Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

SSD esterno/portatile

Che marca e modello consigliate? Lo utilizzerei prettamente per lavoro quindi che non sia troppo ingombrante. Grazie in anticipo, anche per eventuali condivisioni :)

in Ludomande

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Quoto la risposta e il ragionamento di @Guio_ ma correggo il tiro:
Chiavetta SSD: https://www.amazon.it/gp/product/B07QFP7 …
SSD: https://www.amazon.it/gp/product/B07LGF5 …
Meno ingombrante di questo e più performante di questo non trovi a questo prezzo. Al limite scegli tu il tuo SSD NVMe. Scendendo di prezzo faranno più schifo e salendo di prezzo avrai prestazioni leggermente migliori ma con una spesa molto superiore (es. 970 EVO Plus).

 

@let92 gli HDD esterni, che io sappia, sono tutti lenti, 5400 RPM. Ti servirebbe un 7200 RPM, io uso i Barracuda come esterni e i Barracuda Pro interni, ma sono 3.5” perciò non ti sono utili.

 

@DarkSoul89 ho capito, guarda, mi segno tutti i prodotti che mi avete consigliato e ci penso, grazie mille intanto! :)

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

mi piace come tutti abbiate consigliato maxtor che come unità esterne fa solo hard disk (e il suo unico ssd interno è nettamente inferiore rispetto la concorrenza).
per avere un buon SSD esterno, la cosa migliore è prendere un box esterno e poi un ssd normale.
https://www.amazon.it/gp/product/B079K7S …
io mi son preso un box molto simile a questo e ci ho messo dentro un vecchio Vertex4 che ho rimosso dal mio pc in sostituzione ad un ssd più capiente.. le velocità sono pari al collegamento SATA, arrivo al massimo che può tirare l'ssd.
preso questo box ti consiglio di scegliere l'ssd interno della capacità che più ti fa comodo e montarlo qui.

in questo modo risparmi soldi e hai ottime prestazioni. se vuoi invece qualcosa di più portatile puoi guardare sandisk, ma ovviamente paghi di più che assemblarlo da te.
ti sconsiglio i box Aukey.. ne ho provati 3 a distanza di anni su diversi computer e diversi hard disk/SSD e tutti e 3 mi facevano impazzire il computer mandandomi in tilt TUTTE le porte USB oltre che non superarmi i 100MBs le poche volte che partivano.

 

Ti ringrazio per la risposta approfondita innanzitutto :) Chiedevo di un SSD perché ne ho visto uno molto compatto della Samsung da un cliente della mia azienda e mi ha attirato molto perché scriveva molto velocemente e perché era veramente piccolo.
Infatti vorrei una cosa molto tascabile e che ci stia qui dentro: https://www.amazon.it/dp/B002VPE1QG

Ho dato poco fa un'occhiata su Amazon e costano abbastanza questi SSD portatili (Sandisk e Samsung ho visto).

Secondo te ha senso come soluzione? Avrei bisogno di buon spazio (per tenere backup di progetti, documentazione e anche foto) e di una buona velocità e che non occupi troppo spazio.

Fammi sapere e grazie mille in anticipo! :)

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Oddio sulla marca in effetti non saprei, ci sono ottimi prodotti, con i dischi meccanici il problema qualità era decisamente più rilevante...viste le possibili rotture meccaniche.
Secondo me è necessario comprare una bella interfaccia USB di ultimissima generazione e poi collegare un disco SSD, sicuramente si risparmia e si può decidere in completa autonomia sia interfaccia che SSD.

 

@Joyrayd è troppo ingombrante, come quelli che mi hanno consigliato sopra, mi sa che opterò per un hard disk esterno :(

SSD esterno/portatile