Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Dangerous Driving

Sviluppato da Three Fields Entertainment e prodotto da Maximum Games, Dangerous Driving è un gioco di guida uscito il 9 aprile 2019 per PlayStation 4 · Pegi 7+

Cthulhu

Dopo una corposa sessione posso confermare che Burnout (quello classico ad eventi pre Paradise) è tornato, velocità folli, turbo, derapate controllate tramite l'alternanza accelerazione/freno/ turbo, scontri, takedown, culo stretto nel traffico contromano, c'è tutto quello che serve, tranne una cosa che in un titolo del genere è una mancanza non da poco, MANCA LA COLONNA SONORA, a parte la traccia nel menu principale in ambito tracce musicali il gioco è "muto", evidentemente tutto il risparmio (parliamo comunque di un titolo a budget decisamente limitato) si è concentrato in quell'ambito, gli sviluppatori hanno ovviato a questa mancanza con una sorta di "accrocchio", installando Spotify su Ps4 è possibile "collegarlo" al gioco e le playlist andranno ad integrarsi diventando a tutti gli effetti la colonna sonora, a patto però di avere un account Premium, per tutti gli altri l'unica soluzione è far partire la playlist con Spotify base, tornare al gioco e via, una cosa un po' arrangiata ma alla fine funziona, avrei gradito un'altra via, come ad esempio la possibilità di usare una chiavetta USB con le proprie tracce ma chissà, speriamo in un futuro aggiornamento che integri questa feature.
Un'altra cosa, il gioco ha una modalità "carriera" piena di eventi, dai classici fino ad alcuni completamente nuovi per un totale di 9 varianti, ti tiene incollato letteralmente allo schermo e un evento tira l'altro, ma, manca la modalità incidente, anche qui però hanno ovviato al problema, insieme al titolo principale troveremo in omaggio in altro gioco degli stessi sviluppatori: Danger Zone 2, titolo che guardacaso va a concentrarsi esclusivamente sulla classica modalità incidente di Burnout.

Non ci sono interventi da mostrare.