Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Martha is Dead (Xbox One)

Martha is Dead Xbox One

Cover Martha is Dead (Xbox One)
Genere
Avventura
Data di uscita
24 febbraio 2022
Produttore
Wired Productions
Sviluppatore
Lka
Età consigliata
18+
Link
microsoft.com

Martha Is Dead è un oscuro thriller psicologico in prima persona ambientato nell'Italia del 1944 che confonde i confini tra la realtà, la superstizione e la tragedia della guerra.

Mentre il conflitto tra la Germania e le Forze Alleate diventa sempre più intenso, viene rinvenuto il corpo dissacrato di una donna... Martha!

Martha è morta e Giulia, sua sorella gemella, la giovane figlia di un soldato tedesco, deve affrontare il pesante trauma della perdita e le conseguenze del suo assassinio. La ricerca della verità viene coperta da un misterioso folclore e l'orrore della guerra si fa sempre più vicino.

Cosa avrà il sopravvento?
I lineamenti

- Un doppiaggio italiano sfacciatamente autentico
Il primo gioco indie che al lancio utilizza la lingua italiana come impostazione predefinita per un'immersione totale nella storia e nei personaggi.
- Dai creatori di The Town of Light
Il secondo gioco degli sviluppatori di LKA, già autori del pluripremiato "The Town of Light" e specializzati in avventure grafiche fondate sulla realtà e incentrate su temi difficili.
- Una narrazione su più livelli, profonda e oscura
Martha Is Dead è un'analisi del lutto, delle relazioni e delle sfumature psicologiche di un periodo storico oscuro vissuto attraverso gli occhi di una giovane donna alla ricerca della verità, ma con segreti da nascondere.
- Esplora una ricostruzione dettagliata delle campagne italiane
Esplora liberamente la campagna toscana mozzafiato a piedi, in barca o in bicicletta. Fondati sulla realtà, l'ambientazione e il contesto storico di Martha Is Dead si ispirano a fatti realmente avvenuti e a luoghi che sono stati ricostruiti fedelmente in perfetto stile LKA.
- Gioca con le bambole
Divertiti con le sequenze messe in scena nel teatro delle marionette per ricordare i ricordi rimossi.
- Un mix di folclore e superstizioni
Sblocca i simboli e usa i tarocchi per svelare nuovi aspetti del gioco ed evocare lo spirito della Dama.
- Sullo sfondo della guerra
Colleziona giornali, telegrammi e ascolta la radio per aggiornarti su ciò che accade nel mondo durante la guerra.
- Magnificenza fotografica virtuale
PScatta foto per il puro piacere di farlo, ma anche per progredire nella storia e scoprire di più sul mondo di gioco. Un simulatore ti guiderà attraverso la fotografia degli anni '40 e potrai sviluppare le tue foto in una camera oscura perfettamente funzionante!
- L'autentica musica italiana dell'epoca
Lasciati trasportare da una colonna sonora evocativa e suggestiva, contenente i suoni dei Between Music, specialisti della musica subacquea, con il loro progetto AquaSonic; i toni malinconici ed emozionanti di Aseptic Void, compositore della colonna sonora di The Town of Light; il puro stile vintage delle versioni rivisitate di brani classici come l'Ave Maria di Schubert, Bella ciao e brani originali scritti e cantati da Francesca Messina, star della disco anni '90, sotto lo pseudonimo di Femina Ridens.

4.5

Recensioni

1 utente

Visitatore

Aggiungi alla collezione

Martha Is Dead è un oscuro thriller psicologico in prima persona ambientato nell'Italia del 1944 che confonde i confini tra la realtà, la superstizione e la tragedia della guerra.

Mentre il conflitto tra la Germania e le Forze Alleate diventa sempre più intenso, viene rinvenuto il corpo dissacrato di una donna... Martha!

Martha è morta e Giulia, sua sorella gemella, la giovane figlia di un soldato tedesco, deve affrontare il pesante trauma della perdita e le conseguenze del suo assassinio. La ricerca della verità viene coperta da un misterioso folclore e l'orrore della guerra si fa sempre più vicino.

Cosa avrà il sopravvento?
I lineamenti

- Un doppiaggio italiano sfacciatamente autentico
Il primo gioco indie che al lancio utilizza la lingua italiana come impostazione predefinita per un'immersione totale nella storia e nei personaggi.
- Dai creatori di The Town of Light
Il secondo gioco degli sviluppatori di LKA, già autori del pluripremiato "The Town of Light" e specializzati in avventure grafiche fondate sulla realtà e incentrate su temi difficili.
- Una narrazione su più livelli, profonda e oscura
Martha Is Dead è un'analisi del lutto, delle relazioni e delle sfumature psicologiche di un periodo storico oscuro vissuto attraverso gli occhi di una giovane donna alla ricerca della verità, ma con segreti da nascondere.
- Esplora una ricostruzione dettagliata delle campagne italiane
Esplora liberamente la campagna toscana mozzafiato a piedi, in barca o in bicicletta. Fondati sulla realtà, l'ambientazione e il contesto storico di Martha Is Dead si ispirano a fatti realmente avvenuti e a luoghi che sono stati ricostruiti fedelmente in perfetto stile LKA.
- Gioca con le bambole
Divertiti con le sequenze messe in scena nel teatro delle marionette per ricordare i ricordi rimossi.
- Un mix di folclore e superstizioni
Sblocca i simboli e usa i tarocchi per svelare nuovi aspetti del gioco ed evocare lo spirito della Dama.
- Sullo sfondo della guerra
Colleziona giornali, telegrammi e ascolta la radio per aggiornarti su ciò che accade nel mondo durante la guerra.
- Magnificenza fotografica virtuale
PScatta foto per il puro piacere di farlo, ma anche per progredire nella storia e scoprire di più sul mondo di gioco. Un simulatore ti guiderà attraverso la fotografia degli anni '40 e potrai sviluppare le tue foto in una camera oscura perfettamente funzionante!
- L'autentica musica italiana dell'epoca
Lasciati trasportare da una colonna sonora evocativa e suggestiva, contenente i suoni dei Between Music, specialisti della musica subacquea, con il loro progetto AquaSonic; i toni malinconici ed emozionanti di Aseptic Void, compositore della colonna sonora di The Town of Light; il puro stile vintage delle versioni rivisitate di brani classici come l'Ave Maria di Schubert, Bella ciao e brani originali scritti e cantati da Francesca Messina, star della disco anni '90, sotto lo pseudonimo di Femina Ridens.

Non ci sono interventi da mostrare 😔