Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

PS3, PS Vita e PSP store verso la chiusura: i fan lanciano una petizione per ribaltare la scelta di Sony

Era solo questione di tempo: Sony giorni fa ha annunciato ufficialmente che i negozi digitali di PlayStation 3, PSP e PS Vita verranno chiusi ufficialmente il 2 luglio. Ciò significa, come precedentemente riportato, che numerosi giochi verranno cancellati per sempre.



Ora un gruppo di giocatori ha dato il via ad una petizione online che chiede di salvare questi negozi dalla chiusura. La notizia è stata data dall'account Twitter Delisted Games, che tiene traccia di tutti i giochi digitali che vengono rimossi dai vari negozi digitali. Al momento della stesura dell'articolo, questa petizione ha raccolto 720 firme su 1.000 richieste e chiede a Sony di mantenere aperti i negozi, notando che sono passati quasi 15 anni da quando PSN è stato lanciato per la prima volta insieme a PS3 nel novembre 2006.



Ovviamente una petizione di 1.000 firme non fermerà il colosso Sony dal cancellare questi negozi digitali, tuttavia è bello sapere che ci sono ancora degli aficionados in giro per il mondo che vogliono salvaguardare tutti i giochi che andranno persi.



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

7 aprile alle 18:31

Condiviso da taiki.chr e altri 5.Piace a 17 persone, 3 persone

 

Sono gli stessi che magari non accendono PS3 dal paleolitico

 

@Cloud3299 purtroppo si, conosco molti che non accendono PS3 da letteralmente anni e ora sono imbestialiti da sta cosa sisi con la giustificazione "eh ma ho ancora parecchi giochi da prendere" cioè in questi anni te ne sei sbattuto il cazzo e ora dici che devi ancora comprare giochi? Non era meglio comprarli piano prima?