Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Cloudberry Kingdom

Sviluppato da Pwnee Studios e prodotto da Ubisoft, Cloudberry Kingdom è un platform game uscito l' 1 agosto 2013 per Wii U · Link: pwnee.com

·

"Cloudberry Kingdom è il gioco giusto per chiunque sia alla ricerca di divertimento immediato ma impegnativo. Insomma, se Super Meat Boy ha lasciato un buon ricordo nel vostro tenero cuore e vi stuzzica l'idea di dedicarvi a qualcosa di simile, allora non esitate a comprarlo. Ci troverete dentro molte ore di intrattenimento e un ottimo modo per buttare qualche controller (se li tirate a terra per la frustrazione si rompono, statene certi). D'altro canto, se non conoscete il genere,cercate di capire se Cloudberry Kingdom fa per voi, perché potrebbe stancarvi molto velocemente per via della difficoltà di alcuni livelli." da Multiplayer.it

8

Recensioni

2 utenti

Nigomonster

Nigomonster ha scritto una recensione su Cloudberry Kingdom

Cover Cloudberry Kingdom per Wii U

Cloudberry Kingdom è stato uno dei primi titoli indie ad arrivare sull'Eshop del Wii U. Sviluppato dal dei debuttanti Pwnee Studios, il titolo si presta come un platformer tradizionale dal feeling alquanto arcade. Si parla di Bob, un vecchio eroe dei videogiochi ormai prossimo alla pensione impegnato nell'ennesima avventura per liberare la principessa dal suo rivale di sempre e il gioco offre una miriade di piccoli livelli da affrontare in modalità storia o in modalità arcade in cui i livelli saranno generati dal gioco stesso. Vediamo cosa è venuto fuori :)

GRAFICA

Cloudberry Kingdom non è certo un titolo dalla grafica memorabile. è anzi abbastanza spoglio a livello di ambientazioni e direzione artistica, ma risulta comunque colorato e abbastanza pulito graficamente da non risultare fastidioso.

Le cutscene sono in 3D e, per essere un primo progetto indie, sono ben fatte, anche se il framerate dei video non è dei migliori, ma forse questo è dovuto più a una scelta stilistica che va a richiamare lo stop motion, visto che i personaggi sono fatti di carta, anche se non è totalmente chiara come scelta.

GAMEPLAY

Il gioco offre una grande varietà di mini livelli da affrontare nel modo più classico...saltare di piattaforma in piattaforma, o su dei nemici specifici, e arrivare alla fine. Nonostante il gameplay davvero semplice e ormai diventato una formula classica, il gioco si presenta più vario di quel che sembra grazie ad una grande varietà di power-up che cambiano le regole di gioco continuamente durante la partita...si passa a livelli di platform classici a livelli in cui Bob è minuscolo e quindi più lento, ma in grado di saltare più in alto, oppure in grado di eseguire un doppio salto, o usare un jetpack, o addirittura di saltellare su un pogo stick o di cambiare continuamente dimensioni.

Tutto questo, combinato con l'altissima difficoltà del gioco, fa in modo di dare una vera e propria sfida al giocatore che dovrà cercare un percorso sicuro tra corse, salti e strani potenziamenti che cambieranno continuamente il ritmo dei livelli. Bisogna anche dire che gli sviluppatori sono stati veramente fenomenali per quanto riguarda la fisica di gioco...non tutti ci riescono, ma questo titolo ha una fisica e un controllo del personaggio di gioco praticamente perfetta, andando a bilanciarsi contro la difficoltà estrema che comunque può essere abbassata grazie a dei potenziamenti speciali che possono essere comprati tramite le gemme che si possono trovare nei livelli, come uno che rallenta il tempo o un altro che mostra il percorso più sicuro attraverso la miriade di trappole che Bob dovrà affrontare.

Il gioco è comunque limitatissimo, essendo un piccolo progetto e quindi la ripetitività si farà sentire presto e non è un gioco memorabile in se, anche se devo dire che prende l'attenzione molto facilmente, probabilmente proprio per quanto sia semplice e intuitivo, nonostante la scarsa varietà di gameplay. Dopotutto c'è un motivo se i giochi arcade dell'Atari, così semplici e limitati, hanno avuto successo :)

STORIA

La storia è praticamente una giustificazione per il gioco e se non siete fan delle freddure, preparate il giaccone invernale, perché le cutscene sono mitragliette caricate a ghiaccio per darvi un'idea delle battutacce usate in esse ;)

SOUNDTRACK

La musica del gioco è praticamente una playlist messa in loop a caso che continua a suonare mentre si affrontano i diversi livelli...alcuni brano hanno un bel ritmo, ma devo dire che in qualche modo lo stile stacca molto rispetto al gioco e non la chiamerei una musica immersiva!

GIUDIZIO FINALE

Cloudberry Kingdom è un platform con pochissime pretese e abbastanza limitato, ma riesce a fare bene ciò che si poine e cioè proporre una serie di livelli estremamente difficili e randomizzati insieme a dei controlli e una fisica di gioco praticamente perfetti e in pieno dominio del giocatore. Se volete un giochino con cui perdere un pò di tempo ve lo consiglio, ma non aspettatevi un Super Mario...spero di vedere qualche progetto più ambizioso da Pwnee Studios in futuro :)

7.4

Voto assegnato da Nigomonster
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 7.8

Nigomonster

A livello di visuali e varietà il gioco non è granché (le idee dietro ai cambi di power up però meritano) ma devo dire che vanta di un controllo del platforming assolutamente perfetto, non è una cosa facile da ottenere in un platform :)

LuigiEdgeworth

LuigiEdgeworth ha pubblicato un link riguardante Cloudberry Kingdom in Nintendo Hall

Non ci sono interventi da mostrare.