Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Death Stranding, non poteva mancare il demake in bassa definizione

Torna un grande classico, ovvero il demake in bassa definizione, anche per Death Stranding, con l'omaggio di un animatore che ha deciso di cimentarsi nell'impresa.. Con il successo ottenuto, almeno per quanto riguarda critica e parte del pubblico, non potevano mancare le elaborazioni più o meno artistiche di Death Stranding, come dimostra questo interessante demake in bassa definizione. Death Stranding: Low-Fi è una sorta di ricostruzione del gioco originale di Hideo Kojima in definizione molto bassa, che ha soprattutto un intento artistico-espressivo, chiaramente. È in effetti opera di Fabricio Lima, animatore che ha deciso di omaggiare il gioco costruendo una ...

Continua la lettura su multiplayer.it

6 dicembre 2019 alle 22:10