Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Haurlim condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Haurlim, aggiungilo agli amici adesso.

Haurlim

ha scritto una recensione su Sheltered

Cover Sheltered per PS4

Grafica: 6
Ambientazione: 5,5
Trama: 5
Gameplay: 7,5
Longevita: 7,5

Grafica: scarna, non è certo l'obbiettivo del gioco però andava fatto un lavoro migliore. I ragazzini sembrano adulti in scala minore ma un po' più strani.

Ambientazione: abbastanza vuota, gestiamo un shelter e basta. Ogni tanto ci ritroveremo in qualche altro scenario mentre viaggiamo ma sono sempre le stesse location alquanto bruttine.

Trama: non esiste. Non è questo l'obbiettivo del gioco. Però un background, qualche rigo di dialogo un po' diverso andava messo..

Gameplay: Sarebbe il punto forte del gioco. Ottimo crafting e molti materiali sono gli aspetti positivi. Poche armi, poche cose da fare e un combat system poco sfruttato quelli negativi. Alla fine si tratta di mandare in giro i nostri piccoli eroi, raccogliere materiali e potenziare il nostro shelter.

Longevità: ottima. Mappa generata casualmente e vari scenari aggiuntivi. Anche se, fare le stesse cose dopo un po' diventa stancante.

Conclusioni: sinceramente, sono rimasto un po' deluso. Venendo dal pc gaming mi aspettavo un gestionale un po' migliore, anche se per 2,99 vale la pena. Però, mi sembra un gioco molto simile a fallout shelter, senza il carisma e l'attesa biblica per le costruzioni di quest'ultimo.

Haurlim

ha scritto una recensione su The Order: 1886

Cover The Order: 1886 per PS4

Grafica: 9
Ambientazione: 8,5
Trama: 8,5
Gameplay: 5,5
Longevità: 6,5

Grafica: Davvero ottima, non vedo difetti. Un comparto tecnico davvero di spessore. Apprezzabile il lavoro del team che ha presentato un gioco completo e senza bug, cosa davvero lodevole.

Ambientazione: L'età vittoriana è davvero ben resa, la ricerca dei vari collezionabili è un piacere nelle strade di questo mondo.

Trama: Un mondo davvero interessante e ricco di accenni e dettagli, ho apprezzato molto le varie citazioni storiche così come la storia mi ha appassionato davvero tanto. Personaggi ben fatti e di spessore, si capisce chiaramente che si tratta di un progetto a lunga durata, che spero avrà un seguito per poter risolvere le tante questioni rimaste in sospeso.

Gameplay: La parte meno riuscita del gioco forse, non tanto per la fase shooting davvero godibile ma par i combattimenti contro personaggi non umani, davvero rivedibile. Il voto è una media tra l'ottimo shooting contro umani, molto simile a quello visto in uncharted, e il pessimo combattimento contro mostri, davvero noioso e frustrante.

Longevità: il gioco dura il giusto per godersi un avventura di questo calibro, personalmente preferisco una scelta del genere piuttosto che allungare il brodo con inutili fasi di combattimento random.

Conclusioni: In definitiva si tratta di un ottimo gioco, con una storia interessante e ricca di spunti.

Haurlim

ha scritto una recensione su Mirror's Edge

Cover Mirror's Edge per PS3

Grafica: 9
Ambientazione: 6
Trama: 2
Gameplay: 8
Longevita: 7

Grafica: davvero sbalorditiva anche ai tempi odierni, mi è piaciuta molto, ho notato anche pochi bug o problemi.

Ambientazione: Scarna, si tratta prevalentemente di correre sopra alcuni palazzi inframezzati da qualche scena interna poco ispirata.

Trama: Ridicola. Non appassiona per niente, personaggi senza spessore, colpi di scena chiamati. Veramente una nota dolente

Gameplay: Scene parkour davvero molto belle e innovative che danno il meglio di sè nelle sfide, la storia invece non le sfrutta a dovere in quanto spesso ci troviamo braccati da elicotteri e soldati che invece di rendere il gioco più avvincente, lo fa diventare più ripetitivo e monotono, Il voto è più basso anche per colpa di un shooting davvero pessimo che, a mio parere, andava tolto.

Longevità: le sfide offrono diverse ore aggiuntive al gioco nonnostante la trama sia corta.

Conclusioni: Nel complesso si tratta di un gioco interessante e innovativo che sicuramente avrebbe meritato di più per quanto riguarda la componente narrativa, molto importante per i miei gusti.

Non ci sono interventi da mostrare.