Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Sega, Shenmue I & II è un gioco d'azione e avventura uscito il 21 agosto 2018 per PlayStation 4.

6.8

Recensioni

2 utenti

IlvostroCaroArdy

IlvostroCaroArdy ha scritto una recensione su Shenmue I & II

Cover Shenmue I & II per PS4

**** leggere attentamente****

ALT ! il voto che vedete si riferisce eslusivamente alla remastered in se e con i mille problemi di cui tra poco parleremo .
Sui giochi di per se nulla da dire . Se Shenmue è un gioco rivoluzionario ma che per i suoi ritmi e il suo gameplay a un certo punto potrebbe risultare pesante , ma che rimane comunque per me un capolavoro . Shenmue 2 è semplicemente di almeno 5 spanne sopra , dalla mappa enorme ,alle miriadi di cose da fare , con tanto di quicktime event aggiornati e ora più stronzi , fino al ritmo . Il ritmo e la storia narrata spingono il giocatore a lasciarsi andare per ore e ore di puro divertimento , dove la longevità è davvero alta . Se il primo Shenmue si finiva sulla decina di ore , qui andiamo oltre le 20-25 . Tanti personaggi fighi e nuovi , situazioni assurde ed un finale che ancora oggi i giocatori aspettano di capire come possa prosieguire .

Ora parliamo della remastered di come Sega ormai sia una SH come tante altre piccole maison nel mondo videoludico . Lo si capisce nell aver messo una decina di persone a fare un lavoro così importante ,dietro a uno dei suoi titoli più famosi , ottenendo un mezzo disastro .
La mia esperienza con questa collection si riassume in poche semplici parole : bug bug e ancora bug . Bug dei filmati del gioco ,con tanto di riavvio numerose volte , glitch grafici , e per finire con Shenmue 2 che è quello dove i problemi precedenti sono ridotti all'osso , si concretizzano dei crash del gioco che impediscono proprio il prosieguo del gioco . Ho dovuto disinstallare il gioco e reinstallarlo per poter andare avanti.
Ma come caxxo fate a fare un lavoro così di m ???!!!!
E non sono solo io ad aver avuto questo problema , visto che su youtube si trova un video con altri utenti rimasti incagliati nello stesso punto (quando il maestro Tao ci insegna la mossa prima di lasciare HK ).
A parte questo avrei pferito un miglioramento dei comandi , che per chi non è avanbti con l'età troverà molto ma molto scomodo . Persino alla Capcom con RE remastered ci sono riusciti a fare qualcosa di diverso .
Tra i miglioramenti di sicuro il fatto che si possa salvare nel primo Shenmue quando si vuole e abbiamo anche i viaggi veloci (che mi pare non ci fosse quando giocai la versione DC) . I caricamenti tra una zona e l'altra sono stati ridotti .
Non voglio però star li a dire come la campionatura dei dialoghi manchi di alta definizione o del fatto che purtroppo Segaccia non ha voluto neanche stavolta tradurre in italiano i dialoghi . anche l 'inglese del gioco rimane scolastico .

Ora mi toccherà attendere il prossimo Agosto sperando che il terzo sia anche il capitolo finale .

5

Voto assegnato da IlvostroCaroArdy
Media utenti: 6.8 · Recensioni della critica: 7.6

Fablink182

Fablink182 ha pubblicato un'immagine nell'album Happy Game riguardante Shenmue I & II

Scusate il mese di ritardo per Shenmue 😀
Invece Heavy Rain è per mio babbo sotto mio consiglio 😉

Oldboy

Oldboy ha pubblicato un'immagine nell'album -Album acquisito dalla Walt Disney Company- riguardante Shenmue I & II

Ho terminato Shenmue.
Senza volermi dilungare troppo in un discorso che potrebbe rivelarsi più grande di me e che magari finirebbe soltanto con lo sminuire il gioco e tutta la fama che si porta dietro, mi limito a dire che questo titolo è davvero ricco di fascino.
Avrà pure quasi vent'anni sul groppone, ma è strutturato in un modo così atipico, così genuino e interessante da dare l'impressione che il tempo si sia fermato. Non è tanto l'aspetto grafico (che comunque ora non stupirà più di tanto, ma era parecchio avanti per l'epoca e questo gli va riconosciuto), quanto l'atmosfera generale che è in grado di farti respirare. Sembra un gioco che non vuole farti giungere alla conclusione. Ti mantiene spensierato con delle semplici azioni quotidiane, ti distrae con piccoli passatempi da consumare liberamente mentre ti trovi a portare avanti, con voglia, la storia principale.
Mi rendo conto che, almeno per me, risulta davvero difficile spiegare bene cosa è Shenmue. Mi voglio basare su una cosa che avevo letto tempo fa. Si parlava di come la saga di Yakuza fosse considerata l'erede spirituale di Shenmue. Io direi, dall'esperienza che ho avuto con entrambe le saghe, che è un paragone che ci sta tutto. Perchè in fondo Yakuza riprende tantissimi elementi da questo titolo. Ma, paradossalmente, credo che Shenmue rimanga comunque un'opera unica. Premetto, non sto cercando di fare un paragone che vada a sminuire un gioco in favore dell'altro, ma sto cercando di far capire quanto vale Shenmue e basta. Parliamo di opere che hanno tratti in comune, ma contemporaneamente Shenmue è un qualcosa di completamente diverso da Yakuza, e non solo. Shenmue non ha un'ancora da poter calare ai fini di un paragone con altri titoli, ecco. E' un'opera così caratteristica che non ha un equivalente in ambito videoludico a cui poter essere accostato, e quello che gli si avvicina di più (Yakuza, appunto) ne prende comunque le distanze.
E non stiamo parlando di un gioco che faccia fare chissà cosa di innovativo. Abbiamo un mix di combattimenti, esplorazione, investigazione, QTE, minigiochi, cose di questo tipo. Ma basta assistere a poche cose: vedere il cielo tingersi di rosso durante un tramonto, dare da mangiare ad un gatto, chiedere indicazioni ad un passante o vincere un biglietto della riffa per sentirsi coinvolti appieno in quel mondo di gioco che sembra a tutti gli effetti un cuore pulsante.
In breve, giocatelo questo titolo perchè è assai meritevole (ma non devo certo essere io a dirvelo). E se vi lascerete conquistare dal suo stile, vi lascerà davvero qualcosa di buono, una sensazione assolutamente piacevole.
Non so, come una sorta di tepore spontaneo.

Non ci sono interventi da mostrare.