Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

pi4c3 condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere pi4c3, aggiungilo agli amici adesso.

Drako

Drako ha scritto una recensione su Ni-Oh

Cover Ni-Oh per PS4

Il Re non proprio benevolo

Considerato già un degno rivale dei Souls, NioH si è già fatto conoscere bene, ma è davvero un gioco così eccellente come le recensioni hanno voluto far credere?
Appena cominceremo il gioco NioH non stupirà di certo per la sua grafica, ma i 60 fps e la velocità del combat system sono sicuramente da bava alla bocca.
La prima metà di gioco è veramente uno spettacolo, si comiciano a capire le meccaniche e sembra davvero di star giocando un Souls ma in maniera totalmente diversa.
Piano piano però, NioH (almeno nel mio caso) comincerà a diventare davvero pesante.
Tutto sembrerà già visto e ripetitivo, le quest secondarie sono praticamente tutte uguali e quelle poche volte che hanno dei boss, sono riciclati. Le ambientazioni non sono altro che sentieri intrecciati molto confusionari e il posizionamento dei nemici non sembra studiato benissimo certe volte, senza contare che la varietà di questi nemici è piuttosto scarsa.
Già facendo le prime 4-5 missioni principali potremmo dire di aver visto praticamente l'80% del bestiario principale, veramente un peccato, dato che mi piacerebbe molto avere un bestiario nei Dark Souls, questo gioco poteva averne uno veramente vario con tutte le creature della mitologia giapponese.
I boss del gioco non sono molto memorabili, fatta eccezione per qualcuno, ma a parte questo, niente all'altezza di quelli di un Souls.
Qua i boss non hanno quasi mai più fasi, dunque le battaglie sono spesso ripetitive...e frustranti.
Frustranti perché trovo che NioH sia INGIUSTAMENTE fin troppo punitivo.
A parte il fatto che spesso le difficoltà che incontreremo sono cose del tipo:
diversi nemici su schermo che ti aggrano insieme o nemici che STUNLOCKANO.
E' giusto che se io commetto un singolo errore durante una bossfight muoio?
I nemici di questo gioco non solo hanno quasi tutti un tracking IGNOBILE, ma quasi tutti i boss dispongono di almeno 1 (se non 2) attacchi che uccidono il nostro William in un colpo solo.
Ci sono modi diversi per rendere un gioco difficile, anche più divertenti per il giocatore, così si fa solamente un gioco frustrante.
Il loot random degli oggetti inoltre trovo che non sia il massimo, nonostante alcuni oggetti siano unici, i drop random hanno ucciso la mia curiosità, dato che molti oggetti finivo semplicemente per venderli dato che erano inutili (e venivano anche valutati uno sputo).
La meccanica dello spirito guardiano poteva essere approfondita meglio, dato che ogni spirito guardiano da effetti passivi e attivi diversi, ma molti non sono troppo significativi e finiranno tutti per essere usati allo stesso modo:
-Uccidendo un boss quando rimane a circa un quarto di vita;
-Uccidendo un'orda di nemici improvvisa.
E niente di più.
Inoltre, ho trovato abbastanza necessario farmare l'EXP, cosa che in un gioco "Soulslike" è DECISAMENTE un difetto.
Cosa da cui però i Souls devono prendere esempio è la possibilità che ci da NioH di modificare l'aspetto di armi e armature, rendendole uguali ad altre armi e armature che magari preferiamo esteticamente.
La storia di NioH non penso vada neanche considerata, puro fanservice per gli amanti del Giappone medievale, con un cattivo abbastanza figo e classico ma che conclude ben poco, e dunque facilmente dimenticabile, come l'intero cast del titolo.
Idem con patate per la soundtrack.
In conclusione NioH è sicuramente un degno erede di Ninja Gaiden e offre un combat system decisamente profondo e divertente, ma a livello generale non è neanche lontanamente profondo e studiato come un Dark Souls o un Bloodborne.

Time paradox

Time paradox ha scritto una recensione su Final Fantasy XV

Cover Final Fantasy XV per PS4

10 anni di attesa sprecati

Partiamo ovviamente dall'inizio.
Dedicato a tutti i fan vecchi e nuovi... Se questa è la considerazione che Square Enix ha dei suoi fan o dei fan di Final Fantasy, allora non possiamo sperare a nulla di buono in futuro.

Per una recensione più accurata vi rimando a quella di @alister, con cui mi ritrovo d'accordo su tutte le sue considerazioni che ho maturato anche io nelle mie oltre 100 ore di gioco.

Aggiungo però qualcosa di mio.

