Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Daymare: 1998 ha una data d'uscita ufficiale

Giungono buone notizie per tutti coloro che erano in attesa di novità riguardanti il nuovo titolo tutto italiano! Durante le ultime ore, Invader Studios ha annunciato ufficialmente la data d'uscita ufficiale del loro Daymare: 1998 con annesso story trailer. Stando a quanto emerso, il titolo sarà disponibile a partire dal prossimo 17 settembre su PC, mentre la versione per console è ancora priva di una data d'uscita ufficiale. Il prezzo si aggira sui 29,99 euro e, per l'occasione, è stata rilasciata una demo che potete trovare sulla pagina Steam del gioco. In questa demo avremo la possibilità di impersonare il personaggio di Sam, ovvero uno dei protagonista di questa tetra e spaventosa opera multimediale.



https://www.gamesource.it/wp-content/uploads/2017/03/Daymare_Invader_Studios_002.jpg



All'interno della Demo in questione, potremo vestire i panni degli agenti della H.A.D.E.S: Sam e Liev (doppiato dall'omonimo Paul Haddad) ci daranno un “assaggio” di quella che sarà l'avventura all'interno di Daymare: 1998. Prima di lasciarvi al trailer rilasciato, vi ricordiamo che la redazione di Gamesource.it sarà presente alla Gamescom 2019 per portarvi tutte le novità riguardanti il mondo videoludico!




Cosa pensate a riguardo? Siete entusiasti della data d'uscita del nuovo Daymare: 1998? Avete già scaricato la demo appena resa disponibile? Continuate a seguirci per non perdervi nessuna novità, recensione e anteprime direttamente dal vasto mondo videoludico.



L'articolo Daymare: 1998 ha una data d'uscita ufficiale proviene da GameSource.

Continua la lettura su www.gamesource.it

15 agosto alle 01:30

Condiviso da fms10pa.Piace a 5 persone

 

Per quello che ho provato ieri nella demo, la cifra di 29,99 e molto giusta anche se qualcosa in più gli è l'avrei messa di soldi, massimo la spesa che gli avrei fatto era di 40 euro, ma così è perfetto

 

Ho provato l'anteprima, e mi è piaciuto molto. Spero che si riveli all'altezza delle premesse.

 

Idem, dal prezzo che hanno detto di 30 euro e anche ottimo, come primo gioco di questa casa editrice e ottimo, la cosa che ho odiato e che l'ha fatto una casa editrice italiana ed è tutto in inglese

 

@Mendone89 Ahahahahaa lo capisco... Però dai, siamo nel 2019. E vedere gente "non c'è ITA? Scaffalehhh" mi mette tanta tristezza. Non ti sto accusando, beninteso. :D Però a comprendere (parlare sarebbe già troppo ahhahaah) l'inglese, dovremmo essere tutti capaci.

 

@Tempesta77 non dico scaffale per la lingua, però è il colmo, che poi nelle opzioni c'è che puoi cambiare la lingua però non te lo fa fare, spero che esca presto per console perché sul pc lo reggevo per un soffio