Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Death Stranding in un demake che è un tuffo nel passato

Death Stranding era uno dei giochi maggiormente attesi del 2019 e critica e pubblico lo hanno spesso accolto in maniera polarizzante. Sicuramente gli appassionati non mancano e un giovane animatore non ha perso l'occasione per rielaborare il gioco in ottica demake.



Fabricio Lima ha infatti recentemente realizzato la propria versione demake di Death Stranding, dando all'opera di Kojima aspetto e impatto completamente diversi, un vero e proprio tuffo nel passato che sicuramente non passa inosservato.



Per quanto questo demake vedrà difficilmente la pubblicazione, si tratta comunque di un interessante esercizio di stile, a cui vale sicuramente la pena di dare un'occhiata.



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

7 dicembre 2019 alle 18:10