Realizzazione tecnica 8: non si può tagliare le gambe ai ragazzi che hanno lavorato su questa "opera" i difetti ci sono, ma sicuramente non imputabili al loro lavoro, in quanto a livello tecnico è fatto in maniera più che buona, anche se ha i suoi difetti (vedi i muri invisibili, la telecamera che ogni tanto sfasa, una IA dei personaggi in particolare Prompto che li rende quasi inutili), ma sono riusciti ugualmente ad inserire dei tocchi di classe.
Poi diciamola tutta, Altissia è una goia per gli occhi da visitare, peccato che ci rimaniamo troppo poco...

Musica ed effetti sonori 9: alcuni brani sono dei capolavori, soprattutto quelle battaglie "epiche" . Peccato per alcuni effetti sonori, ribadisco che secondo me manca il rumore dei motori delle navi dell'impero.

Sistema di combattimento 6,5: dunque, non ce l'ho col sistema di combattimento in se per se, ma per le stesse che mancano con i boss della storia principale. 3 esempi su tutti, il Titano - il Leviathano - Ardyn. diventano un semplice quick time event... Un pò svilente e poco appagante secondo me, dopo aver menato mazzate per tutta la prima area di gioco open world, per me è diventato qualcosa di meno "epico", che abbassa un voto che poteva essere ottimo.

Storia 2: Questo era il voto che mi davano gli insegnanti quando ero impreparato... Torno a dire, come tanti hanno fatto notare, che la colpa non è dello staff che ha lavorato al gioco, ma di Square Enix che ci ha dedicato questa storia paragonabile ad una bambola di pezza rammendata come la Sposa Cadavere o un Frankenstein qualsiasi.
Dopotutto se ci fate caso, la storia principale finirebbe in 10 ore di gioco, forse 15 non di più.
Per togliervi qualsiasi dubbio vi rimando a questo video youtube, su quello che poteva essere e non è stato FF XV
https://www.youtube.com/watch?v=3WUitQoy ..

Livello di difficoltà 5: gioco troppo facile, un livello di difficoltà quasi imbarazzante.
Solo 3/4 missioni secondarie sono impegnative, ma nulla di complicato o impossibile.

Longevità 6: 100 ore le giochi solo per il gusto di platinarlo, visto che è facile facile, basta solo perderci le ore...

Morale della favola Final Fantasy XV:
lo consiglierò a qualcun altro? No
Acquisterò i DLC? No
Tornerò a giocarci per passare un pò di tempo girando su regalia o menando mazate a qualche spaesato Doraemon? (no dai lo so che sono dei Digimon xd) Assolutamente No, posso riprendere Uncharted, o The Last of Us, ma FF XV assolutamente no purtroppo.
Occasione persa e se questo è dedicato a noi ci hanno preso a schiaffoni.

6.5

Voto assegnato da Time paradox
Media utenti: 8.2 · Recensioni della critica: 8.5

pi4c3
pi4c3

pi4c3 a proposito di Ni-Oh per PS4

pi4c3

pi4c3 a proposito di Ni-Oh per PS4

Non ho compreso bene tutti gli indicatori, qualcuno bravo che mi spiega?
Comunque mi sta piacendo, non è la perfezione grafica ne dei combattimenti ma divertente

pi4c3

pi4c3 ha aggiornato la sua collezione

pi4c3

pi4c3 ha pubblicato un video

Ma che bella è sta sigla?la sto consumando

Dragon Ball Super - OPENING 2 (1080p / FULL HD)

This video is the intellectual property of Akira Toriyama, TOEI Animation, Fuji TV, and Funimation. All rights reserved. It is being presented under Fair Use guidelines under US co..

pi4c3

pi4c3 ha scritto una recensione su BioShock Infinite

Cover BioShock Infinite per PS3

Un titolo che sono felice di aver recuperato.
La prima cosa che mi viene da dire su questo gioco è che fin dal primo momento si nota la cura con cui è stato fatto. E lo dico con piacere perché su ps4 il 90% delle cose sembrano buttate lì tanto per.
Dalle splendide e fantasiose ambientazioni alla storia, che anche senza il colpo di scena finale, già era interessante e curata.
Lo stesso vale per la grafica, i suoni, i personaggi, i dialoghi e la soundtrack, tutti molto ben fatti.
Poco peggio il gameplay che cerca di staccarsi un po' dai soliti sparatutto, con poteri, armi, movimenti e alleati, risultando comunque buono e divertente per tutta la durata, giusta, del titolo.
Sicuramente consigliato e non scrivo altro perché mi dilungherei troppo.

Non ci sono interventi da mostrare.