanno rilasciato questa settimana un ofw per ps3, che non aveva per nulla l'intenzione di migliorarmi l'esperienza di gioco, ma che stranamente non ha fatto ricomparire i freeze dopo l'aggiornamento, certo è aumentato tantissimo lo stuttering, alcune volte i frame rimangono a schermo per diversi secondi, ma per lo meno sono riuscito a portare a termine quest'opera, ma ahimè i lati negativi non sono finiti, vanno aggiunti dei Quick Time Event con un considerevole input lag che, non so siano prerogativa dei telltale, sembrano andare avanti da soli in un' unica direzione e forse per questo sono terribilmente combattuto, diciamo che non è semplicemente stata la migliore scelta quello di prenderlo per ps3, spero che gli altri giochi telltale per ps3 non siano peggio.

mi esclisso dicendo che probabilmente, viste proprio le qualità artistiche del gioco,senza le magagne tecniche avrebbe guadagnato anche un punto in più nella valutazione finale, ma così non è.

7.2

Voto assegnato da Alerage
Media utenti: 7.2

lost

ha scritto una recensione su Batman: The Telltale Series

Cover Batman: The Telltale Series per PS4

Jokerface

Una trama parzialmente originale e più che godibile, antagonisti ben caratterizzati, colpi di scena, utilizzo di gadget che rendono l'esperienza più dinamica rispetto ad altri titoli telltale. Batman è questo e molto altro: un gioco telltale sopra la media, non esule da difetti ma divertente e nel complesso originale. Vi divertirà per 8-10 ore!

Non ci sono interventi da mostrare.