Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Johnlocke07 condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Johnlocke07, aggiungilo agli amici adesso.

Eruntano

Quasi 50 ore di gioco. Fino ad ora l'ho trovato fantastico, ma stava quasi per insinuarsi in me una punta di dubbio sul fatto che fosse ripetitivo. Non faccio nemmeno in tempo a pensarlo che...BOOM! Il gioco esplode nella trama e anche in altre cosucce. Che gran gioco, non mi divertivo così dai tempi di Persona 5 <3

Johnlocke07

Johnlocke07 ha aggiornato la sua collezione

Johnlocke07

Avete rotto il cxxxo con le news di ff xv pocket schifosissimo edition. Ma veramente esiste e frega a qualcuno?

Johnlocke07

Johnlocke07 ha pubblicato un'immagine nell'album Film Horror/Thriller

A Quiet Place è stato accolto positivamente da pubblico e critica per aver portato nelle sale cinematografiche una esperienza diversa dal solito horror, ove le parole lasciano spazio alla musica, al silenzio e ai rumori che predominano appunto la scena rendendola sempre più coinvolgente. L'idea è molto buona e la scena di apertura, girata benissimo, ci catapulta direttamente nella crudezza e nella più che buona atmosfera del film, il tutto condito anche da una buona regia e un'ottima recitazione da parte degli attori, soprattutto Emily Blunt con i suoi sguardi immersi nel terrore. Purtroppo tolta l'esperienza, che consiglio di fare con assoluta tranquillità e quiete attorno a voi, è un film che non lascia granchè e non potrà che lasciare sempre meno per ogni visione..in realtà tutto il suo potenziale non viene sfruttato per nulla, alcuni espedienti narrativi non mi son piaciuti e hanno reso il film molto poco credibile in più punti e un finale telefonatissimo che fino all'ultimo speravo non finisse proprio come mi era balenato in testa. A Quiet Place poteva essere molto di più di quanto proposto, invece i personaggi seguono un copione forzato, un paio di scene sono forzate all'inverosimile e un paio di Jumpscare a cazzo erano fuoriluogo, si insomma ritengo che sia stato pensato male, i personaggi si contraddicono nei loro stessi gesti e la mancata empatia in un film del genere è grave, l'incipit è comunque forte abbastanza per attaccarvi allo schermo su questo non ci sono dubbi... Un vero peccato.

Non ci sono interventi da mostrare.