Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Bioware e prodotto da Electronic Arts, Mass Effect 3 è un gioco di ruolo uscito il 9 marzo 2012 per PlayStation 3 · Pegi 18+

·

In ME3, in arrivo a Marzo 2012, il comandante Shepard si troverà ad affrontare la crescente minaccia aliena insieme e l'organizzazione Cerberus, dovend combattere fra le più disparate location, tra cui Marte, il pianeta nativo dei salarian e le città di Londra e New York del futuro. Grandi novità anche sul versante gameplay per quanto riguarda la vastità degli ambienti, il numero di item in game e i combattimenti ancora più dinamici e veloci.

8.9

Recensioni

80 utenti

Fablink182

Fablink182 ha pubblicato un'immagine nell'album 100 Days Video game Challenge. riguardante Mass Effect 3

Day 08: An RPG.
Mass Effect 3 è stato un giocone dal mio punto di vista, con una storia e un finale che personalmente non dimenticherò mai, non potevo non metterlo.

Shuperman

Shuperman ha scritto una recensione su Mass Effect 3

Cover Mass Effect 3 per PS3

E dunque il mio viaggio in compagnia del comandante Shepard e tutto l'equipaggio della Normandy è giunto alla fine.
Ho avuto paura, tanta paura che il finale della mastodontica saga della BioWare non mi piacesse o mi facesse evocare qualsiasi mistica entità essendo partito molto prevenuto grazie al magico mondo dell'internet ed i suoi simpatici utenti; ed invece no, mi ha soddisfatto, non totalmente, ma soddisfatto.

Allora, inizio col dire che, almeno per me, Mass Effect 3 non è il punto più alto della saga, io resterò per sempre fedele al secondo capitolo, per quanto riguarda trama ed imprese epiche (la missione suicida resterà sempre nel mio cuore), ma amerò questo terzo capitolo per i bellissimi momenti che mi ha fatto passare, dal ritrovo dei vecchi compagni, ai riferimenti al primo e secondo episodio grazie ai salvataggi importati e ai suoi momenti epici come nei precedenti episodi.

Ci sono nette migliorie anche riguardo il gameplay, ora meno macchinoso, con un agilissimo Shepard capace di rotolare e più frenesia nei combattimenti, con l'IA dei nemici molto migliorata. Ah e addio ricerca di minerali, ora ci sono missioni di ricerca e recupero tramite le sonde, sempre mirate a portare il giocatore verso l'esplorazione della galassia.

Ed ora arriviamo alla parte più criticata: il finale.
O meglio, i finali; si perché ce ne sono ben quattro tra cui scegliere, però se posso dire la mia evitate sempre il "rifiuto", quello veramente andrebbe criticato e devastato dai giocatori del mondo. Io personalmente ho scelto "distruzione", perché mi sembrava più coerente con l'obiettivo che abbiamo sin dal primo ME, mi ha molto soddisfatto, e ci sono rimasto male per alcune cosette, ma andava fatto.
Però secondo me l'unico grande difetto dei finali è che tutto quello fatto in una saga intera non varrà nulla, avrei preferito un finale lineare che seguisse il filo creato dal giocatore stesso e non un'ultima grande scelta capace solo di farci fare altre pippe mentali sul fatto di cosa sia giusto o sbagliato fare.
Ed è per questo che non ho dato 10 pieno.

Ps: il gioco ha anche una modalità multiplayer, dedita a far aumentare la percentuale di reazione galattica che serve per lo scontro finale e che sbloccherà l'opzione per il finale "sintesi" a quanto ho capito.

Pps: se vi va fatemi sapere cosa avete scelto, mi piacerebbe scambiare opinioni :)

GIOCATE TUTTA LA SAGA DI MASS EFFECT O I RAZZIATORI VI MIETERANNO.

beneco

beneco ha scritto una recensione su Mass Effect 3

Cover Mass Effect 3 per PS3

Terzo e ultimo capitolo di Mass Effect. O forse dovrei dire... di Shepard?

Inutile ripetere che Mass Effect punta tutto sulla narrazione, sulle scelte prese dal giocatore e sui personaggi che ci hanno accompagnato per tutta la trilogia, perché ormai è ovvio. Questo capitolo più che mai sottolinea l'importanza della crescita, nostra e di Shepard, l'inevitabilità della fine e il peso che le nostre decisioni hanno avuto sulla galassia. Veder realizzate le nostre speranze, le nostre battaglie, le nostre relazioni e le nostre amicizie che sono nate in Mass Effect 1 è qualcosa di sorprendente. Sembra banale, ma quando un videogioco ti fa affezionare...
Mass Effect 3 ha fatto molto parlare di sé per due motivi in particolare: la svolta molto action che ha preso e il finale molto criticato.
Per quanto riguarda la svolta action, è vero. La componente sparatutto prende il sopravvento in alcuni momenti, ma c'è da dire che è anche più fluida, che le combo realizzate con i poteri danno grandi soddisfazioni e che una buona gestione delle capacità nostre e del party mantengono comunque alto il livello di sfida. E oltretutto questo miglioramento non toglie nulla alla trama e alla narrazione, che durante tutto il capitolo sono qualcosa di eccezionale, sempre.
Per quanto riguarda l'epilogo... bé, non nascondo la delusione che ho provato quando l'unica cosa che ho scoperto dopo i titoli di coda era una scena di pochi minuti che non alleviava affatto la mia precedente delusione del finale vero e proprio. Ci sarebbe da fare una discussione infinita e non è il posto giusto, ma per una recensione basta sottolineare questo, come qualcuno tempo fa mi ha suggerito: Mass Effect 3 è un viaggio, un viaggio fantastico che è iniziato con Mass Effect 1 e che vale la pena di godersi appieno, nella sua interezza, perché se il finale è arrivato e la storia si è conclusa, quello che rimarrà non saranno quei 50 minuti di scena prima dei titoli di coda, ma saranno Shepard e tutti i protagonisti che hanno accompagnato una vita parallela che è valsa la pena di vivere.

Piccola nota sui DLC.
Ancora una volta sono parte integrante della storia principale e perderseli è un vero peccato. Hanno prezzi assurdi, oggi come oggi, ma "citadel", "il lieviatano" e i commenti di Javik con "dalle ceneri" sono qualcosa di imperdibile (a mio avviso, che non ho mai speso un centesimo sul PS store... finora asd)

Altra piccola nota sul MULTIPLAYER.
Non è così essenziale come molti (tra cui io) pensano vedendo come influenza la storia singleplayer. Ci si può "perdere" qualche ora senza impazzire, trovando anche del divertimento e ottenendo i risultati voluti. Provare nuove classi e personaggi può anche essere stimolante, a volte.

S0lid Snake

S0lid Snake ha scritto in Ludomande a proposito di Mass Effect 3

Geth o Quarian ?
Chi ha giocato al terzo capitolo può capire!

Non ci sono interventi da mostrare.