Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Genesyis91 condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Genesyis91, aggiungilo agli amici adesso.

Genesyis91

Genesyis91 ha scritto una recensione su Detroit: Become Human

Cover Detroit: Become Human per PS4

Emozioni...EmOzIoNi...EMOZIONI!

Ho sempre amato i lavori di David Cage, partendo dal vecchio Omikron e passando per Farenheit, quel capolavoro di Heavy Rain e, in maniera più contenuta, Beyond. Ho sempre intravisto nei suoi videogiochi la ricerca concreta di una spinta che potesse unire il medium videoludico al mondo cinematografico, passando per i sentimenti e le emozioni: materia comune per noi esseri mortali, ma di difficile trasposizione. Credo che il sincero mestiere di ogni artista sia quello di far emozionare lo spettatore,che sia attraverso un quadro, una poesia, un racconto, un film o, come in questo caso, un videogioco: egli non fa altro che allentare le catene del proprio Essere e del proprio Sentire, magari senza pensarci o senza prestare troppa attenzione alle virgole fuori posto, alle pennellate troppo pesanti e agli intrecci diluiti. I dogmi interpretativi, figli di ogni età, possono interessargli o non interessargli, certo; poiché l'artista non è il giudice di se stesso, ma il ponte scricchiolante che porta il fisico al metafisico, l'idea all'atto, la visione al compimento. Ecco..tutto questo per dire che, per me, Davide Cage (e Quantic Dream tutta) è un artista con i gli attributi di metallo. Non mi dilungherò parlando di trama, gameplay, grafica ecc...per quelle cose leggetevi una vera recensione:) Ma una cosa fatemela dire: sono fiero, soprattutto in questi casi, di essere un videogiocatore appassionato. Ne sono fiero perché, dopo aver spento la console, mi sono sentito uno spettatore non passivo; ne sono fiero perché, per una volta, le decisioni mosse dall'istinto hanno prevalso su quelle mosse da raziocinio; ne sono fiero perché, infine, mi sono sentito come il destinatario di un atto d'amore da parte di un artista che ama la sua arte. Tutto qui...lasciatevi trasportare da tutto questo, non ve ne pentirete. Oggettivamente, ora, do più peso alla soggettività: lo so, è un paradosso, ma non posso farci niente:) Con Heavy Rain mi avevano rapito...ora mi hanno stupito...

10

Voto assegnato da Genesyis91
Media utenti: 9 · Recensioni della critica: 8.8

Genesyis91

Iniziato da poco, e già percepisco la genialità e la sensibilità di Cage:fattori determinanti che mi hanno fatto innamorare di ogni suo singolo lavoro. Il genere è tra i miei preferiti, il lato narrativo sembra come sempre al top, il lato grafico è spettacolare (la Detroit del futuro è resa magnificamente) e le scelte sono preponderanti. Quanto mi mancava giocare ad un gioco così! Anzi..esperienza, non gioco. Quantic Dream, ti amo💙

Non ci sono interventi da mostrare.